Scala da assedio

Scala da assedio

Inventario n.402
Ermenegildo Menighetti, 1952 - 1953

Il modello rappresenta una sezione di fortificazione con relativo fossato, a cui è appoggiata una scala regolabile dotata di rulli che permettevano ai soldati di posizionarsi a ridosso delle mura nemiche e di scavalcarle superandone i fossati. La scala a pioli può variare l'inclinazione tramite un ingranaggio composto da ruota dentata e vite senza fine. Il disegno del Codice Forster si può mettere in relazione con un altro coevo contenuto nel Codice Trivulziano, in cui Leonardo disegna anche la sezione di fortezza posta sotto assedio.

Il modello è basato sul disegno:

  • Manoscritto L f. 46 v. (1487-1492)
    Paris, Institut de France