Fotogoniometro a camera mobile di Ignazio Porro -

Categoria principale Scienze della Terra
CostruttoreSalmoiraghi Angelo
Periodoprima metā sec. XX
Anni1900 - 1949
Numero inventario2067
CollocazioneDeposito
Altezza34 cm
Larghezza27 cm
Profonditā27 cm
Peso4,3 kg
Materialiferro, vetro
Acquisizione Consiglio Nazionale delle Ricerche (C.N.R.)

Descrizione

Lo strumento č caratterizzato dalla presenza di una grossa lente convessa a sezione circolare mantenuta in posizione verticale da due staffe collocate lateralmente ad essa. Queste poggiano stabilmente sulla base dello strumento che č costituita da un treppiede a gambe arcuate. La lente ha una posizione decentrata rispetto al centro del treppiede al di sopra del quale č invece centrato un cerchio graduato orizzontale. Al di sopra di questo cerchio č montata assialmente una struttura di supporto a forcella; questa reca un sistema a specchio la cui posizione č esattamente in corrispondenza dell'asse ottico della lente in modo da raccogliere i raggi luminosi uscenti da essa. L'immagine viene quindi rimbalzata verso il cannocchiale di osservazione che č incernierato sulla struttura centrale e che č libero di muoversi rispetto ad essa. Su tale struttura di supporto č presente un cerchio graduato verticale con lente di ingrandimento per la lettura di precisione. Al di sotto dello strumento, collocata tra le zampe della base, si trova una riga metallica orizzontale collegata con una estremitā ad un piccolo asse uscente dal centro. Un insieme di viti micrometriche permette di eseguire movimenti fini.

Funzione

Lo strumento - utilizzato principalmente nel campo della fotogrammetria - veniva usato per la rilevazione del territorio attivitā il cui scopo finale era la realizzazione di mappe geografiche.

argomento categoria:Geodesia e Topografia lunghezza:1

Immagini

Immagine oggetto


I contenuti di questa pagina sono disponibili secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo (CC BY-SA) 4.0 Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano.
Contenuti sviluppati con il contributo di Regione Lombardia e inseriti nel catalogo regionale Lombardia Beni Culturali.

Facebook

Seguici su Facebook

Youtube

Seguici su Youtube

Gallery fotografiche

Gallery fotografiche

Twitter

Seguici su Twitter

TripAdvisorCommenta su TripAdvisor Audio

Sezione Audio