24esima CONFERENZA GENERALE DI ICOM

Musei e paesaggi culturali
3-9 Luglio 2016, Milano, Italia



In occasione della 24esima Conferenza Generale di ICOM il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci cura l’organizzazione del programma e delle attività del Comitato Internazionale CIMUSET durante i 6 giorni della Conferenza.

Qui potete trovare maggiori informazioni sulla call for papers del CIMUSET. La call è aperta a tutti i professionisti dei Musei.

È l’occasione perfetta per condividere idee e best practices su questioni importanti e contemporanee.


ICOM GENERAL CONFERENCE

Ogni tre anni, la Conferenza Generale di ICOM riunisce la comunità museale internazionale su un tema scelto dai professionisti museali. Nel 2016, la ventiquattresima Conferenza Generale di ICOM si terrà a Milano dal 3 al 9 luglio 2016. Nel 2013 si è svolta a Rio de Janeiro, in Brasile e nel 2010 a Shanghai, in Cina.

Chi partecipa alla Conferenza Generale di Icom?
Molte sono le professioni rappresentate alla Conferenza Generale: professionisti del patrimonio museale culturale, curatori, restauratori, archeologi, storici, architetti, urbanisti, allestitori, capo progetti, archivisti, conservatori, coordinatori di inventario, gestori dell’informazione e della documentazione, bibliotecari, rappresentanti governativi, funzionari di politiche culturali, assessori alla cultura, esperti di turismo, ricercatori, docenti universitari, artisti, fornitori, consulenti...I partecipanti possono anche essere appassionati di cultura, anziani, studenti coinvolti nelle discipline di cui sopra e persone semplicemente curiose.

Quasi la metà dei partecipanti alla Conferenza Generale di ICOM Seoul 2004 era composta da amministratori o membri di consigli museali, mentre circa il 20% era rappresentato da curatori e conservatori. Professori e educatori costituivano quasi il 10% dei partecipanti.

Ad ogni edizione della Conferenza Generale, sono presenti più di 100 nazionalità (100 a Seoul, 117 a Vienna, 122 in Cina e 103 in Brasile).

Sito web della conferenza: http://network.icom.museum/icom-milan-2016/L/7/



CIMUSET

CIMUSET - Il nome del comitato è un acronimo (in francese): C (Omite) I (nternational) (des) MU (Vede) (de) S (ciences) E (t) (des) T (echniques) - è composto da professionisti museali nel campo della scienza e della tecnologia. Il comitato non è solo dedicato ai musei tradizionali della scienza e della tecnologia, in gran parte musei storici e basati sulle collezioni, ma anche ai sceince centers contemporanei, che lavorano soprattutto per divulgare e promuovere la scienza e la tecnologia tra i bambini ei giovani.



ICOM

Il Consiglio Internazionale dei Musei (ICOM), creato nel 1946, è un’organizzazione internazionale di musei e di professionisti museali. ICOM è dedita a promuovere e proteggere il patrimonio naturale e culturale, presente e futuro, tangibile ed intangibile. Con più di 35.000 membri in 136 Paesi, il network ICOM è composto di professionisti museali afferenti a molti ambiti disciplinari diversi, dei musei e del patrimonio culturale.

ICOM promuove standard di eccellenza nel campo museale, in particolare attraverso il suo Codice etico per i musei, uno strumento che fornisce un quadro di riferimento per gli standard museali, che include linee guida per la governance dei musei, l’acquisizione e la disposizione delle collezioni e norme per la condotta professionale. Tra le altre attività svolte da ICOM si annoverano la lotta al traffico illecito di beni culturali e la promozione della gestione del rischio e delle emergenze, al fine di proteggere il patrimonio culturale mondiale in caso di disastri naturali o causati dal’uomo.

Al fine di portare avanti tali attività, ICOM sostiene attivamente partnership con enti quali ICCROM, INTERPOL, l’Associazione Mondiale delle Dogane e l’Organizzazione Mondiale della Proprietà Intellettuale e mantiene una collaborazione di lunga durata con l’UNESCO. Il Centro di Informazione Museale UNESCO-ICOM, creato nel 1946, raccoglie la più ampia collezione di pubblicazioni ICOM, incluso ICOM News, ICOM Red Lists, pubblicazioni dei Comitati Internazionali e programmi delle conferenze.

