Garzatrice a movimento intermittente a pi¨ velocitÓ -

Oggetti simili a Garzatrice

Categoria principale Industria Manifattura e Artigianato
InventoreStrobino Giovanni
PeriodometÓ sec. XX
Anni1952 - 1953
Numero inventario6625
CollocazioneDeposito
Altezza200 cm
Larghezza300 cm
ProfonditÓ180 cm
Peso120 kg
Materialiferro, lana, legno
Acquisizione Comitato Nazionale per le Celebrazioni Leonardesche

Descrizione

Questa macchina Ŕ costituita da un robusto cavalletto di legno a forma triangolare che sostiene due rulli, chiamati subbi. Due pezze, le cui estremitÓ sono collegate a questi rulli, si svolgono dal superiore ed vengono avvolte per richiamo dall'inferiore. Questo rullo Ŕ azionato da una grande ruota dentata mossa a sua volta da tre diversi pignoni (a seconda di dove si pone la manovella azionata dall'operatore)

Funzione

La garzatrice pettinava i panni di lana per rendere il tessuto morbido e in grado di trattenere meglio il calore

ModalitÓ d'uso

La manovella aziona i due subbi che svolgono le pezze (in due direzioni opposte), che passano sotto due barre sulle quli sono montati i cardi, o pettini. L'operazione poteva essere ripetuta pi¨ volte.

Notizie storico-critiche

Leonardo cerca di migliorare le macchine garzatrici per non essere vincolato a una lunghezza prestabilita della stoffa di lana da cardare.

Riferimenti Bibliografici:

  • Strobino G. ''Leonardo da Vinci e la meccanica tessile'' 1953 Milano
  • Sutera S. ''Leonardo / le fantastiche macchine di Leonardo da Vinci al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia di Milano /disegni e modelli'' 2001 Milano
  • Leonardo da Vinci ''Il Codice Atlantico della Biblioteca Ambrosiana di Milano'' 1979 Firenze
  • Crippa F. ''Leonardo e il mondo tessile'' 2005 Milano
argomento categoria:Industria tessile e fibre lunghezza:1

Immagini

Immagine oggetto

Immagine oggetto


I contenuti di questa pagina sono disponibili secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo (CC BY-SA) 4.0 Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano.
Contenuti sviluppati con il contributo di Regione Lombardia e inseriti nel catalogo regionale Lombardia Beni Culturali.

Facebook

Seguici su Facebook

Youtube

Seguici su Youtube

Gallery fotografiche

Gallery fotografiche

Twitter

Seguici su Twitter

TripAdvisorCommenta su TripAdvisor Audio

Sezione Audio