Bilancia da speziale a bracci uguali -

Categoria principale Farmacia
Ambito culturalemanifattura
Periodo secc. XVII/ XVIII
Anni1600 - 1799
Numero inventario1874
Collocazionepiano terra, sala Farmacia conventuale
Altezza56 cm
Larghezza82 cm
Profondità40 cm
Peso-
Materialiferro, legno, ottone
Acquisizione Carlo Erba società

Descrizione

Lo strumento è composto da un giogo in ottone sospeso su un fulcro a lama di coltello. Il fulcro è solidale ad un'asta in ferro che percorre internamente una colonna in ottone e si innesta ad una leva presente sotto la base in legno delo strumento che da questa fuoriesce con una mapola al centro del lato anteriore lungo. Il giogo è munito nel suo centro di un lungo indice la cui estremità inferiore scorre su una scala graduata, incisa, posta alla base, circa, della colonna e solidale con essa. La colonna è fissata al centro della base in legno. Alle estremità del giogo sono incernierate, tramite perno, due aste sostenenti ciascuna un piatto in ottone. Un piatto ha forma tonda, l'altro rettangolare, entrambe presentano il rialzamento del bordo.

Funzione

Lo strumento misura la massa degli oggetti tramite confronto con masse note; questo in particolare veniva utilizzato per pesare le sostanze per la preparazione di farmaci e medicamenti.

Modalità d'uso

Le sostanze da pesare generlamente venivano accolte dal piatto rettangolare, mentre in quello tondo alloggiavano dei pesi noti. Di solito l'esigenza dell'utente era quella di utilizzare una certa quantità di sostanza e quindi era noto il peso che si voleva determinare di quella sostanza, perciò si ponevano nel piatto tondo tanti pesi quanto occorrevano per arrivare alla quantità voluta di sostanza. Si procedeva, poi, abbassando la manopola posta sul davanti della base per sbloccare il gioco e cominciando ad aggiungere sul piatto rettangolare, gradualmente (con l'utilizzo di un recipiente di peso noto, vaschetta, cartoccio...), la sostanza in questione fino ad a quando il giogo raggiunge la posizione orizzontale e l'indice lo "zero" sulla scala graduata.

Riferimenti Bibliografici:

  • Pedrazzini C. ''La Farmacia storica ed artistica italiana'' 1934 Milano
argomento categoria:Industria farmaceutica lunghezza:1

Immagini

Immagine oggetto


I contenuti di questa pagina sono disponibili secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo (CC BY-SA) 4.0 Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano.
Contenuti sviluppati con il contributo di Regione Lombardia e inseriti nel catalogo regionale Lombardia Beni Culturali.

Facebook

Seguici su Facebook

Youtube

Seguici su Youtube

Gallery fotografiche

Gallery fotografiche

Twitter

Seguici su Twitter

TripAdvisorCommenta su TripAdvisor Audio

Sezione Audio