logo cimeli!
home esplora progetta allestisci mostre
Lettera d'incarico Cronologia Glossario
icona cembalo
  ESPLORA: Cembalo scrivano > APPROFONDIMENTI : cronologia  
titolo cembalo scrivano approfondimenti
TORNA ALLA PAGINA PRECEDENTE


Cronologia


1811 Nasce a Novara, da illustre famiglia, Giuseppe Ravizza inventore del cembalo scrivano.

1820 Andrè-Marie Ampére scopre gli effetti magnetici della corrente elettrica.

1827 Pietro Conti costruisce il Tachigrafo, prima scrivente a tasti e leve. Si tratta di un dispositivo capace di scrivere manovrando su una apposita tastiera.

1837 Ravizza inizia a interessarsi al problema della scrittura a macchina.

1843 Chartes Thurber costruisce il Chirographer, una vera macchina per scrivere.

1848 Inizia la prima guerra di indipendenza italiana.

1851 Samuel Colt inizia la costruzione in grande serie della prima pistola a tamburo (il revolver), applicando il principio che aveva utilizzato nel 1835 per costruire un fucile a ripetizione.

1855 Giuseppe Ravizza brevetta il «cembalo scrivano ossia macchina da scrivere a tasti».

1856 A marzo Ravizza inizia a scrivere il suo diario sulla storia del cembalo scrivano. Il modello n. 9 del cembalo viene esposto per la prima volta al pubblico all’Esposizione di Novara. Viene premiato con medaglia d’argento.

1861 Costituzione del Regno d’Italia e morte di Cavour.

Inizia negli Stati Uniti d’America la guerra di secessione.

1867 Il giornalista, editore americano Cristoforo Latham Sholes brevetta una macchina da scrivere.

1873 Philo Remington acquista il diritto di fabbrica della macchina da scrivere di Sholes.

1876 Giunge in Europa la prima Remington.

1879 Thomas Edison annuncia l’invenzione della lampadina elettrica.

1880 Fa la sua comparsa in Italia la macchina da scrivere americana Remington.

1880 Viene inaugurata sul Vesuvio la prima funicolare della storia. Realizzata dall’ingegnere milanese Olivieri, è un convoglio su rotaie trainato da una fune parallela ai binari.

1883 Ravizza costruisce l’ultimo modello di cembalo scrivano.

Ravizza brevetta il cembalo scrivano a scrittura visibile.

1885 Giugno: Ravizza scrive le ultime pagine del suo diario. Ottobre: Muore a Livorno Giuseppe Ravizza, inventore del cembalo scrivano.

1922 Avvento del fascismo in Italia.

1923 La riforma Gentile in Italia sopprime la calligrafia e introduce la stenografia.


TORNA ALLA PAGINA PRECEDENTE



HOME | ESPLORA | PROGETTA | ALLESTISCI | MOSTRE
UTILITÀ | CONTATTACI | CREDITI | HOME MUSEO
Copyright © 2004 - 2006 Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia "Leonardo da Vinci" - Tutti i diritti riservati