Microscopio composto -

Oggetti simili a Microscopio

Categoria principale Industria Manifattura e Artigianato
CostruttoreRatti Giuseppe
Periodoultimo quarto sec. XIX
Anni1875 - 1900
Numero inventario8638
CollocazioneDeposito
Altezza18 cm
Larghezza6,3 cm
Profondità7,8 cm
Peso624 g
Materialiferro, ottone, vetro
AcquisizioneRossi, Antonietta

Descrizione

Tipico microscopio di fattura fine ottocentesca. Il tubo ottico, cilindrico, è sorretto da una staffa arcuata che termina incernierandosi sulla base dello strumento che è a forma di forcella. La cerniera permette di inclinare il microscopio nella posizione più comoda per l'osservazione. Due manopole posizionate ai lati del tubo ottico permettono la messa a fuoco dello strumento. Al di sotto della lente obiettiva è collocato il piatto sul quale veniva appoggiato il materiale da analizzare. Questo piatto è forato al centro e al di sotto si trova lo specchietto mobile che consente di indirizzare la giusta quantità di luce verso il campione in esame. Sulla parte frontale del tubo è inciso il nome del costruttore o del proprietario. Sul tubo focheggiatore vi è inciso: "Giuseppe Ratti / via Roma 1 / Torino"

Funzione

Il microscopio ha lo scopo di ingrandire piccoli campioni di materiale (in genere biologico) al fine di poterne studiare forma e struttura.

argomento categoria:Microbiologia lunghezza:1

Immagini

Immagine oggetto

Immagine oggetto


I contenuti di questa pagina sono disponibili secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo (CC BY-SA) 4.0 Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano.
Contenuti sviluppati con il contributo di Regione Lombardia e inseriti nel catalogo regionale Lombardia Beni Culturali.

Facebook

Seguici su Facebook

Youtube

Seguici su Youtube

Gallery fotografiche

Gallery fotografiche

Twitter

Seguici su Twitter

TripAdvisorCommenta su TripAdvisor Audio

Sezione Audio