Molatrice per specchi concavi

Molatrice per specchi concavi

Molatrice per specchi concavi

Inventario n.36
Alberto Mario Soldatini e Vittorio Somenzi, 1957

Il modello di macchina per levigare specchi concavi è costituito da un disco abrasivo che poggia in verticale su una superficie concava in plexiglas (che simula lo specchio da levigare), ed è inserito su un albero di trasmissione, accoppiato a una ruota dentata che a sua volta ingrana in pignone. Il pignone ingrana a sua volta una ruota dentata orizzontale montata sotto il disco di plexiglas. Ruotando la manovella si ottengono due movimenti: la rotazione del disco abrasivo verticale e il contemporaneo movimento dello specchio concavo orizzontale montato sulla ruota dentata. La finalità è quella di ottenere una perfetta superficie levigata, senza imperfezioni.

Il modello è basato sul disegno:

  • Codice Atlantico f. 1103 v. (1513-1515)
    Milano, Biblioteca Ambrosiana