I comandamenti delle donne

Martedì 7 aprile 2009, ore 18, decimo appuntamento del ciclo.

Non desiderare la roba d’altri

Status symbol e ambizioni femminili

Belle, magre e griffate. Mosse dall'unico desiderio di un corpo perfetto. Cosí sembrano molte donne contemporanee. Si affidano alla chirurgia estetica allo scopo di assomigliare a idoli cinematografici e televisivi, a donne uniche, rese tali dallo star system, allo scopo di "rubare" loro l'immagine, le fattezze, i sorrisi. Il costo può anche essere quello di mettere a rischio la propria salute con interventi magari superflui, o eseguiti in strutture inadeguate. Rincorrono l'aspetto apparente di donne "sublimi", per sentirsi pių sicure, pių adeguate. Ma una volta raggiunto l'obiettivo estetico, le donne sono realmente felici? Oppure il problema alla radice di tutto è quello dell'identità femminile e della sua fragilità? Di un'identità duttile, irresoluta, sempre ondeggiante, per nulla monolitica.

Intervengono

Fiorenzo Galli
Direttore Generale Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia

Francesca Merzagora
Presidente O.N.Da

Simona Morini
Docente di Teoria delle Decisioni Razionali all'Università IUAV di Venezia

Salvatore Veca
Professore di Filosofia politica
Vicedirettore dell'Istituto universitario di Studi Superiori di Pavia

La serata č accompagnata musicalmente dalle canzoni a tema di Simona Bondanza, al piano Piero Trofa.

Ore 18.00, Sala Conte Biancamano, ingresso Via Olona 6 bis
Ingresso libero fino a esaurimento posti

I comandamenti delle donne č un evento culturale che si sviluppa in dieci serate, durante le quali vengono commentati i dieci comandamenti approfondendo tematiche connesse all'universo delle donne.

Informazioni

T 02 48 555 1
info@museoscienza.it
Ingresso libero fino ad esaurimento posti

Facebook

Seguici su Facebook

Youtube

Seguici su Youtube

Gallery fotografiche

Gallery fotografiche

Twitter

Seguici su Twitter

TripAdvisorCommenta su TripAdvisor Audio

Sezione Audio