Proiettile Ogivale

Proiettile Ogivale

Inventario n.17
Giovenale Argan, 1953

"La superchia potenza sopra una medesima resistenzia niente giova al mobile. Ma se la potenzia del motore si troverà in proporzione col suo mobile, allora el moto fatto dal mobile fia in primo grado di sua valitudine"

I modelli mettono in evidenza le notevoli intuizioni di Leonardo sull'effetto dell'aria sui proiettili sparati dai cannoni. Pur non arrivando ad una formulazione matematica della traiettoria, Leonardo intuisce l'importanza di una forma aerodinamica che garantisca stabilità ed efficienza di tiro e disegna proiettili a testa appuntita dotati di alette.

Il modello è basato sul disegno:

  • Codice Arundel f. 54 r. (1500-1505)
    London, British Library