Chiesa a pianta centrale

Chiesa a pianta centrale

Chiesa a pianta centrale

Inventario n.9905
Ceramiche Curti, 1952 - 1953

"a nessuna chiesa sta bene vedere tetti, anzi sia appianato.."

Il plastico evidenzia un progetto di chiesa che si articola su un concetto di simmetria con quattro assi uguali a due a due che si intersecano nel centro ed organizzano radialmente otto cappelle di foggia alternata. I volumi delle quattro cappelle circolari, in corrispondenza dei primi due assi, sono parzialmente inglobati nel parallelepipedo centrale, le altre quattro sono invece strutturalmente più complesse. Sul tamburo centrale, con decorazioni a tondi di brunelleschiana memoria, si imposta una imponente cupola emisferica . La copertura è piana perché come sottolinea Leonardo, "a nessuna chiesa sta bene vedere tetti, anzi sia rappianato".

Il modello è basato sul disegno:

  • Manoscritto B f. 18 v. (1487-1490)
    Paris, Institut de France