Chiesa a cinque cupole - chiesa a cinque cupole

Oggetti simili a Chiesa

Categoria principale Industria Manifattura e Artigianato
Ambito culturalemanifattura italiana
CostruttoreCeramiche Curti
Periodometā sec. XX
Anni1952 - 1953
Numero inventario26
Collocazioneprimo piano, galleria Leonardo
Altezza70 cm
Larghezza78 cm
Profonditā78 cm
Peso50 kg
Materialiterracotta
Acquisizione Comitato Nazionale per le Celebrazioni Leonardesche

Descrizione

Il modello rappresenta una chiesa a croce greca formata da un corpo centrale a forma di ottagono irregolare, sormontato da tamburo e cupola costolonata. L'architettura č organizzata su due assi perpendicolari con ottagono irregolare centrale e quattro cappelle identiche. Esternamente la chiesa appare divisa in due parti da una cornice continua, la parte inferiore comprende tre coppie di finestre bifore e quattro porte sormontate da un timpano triangolare; la parte superiore č costituita da cinque tamburi con relative cupole tra le quali spicca quella centrale che organizza gerarchicamente i volumi e le masse plastiche dell'edificio.

Funzione

Questo modello č un'interpretazione di uno studio per una chiesa a pianta centrale

Notizie storico-critiche

Le caratterizzazioni formali di elementi come capitelli, cornici, modanature e fregi sono assenti: gli ordini vitruviani, fondamentali nel dibattito architettonico rinascimentale, sono per Leonardo secondari rispetto alle possibilitā combinatorie degli spazi e dei volumi.

Riferimenti Bibliografici:

  • Leonardo da Vinci ''I Manoscritti dell'Institut de France. Il Manoscritto B'' 1990 Firenze
  • Arata G. U. ''Leonardo architetto e urbanista'' 1953 Milano
  • Chierici G ''Leonardo da Vinci'' 1939 Novara
argomento categoria:Industria delle costruzioni lunghezza:1

Immagini

Immagine oggetto

Immagine oggetto


I contenuti di questa pagina sono disponibili secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo (CC BY-SA) 4.0 Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano.
Contenuti sviluppati con il contributo di Regione Lombardia e inseriti nel catalogo regionale Lombardia Beni Culturali.

Facebook

Seguici su Facebook

Youtube

Seguici su Youtube

Gallery fotografiche

Gallery fotografiche

Twitter

Seguici su Twitter

TripAdvisorCommenta su TripAdvisor Audio

Sezione Audio