Aeroplano - Breda 15

Oggetti simili a Aeroplano

Categoria principale Industria Manifattura e Artigianato
InventorePallavicino Cesare
CostruttoreBreda
Periodo sec. XX
Anno1929
Numero inventario5961
Collocazionelivello +1, sezione aeronautica, area aeroplani
Altezza225 cm
Larghezza1118 cm
Lunghezza658 cm
Peso695 kg
Materialibalsa, legno, metallo, tela, vetro
AcquisizioneSantovetti

Descrizione

Monoplano ad ala alta controventata monomotore. La cellula č formata da due semiali ripiegabili a profilo semispesso e a pianta rettangolare con le estremitā arrotondate; la struttura dell'ala č bilongherone in legno con centine in traliccio di balsa e rivestimento in compensato e tela. Lungo tutto il bordo di uscita delle semiali sono sistemati gli alettoni. La fusoliera, integralmente rivestita da compensato, č costituita da due tronchi uniti all'altezza dei montanti alari e degli attacchi del carrello; la sezione anteriore consiste in un traliccio di tubi d'acciaio saldati, mentre la parte posteriore, a sezione rettangolare, č formata da quattro longheroni in balsa, intrecciati a puntoni e diagonali. Il castello del motore, sistemato nella parte anteriore della fusoliera, ospita un motore in linea. Il monoplano dispone di due posti in tandem, protetti da una cabina, ampiamente finestrata, dotata di porte su entrambi i lati. Al di sotto della cabina č posizionato il carrello ammortizzato. La fusoliera presenta una verniciatura grigia metallizzata con una fascia rossa che da muso si assottiglia verso la coda; la deriva e il timone sono verniciati con i colori della bandiera italiana.

Notizie storico-critiche

Il progetto di questo monoplano venne realizzato nel 1929 in occasione del concorso indetto dalla Regia Aeronautica per la fornitura di un aeroplano da addestramento. Ne nacque un aeroplano biposto da turismo che, grazie alle doti di volo e alla facilitā di pilotaggio, ebbe una grande diffusione sia in scuole civili che militari. Venne realizzato con diverse motorizzazioni di potenza variabile da 85 a 130 cavalli, sia con propulsori radiali che in linea. Il Breda 15 posseduto dal Museo della Scienza e della Tecnologia "Leonardo da Vinci", l'unico esemplare conservato in Italia, fu recuperato attraverso una casa cinematografica.

Riferimenti Bibliografici:

  • Aviazione in ''Aviazione in Lombardia / Pionieri, artigianato, industria'' 1982 Milano
  • Apostolo G. ''Guida agli aeroplani d'Italia / dalle origini ad oggi'' 1981 Milano
argomento categoria:Trasporti via aria lunghezza:1

Immagini

Immagine oggetto


I contenuti di questa pagina sono disponibili secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo (CC BY-SA) 4.0 Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano.
Contenuti sviluppati con il contributo di Regione Lombardia e inseriti nel catalogo regionale Lombardia Beni Culturali.

Facebook

Seguici su Facebook

Youtube

Seguici su Youtube

Gallery fotografiche

Gallery fotografiche

Twitter

Seguici su Twitter

TripAdvisorCommenta su TripAdvisor Audio

Sezione Audio