Barra di caratteri per la stampante della macchina tabulatrice IBM 421 -

Categoria principale Informatica
CostruttoreI.B.M. Italia
Periodo sec. XX
Anno1950
Numero inventarioD1174
CollocazioneDeposito
Larghezza5 cm
Lunghezza43,5 cm
Spessore0,3 cm
Peso0,1 kg
Materialiacciaio
Acquisizione I.B.M. Italia

Descrizione

Asta in acciaio alesata, presenta su un lato una zigrinatura sullo spessore per circa una metā della sua lunghezza. Uno snodo, rivettato, collega una piccola propagine formata da due lamelle e terminante con un contatto. All'altra estremitā due lamine, una delle quali zigrinata su entrambi i lati e opportunamente distanziate tramite blocchetti metallici, incorporano undici aste che possono muoversi tra due posizioni: una a riposo e una di lavoro. In quella di lavoro, la singola asta fuoriesce da un lato del disposivo. Il movimento tra le due posizioni č regolato tramite molle che richiamano i perni in posizione di riposo.

Modalitā d'uso

L'utilizzo avveniva all'interno della tabulatrice IBM 421

Notizie storico-critiche

La tabulatrice IBM 421 č stata immessa sul mercato nel 1950, oltre alle funzioni proprie di una tabulazione "classica" era capace di eseguire anche moltiplicazioni e divisioni; ha una velocitā di 100 schede al minuto nelle operazioni di "listing" (stampa dei dati delle schede lette) e di 150 schede al minuto nelle operazioni di "tabulazione" (calcolo e stampa dei soli totali parziali e generali).

Riferimenti Bibliografici:

  • I.B.M. Italia ''Tre secoli di elaborazione dei dati'' 1975 Milano
  • I.B.M. Italia ''Tre secoli di elaborazione dei dati'' 1980 Milano
  • I.B.M. Italia ''Il calcolo automatico nella storia / Guida ai visitatori della mostra dedicata al "Calcolo automatico nella storia" ed organizzata dalla IBM ITALIA al Museo della Scienza e della Tecnica di Milano'' 1959 Milano
argomento categoria:Hardware informatico lunghezza:1

Immagini

Immagine oggetto


I contenuti di questa pagina sono disponibili secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo (CC BY-SA) 4.0 Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano.
Contenuti sviluppati con il contributo di Regione Lombardia e inseriti nel catalogo regionale Lombardia Beni Culturali.

Facebook

Seguici su Facebook

Youtube

Seguici su Youtube

Gallery fotografiche

Gallery fotografiche

Twitter

Seguici su Twitter

TripAdvisorCommenta su TripAdvisor Audio

Sezione Audio