Carro coperto da guerra

Carro coperto da guerra

Inventario n.6663
Giovenale Argan, 1952 - 1953

"Farò carri coperti, securi e inoffensibili; e quali intrando intra li nimici con le sue artiglierie, non è sì grande moltitudine di gente d’arme che non rompessimo. E dietro a questi potranno seguire fanterie assai illese e senza alcuno impedimento."

Per portare panico e distruzione tra le truppe nemiche, Leonardo pensa e disegna un carro a forma di testuggine, rinforzato con piastre metalliche, con torretta interna di avvistamento ed armato di cannoni. Il movimento del carro è garantito da 8 uomini che azionano dall’interno un sistema di ingranaggi collegato alle ruote. La direzione del fuoco è decisa dagli uomini posti nella parte alta del carro, da dove, attraverso delle strette fessure, possono vedere il campo di battaglia.

Il modello è basato sul disegno:

  • Popham 1030 f. 1030 (1487-1490)
    London, British Museum


IL MODELLO 3D