logo cimeli!
home esplora progetta allestisci mostre
Lettera d'incarico Cronologia Glossario
icona detector
  ESPLORA: Detector magnetico > APPROFONDIMENTI : cronologia  
titolo detector magnetico approfondimenti
TORNA ALLA PAGINA PRECEDENTE


Cronologia


1871 Meucci inventa il telefono.

1874 Nasce Guglielmo Marconi.

1895 Invenzione del ricevitore coherer. I fratelli Lumière inventano il cinematografo.

1895 Marconi riesce a inviare dei segnali radio a 2 km di distanza.

1897 Nasce in Inghilterra la Marconi Wireless Company.

1900 Viene assassinato il re d’Italia Umberto I. Sul trono sale Vittorio Emanuele III.

1901 Marconi riesce a trasmettere la lettera “S” in codice Morse dall’Inghilterra all’America.

1902 Primavera: Marconi, nel suo laboratorio di Poole in Inghilterra, costruisce il primo detector magnetico usando una scatola di sigari.

Giugno: il “Detector Magneticum” viene brevettato.

Luglio: la “Carlo Alberto”, regia nave della marina italiana, imbarca Marconi e le sue apprecchiature, tra cui il nuovo detector, e parte per una lunga campagna di esperimenti.

Notte tra il 3 e il 4 settembre: è un momento decisivo. La “Carlo Alberto” è a ridosso della rocca di Gibilterra. Si ha l’occasione di dimostrare la possibilità di trasmettere oltre gli ostacoli naturali, trovandosi la nave in una posizione critica, all’interno di un grande cono d’ombra. Il messaggio arriva da Poldhu in modo chiaro.

9 settembre: viene ricevuto il primo marconigramma ufficiale.

1903 I fratelli americani Wright compiono il primo volo propulso a motore con un apparecchio dotato di ali e pilotato, aprendo le porte alla moderna aviazione.

1905 Einstein formula la teoria della relatività ristretta.

1907 Alla fine di quest’anno le principali linee marittime transatlantiche sono attrezzate con i nuovi detector.

1909 Marconi riceve il premio Nobel per la fisica.

1912 Il “Titanic” affonda e 712 naufraghi vengono salvati grazie ad un SOS inviato col radiotelegrafo.

1914 Scoppia la prima guerra mondiale.

1918 Termina la prima guerra mondiale.

1923 Boom della radiodiffusione, soprattutto in America.

1927 Nasce il cinema sonoro.

1937 Marconi muore a Roma. Per omaggiarlo, tutte le stazioni radio rimangono in silenzio totale per due minuti.


TORNA ALLA PAGINA PRECEDENTE



HOME | ESPLORA | PROGETTA | ALLESTISCI | MOSTRE
UTILITÀ | CONTATTACI | CREDITI | HOME MUSEO
Copyright © 2004 - 2006 Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia "Leonardo da Vinci" - Tutti i diritti riservati