I “primati” della scienza. Documentare ed esporre scienza e tecnica tra fascismo e dopoguerra

Il volume raccoglie i risultati delle ricerche condotte sulla “Raccolta Documentaria dei Primati Scientifici e Tecnici Italiani”: documenti, oggetti, materiale bibliografico e giornalistico raccolti dal Consiglio Nazionale delle Ricerche per la partecipazione dell’Italia all’Esposizione Universale di Chicago A Century of Progress del 1933.

Questa raccolta, voluta da Mussolini e Guglielmo Marconi rappresenta, per l’importanza dei protagonisti coinvolti, il contributo ideale della scienza e della tecnica italiane nel mondo e del loro ruolo durante il regime fascista.

Un’occasione importante per il governo del tempo, impegnato a promuovere il CNR come soggetto coordinatore della politica della ricerca scientifico-tecnologica, al servizio della modernizzazione del Paese. Le vicende storiche della “Raccolta Documentaria” ci restituiscono l’immagine di un Paese ossessionato dalla modernità e dal progresso tecnologico come strumento di una politica di potenza ritenuta fondamentale in quegli anni così tormentati.

Questa volontà propagandistica che coniuga divulgazione e rivendicazione dei ‘primati scientifici italiani’ si declina però anche attraverso una serie di esposizioni che lasciano in eredità importanti realtà museali.

La stessa “Raccolta Documentaria” dà origine nel 1937, ad un Museo delle Scienze all’interno del nuovo palazzo del CNR a Roma e trova infine la sua definitiva collocazione, a partire dagli anni Cinquanta, nel Museo della Scienza e della Tecnica di Milano, dove perde la connotazione originale e assume nuovi significati.

Riflettere sulle vicende di questo patrimonio e sull’immagine pubblica della scienza nel Ventennio può contribuire a guardare a questa rappresentazione in senso meno retorico e più storico, con una prospettiva che vada oltre le categorie autocelebrative dei 'primati nazionali' o del 'pantheon della scienza' e abbracci nuovi percorsi interpretativi.




indietro

DOVE ACQUISTARLO

È possibile acquistare questo volume in versione cartacea presso il MUST SHOP del Museo e presso la Hoepli.


IN DIGITALE

Sfoglia il PDF >


IL NOVECENTO E L'ITALIA DELLA SCIENZA

Sabato 17 novembre 2018
ore 11.00 | i.lab Matematica


Un incontro con Pietro Greco, Giovanni Paoloni, Roberto Reali e Laura Ronzon in cui sono presentati i primi risultati delle ricerche sulla “Raccolta Documentaria dei Primati Scientifici e Tecnici Italiani”. Scopriamo documenti e oggetti riuniti dal CNR per la partecipazione dell’Italia all’Esposizione Universale di Chicago del 1933 e confluiti poi nelle collezioni del Museo.

Nell’ambito di Bookcity 2018.


Facebook

Seguici su Facebook

Youtube

Seguici su Youtube

Gallery fotografiche

Gallery fotografiche

Twitter

Seguici su Twitter

TripAdvisorCommenta su TripAdvisor Audio

Sezione Audio