Microscopio - riproduzione di uno dei microscopi di Lazzaro Spallanzani

Oggetti simili a Microscopio

Categoria principale Industria Manifattura e Artigianato
Ambito culturalemanifattura italiana
Periodometà sec. XX
Anni1940 - 1960
Numero inventario2070
CollocazioneDeposito
Altezza31,0 cm
Diametro12,0 cm
Peso360 g
Materialicarta, legno, metallo, vetro
Acquisizione Consiglio Nazionale delle Ricerche (C.N.R.)

Descrizione

E' formato da un tubo in legno composto da tre parti inserite telescopicamente una dentro all'altra e libere di scorrere; in questo modo si può variare la lunghezza totale del tubo stesso e quindi regolare la messa a fuoco. Il tubo è posizionato verticalmente e tenuto in posizione da tre piccole colonnine lavorate e leggermente divaricanti che terminano su una base di appoggio a sezione circolare. Al centro di questa base è collocato un piccolo supporto orientabile che sorregge uno specchietto per la riflessione della luce verso l'obiettivo del microscopio.

Funzione

Il microscopio ha lo scopo di ingrandire piccoli campioni di materiale (in genere biologico) al fine di poterne studiare forma e struttura. Quello in questione è un modello, non funzionante, che riproduce uno dei microscopi di Spallanzani.

argomento categoria:Microbiologia lunghezza:1

Immagini

Immagine oggetto

Immagine oggetto


I contenuti di questa pagina sono disponibili secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo (CC BY-SA) 4.0 Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano.
Contenuti sviluppati con il contributo di Regione Lombardia e inseriti nel catalogo regionale Lombardia Beni Culturali.

Facebook

Seguici su Facebook

Youtube

Seguici su Youtube

Gallery fotografiche

Gallery fotografiche

Twitter

Seguici su Twitter

TripAdvisorCommenta su TripAdvisor Audio

Sezione Audio