L’impegno di ICOM nella condivisione della cultura e della conoscenza è rafforzato dai suoi 30 Comitati Internazionali, che sono dedicati ad un ampio spettro di specialità museali e che - nei loro rispettivi ambiti - conducono ricerche avanzate, di cui beneficia la comunità museale. I Comitati Internazionali e Nazionali, le Organizzazioni Regionali e le Organizzazioni Affiliate tengono in tutto il mondo conferenze e simposi focalizzati su temi predefiniti con l’obiettivo di promuovere lo scambio tra professionisti museali di tutte le nazionalità. Inoltre ICOM organizza ogni anno l’International Museum Day, un evento mondiale che si tiene intorno al 18 maggio e che mira ad incrementare la sensibilizzazoine dell’opinione pubblica relativamente al ruolo dei musei nello sviluppo della società.

Sito web: http://icom.museum



CONFERENCE THEME

Musei e Paesaggi culturali per costruire un Patrimonio Culturale

Invitando i colleghi provenienti da tutto il mondo per la 24esima Conferenza Generale di ICOM a Milano, è l’occasione per il Comitato Nazionale Italiano per dibattere un tema chiave in museologia italiana: il rapporto fra musei e paesaggi culturali.

Si tratta di una questione centrale per l'Italia, ma anche un punto di vista strategico per i musei del terzo millennio in tutto il mondo. Questo tema presenta sia un’opportunità e una sfida per i musei di far rivivere la loro missione e rafforzare il loro ruolo culturale e sociale. Questo tema strategico implica due domande essenziali.

In primo luogo, in che misura dovrebbero musei, in particolare quelli che conservano collezioni legate alle comunità locali, assumere il ruolo di centri di interpretazione per la regione e la comunità di appartenenza?

In secondo luogo, come i musei possono diffondere le conoscenze sul patrimonio culturale che abita dentro e fuori le loro mura? Crediamo che i musei debbano non solo assumersi la responsabilità completa per le loro collezioni, ma anche del patrimonio culturale che li circonda. Grazie alle competenze del proprio personale, i musei dovrebbe diventare “musei diffusi”, musei estesi e quartieri sicuri per proteggere il patrimonio culturale al di fuori delle loro mura.

I musei sono attori attivi e responsabili del loro paesaggio culturale; dovrebbero diventare:

  • portatori di conoscenza attraverso la loro collezioni, la ricerca e le attività scientifiche;
  • protagonisti di nuove indagini sul patrimonio culturale e istituzioni attive nella protezione e la conservazione dei beni culturali dentro e fuori le mura;
  • musei allargati e centri di interpretazione per il patrimonio locale;
  • centri responsabile delle azioni di formazione connesse al patrimonio culturale e del paesaggio;
  • attori per la tutela del paesaggio, la conservazione e lo sviluppo, nonché per la pianificazione urbana e del paesaggio e per la promozione del turismo culturale;
  • custodi dei valori storici e culturali del paesaggio e promotori dello sviluppo sostenibile.


MODALITÀ DI PRESENTAZIONE

Si prega di inviare la vostra proposta di documenti (titolo, testo 500-700 parole) o per poster (A1, formato 100x70) insieme con un breve profilo professionale (150 parole) attraverso il modulo di domanda a questo link entro e non oltre 18 Febbraio.

Le proposte saranno sottoposte a un processo di selezione: una giuria deciderà quali paper saranno ammessi e potrà proporre il paper per un'altra categoria rispetto a quella indicata.

I paper ammessi saranno comunicati entro la fine di febbraio.

Il programma CIMUSET si articola in diversi workshop e sarà aperto a tutti i partecipanti alla Conferenza Generale.

Si ricorda che le presentazioni che prendono in considerazione singoli casi di studio dovrebbero concentrarsi sui principi generali e che tutti i documenti devono essere scritti in modo chiaro e in inglese corretto. Per qualsiasi informazione si prega di scrivere a cimuset@museoscienza.it






ICOM 24th GENERAL CONFERENCE


CONTATTI

Laura Ronzon
Direttore Collezioni e Coordinamento Curatori
cimuset@museoscienza.it

Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci
Via San Vittore 21
I-20123 Milano



MAGGIORI INFORMAZIONI

Conferenza Generale
sito
facebook

ICOM
sito
facebook



MODALITÀ DI PRESENTAZIONE

Si prega di inviare la vostra proposta di documenti (titolo, testo 500-700 parole) o per poster (A1, formato 100x70) insieme con un breve profilo professionale (150 parole) attraverso il modulo di domanda a questo link entro e non oltre 18 Fabbraio.

Call for papers (.pdf | 100K)

Per qualsiasi informazione si prega di scrivere a cimuset@museoscienza.it

Facebook

Seguici su Facebook

Youtube

Seguici su Youtube

Gallery fotografiche

Gallery fotografiche

Twitter

Seguici su Twitter

TripAdvisorCommenta su TripAdvisor Audio

Sezione Audio