logo cimeli!
home esplora progetta allestisci mostre
Lettera d'incarico Cronologia Glossario
Glossario
TORNA ALLA PAGINA PRECEDENTE
Z Y X W V U T S R Q P O N M L K J I H G F E D C B A
M

madreperla
s.f.

Strato interno della conchiglia di alcuni molluschi, specialmente delle ostriche, di colore iridescente bianco perlaceo, utilizzato, per la sua durezza, nella produzione di vari oggetti.



maglio
s.m.

Macchina per deformazione a caldo di materiale metallico (specialmente acciaio); costituita essenzialmente da una parte mobile (mazza) che batte su una parte fissa (incudine) su cui appoggia il pezzo in lavorazione. La sua azione può essere assimilata a quella di un grosso martello.



malleabile
agg.

Di metallo che si può modellare o ridurre a lamine sottili senza rompersi o incrinarsi.



mantice
s.m.

Contenitore a volume variabile, destinato a generare l'aria necessaria all'organo per la produzione del suono.



martelletto
s.m.

Leva di una macchina da scrivere che reca sull’estremità un carattere e viene mossa dal basso verso l'alto premendo il tasto corrispondente.



mensola
s.f.

Parte dell'arpa su cui sono posizionati i meccanismi collegati ai pedali per compiere l’alterazione dei sette gradi della scala.



minerali di ferro
s.m.

Più del ferro, nella moderna tecnologia metallurgica vengono usate le sue due leghe più famose, ottenute entrambe per arrostimento: la ghisa e l’acciaio, entrambe leghe ferro-carbonio, cioè formate da ferro e carbonio in diverse proporzioni. La quantità di carbonio nella lega è detta tenore di carbonio e determina la suddivisione delle leghe ferro-carbonio in due grandi famiglie: le ghise, il cui tenore di carbonio è compreso tra il 2% e il 6,67%, e gli acciai, il cui tenore di carbonio è compreso tra lo 0,2% e il 2%.




Se hai trovato una parola difficile che ancora non è inserita nel glossario, scrivi a cimeli@museoscienza.it.





HOME | ESPLORA | PROGETTA | ALLESTISCI | MOSTRE
UTILITÀ | CONTATTACI | CREDITI | HOME MUSEO
Copyright © 2004 - 2017 Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia "Leonardo da Vinci" - Tutti i diritti riservati