Pannello a cristalli liquidi per televisore LCD -

Categoria principale Industria Manifattura e Artigianato
CostruttoreSharp Corporation
Periodo sec. XXI
Anni2005 - 2007
Numero inventario15749
CollocazioneDeposito
Altezza45 cm
Larghezza76 cm
Lunghezza4 cm
Peso-
Materialicristallo liquido, metallo, vetro
AcquisizioneSharp Italia

Descrizione

Pannello rettangolare piatto a cristalli liquidi 31 pollici, formato 4:3 montato su un telaio in metallo. Sul retro sono presenti i connettori per il collegamento alle altre parti del televisore.

Funzione

Pannello utilizzato come schermo per televisore LCD.

Notizie storico-critiche

Dal primo televisore elettronico a valvole del 1927 a cura di Philo T. Farnsworth e dopo il primo modello commerciale del 1939 sviluppato dalla RCA, molti passi avanti sono stati fatti dal mondo della televisione. Da un punto di vista tecnico si è passati dalle valvole ai transistor, dai cinescopi circolari con piccolo angolo di deflessione a quelli rettangolari con angoli sempre maggiori, dal cinescopio agli schermi LCD, dal bianco e nero al colore, dall'analogico al digitale. L'ultima rivoluzione tecnologica del settore dei televisori è stato l'avvento degli schermi a cristalli liquidi (LCD) e di quelli al Plasma che hanno consentito una riduzione dei volumi (schermi piatti, senza tubo catodico) seppure la nuova tendenza di mercato vada verso l'uso di maxischermi e non più di televisori in miniatura. Il primo utilizzo dei cristalli liquidi per uno schermo fu realizzato da George Heilmeier nel 1965. L'azienda giapponese Sharp è stata la prima a produrre un display a cristalli liquidi (LCD) commercializzabile in una calcolatrice nel maggio del 1973. La diffusione commerciale iniziò agli inizi degli anni '80 con i primi computer portatili La stessa Sharp lanciò sul mercato il primo ricevitore per televisione a colori con schermo LCD a 14 pollici il 24 giugno 1988. Oggi gli schermi LCD e al plasma ad alata definizione hanno quasi completamente sostituito, nelle vendite, quelli a tubo catodico.

argomento categoria:Industria elettronica ed elettrotecnica lunghezza:1

Immagini

Immagine oggetto

Immagine oggetto


I contenuti di questa pagina sono disponibili secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo (CC BY-SA) 4.0 Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano.
Contenuti sviluppati con il contributo di Regione Lombardia e inseriti nel catalogo regionale Lombardia Beni Culturali.

Facebook

Seguici su Facebook

Youtube

Seguici su Youtube

Gallery fotografiche

Gallery fotografiche

Twitter

Seguici su Twitter

TripAdvisorCommenta su TripAdvisor Audio

Sezione Audio