Navicella volante

Navicella volante

Inventario n.428
Alberto Mario Soldatini e Vittorio Somenzi, 1952 - 1953

La navicella, munita di ali battenti e timone, è una delle macchine per il volo più fantastiche pensate da Leonardo. I volatori dovevano prender posto all'interno di una navicella fatta a guscio con all'interno i meccanismi (viti e madreviti e manovelle) necessarie a far muovere le due grandi ali a pipistrello. Particolarmente interessante l'ampio piano di coda, forse pensato per regolare la posizione e la direzione della navicella stessa.

Il modello è basato sul disegno:

  • Codice Atlantico ff. 858 r., 860 r. (1487-1490)
    Milano, Biblioteca Ambrosiana


IL MODELLO 3D