Vaso da farmacia a rocchetto -

Oggetti simili a Vaso da farmacia

Categoria principale Farmacia
Ambito culturaleAmbito campano
Periodoultimo quarto sec. XVIII
Anni1775 - 1799
Numero inventario1890
Collocazionepiano terra, sala Farmacia conventuale
Altezza21 cm
Diametro15 cm
Peso-
Materialimaiolica / decorazione
Acquisizione Paolucci ditta

Descrizione

Vaso apotecario a rocchetto, forma comunemente denominata albarello. Corpo cilindrico su piede piano. Collo appena rilevato con ampia bocca con orlo estroflesso.

Funzione

Vaso usato in farmacia per contenere un principio attivo, un essenza o altro.

Notizie storico-critiche

Alcuni studiosi riferiscono le iniziali G. V. dipinte sul vaso alla farmacia di appartenenza, altri alla manifattura di provenienza. Il vaso, per la tipologia e per le modalitą decorative, risulta essere di produzione meridionale. Le caratteristiche morfologiche che ad una prima analisi potrebbero far pensare alle manifatture di Laterza, non trovano al momento precisi riscontri e consigliano una pił generica attribuzione ad area meridionale dell'ultimo quarto del XVIII secolo, oppure, al limite, primo quarto del XIX secolo soprattutto in virtł dello stile della corona fogliata che incornicia la sigla della farmacia. Non si esclude, a livello ipotetico, una produzione di ambito napoletano. Nel testo di C. Pedrazzini (vedi bibliografia di confronto) viene descritta la farmacia Andreotti di Salerno dove compaiono esemplari similari "dipinti grossolanamente (...), figure mitologiche e bibliche, angeli, guerrieri, stemmi di case regnanti, caravelle e paesaggi (...) alcuni portano la data 1697, con le iniziali G. L. ad indicare con molta probabilitą, il nome ed il paese della fabbrica di queste maioliche. " La sigla doveva probabilmente indicare la manifattura o la proprietą originaria dei vasi da farmacia, acquisiti o prodotti per il corredo della farmacia salernitana che venne inaugurata nel 1789. L'iscrizione C=AB presente sul vaso sembra voglia spiegare l'episodio biblico della lotta fra Caino ed Abele ripreso dalla decorazione.

Riferimenti Bibliografici:

  • Pedrazzini C. ''La Farmacia storica ed artistica italiana'' 1934 Milano
argomento categoria:Industria della ceramica lunghezza:1

Immagini

Immagine oggetto


I contenuti di questa pagina sono disponibili secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo (CC BY-SA) 4.0 Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano.
Contenuti sviluppati con il contributo di Regione Lombardia e inseriti nel catalogo regionale Lombardia Beni Culturali.

Facebook

Seguici su Facebook

Youtube

Seguici su Youtube

Gallery fotografiche

Gallery fotografiche

Twitter

Seguici su Twitter

TripAdvisorCommenta su TripAdvisor Audio

Sezione Audio