Soggetto Produttore - Archivio del Museo della Scienza e della Tecnica | 1890 - 2004

Museo della Scienza e della Tecnica

Museo della Scienza e della Tecnica

Altra denominazione

Museo Nazionale della Tecnica e dell'Industria
Istituito il 10 ottobre 1942 come Fondazione con la denominazione Museo Nazionale della Tecnica e dell'Industria, nel 1947 diviene Ente Morale (D. 1528 del 1947) e modifica la propria denominazione in Museo Nazionale della Scienza e della Tecnica. La Legge 332 del 1958 (e successive modifiche) lo trasforma in ente di diritto pubblico.


Sede

Milano


Tipologia

Ente


Cenni storico-istituzionali

Il soggetto produttore per buona parte dei documenti il Museo stesso, che anche il soggetto conservatore delle carte.
Da iniziale Ente Morale (D. 1528 del 1947) con denominazione Museo Nazionale della Scienza e della Tecnica Leonardo da Vinci, nel 1958 il Museo diventa di diritto pubblico con la Legge 332 del 1958 (e successive modifiche e integrazioni, tra cui la L. 70/1975).
Attualmente, a decorrere dal 1 gennaio 2000 (con D.Lgs 258 del 1999), il Museo Fondazione di Diritto Privato e ha cambiato la sua denominazione in Fondazione Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci.

Fondatore del Museo e Presidente fino alla sua morte Guido Ucelli di Nemi. Dopo l'improvvisa scomparsa del fondatore avvenuta il 23 agosto 1964, la presidenza, assunta pro tempore dall'architetto Enrico Ratti, ricoperta da Francesco Ogliari dal maggio 1965 alla fine del 1987, quando gli succede Roberto De Mattei che rimane in carica fino al 1996.
Da febbraio 1997 presidente Carlo Camerana; a seguito della sua scomparsa, avvenuta nei primi giorni del gennaio 2003, viene eletto nello stesso anno Carlo Tognoli.
Da aprile 2005 fino a giugno 2009 Presidente Michele Perini; da luglio 2009 in carica Giuliano Urbani.
Quanto alle Direzioni, Direttore generale insieme con Ucelli Federico Morelli dal 1957 al 1964. Direttori generali sotto la presidenza Ogliari sono Sabino Melone (negli anni 1965-1967), Carlo Saura (1967-1968), Costantino Anzi (1971-1974), Gianluigi Barni (1975), Raffaele Massarotto (1978) e da marzo 1980 Pasquale Romano; succedono Orazio Curti (Direttore vicario nel 1989-1990), Pasquale Tucci (da maggio 1991 a febbraio 1993), Enrico Marchesi (da febbraio 1993 a gennaio 1994), Domenico Lini (da febbraio 1994 a giugno 2001).
Da luglio 2001 Direttore generale Fiorenzo Galli.

Per la storia del Museo cfr. profilo storico-biografico della Fondazione Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci




ALTRI FONDI PRODOTTI DA "MUSEO DELLA SCIENZA E DELLA TECNICA"

- Musei





Facebook

Seguici su Facebook

Youtube

Seguici su Youtube

Gallery fotografiche

Gallery fotografiche

Twitter

Seguici su Twitter

TripAdvisorCommenta su TripAdvisor Audio

Sezione Audio