Alambicco perfezionato

Alambicco perfezionato

Alambicco perfezionato

Inventario n.21
Ladislao Reti, 1953

"..Questo fornello ha a avere continuamente un'acqua la quale continuamente si muta, acciò che il cappello del lambicco stia sempre freddo, il quale sta sotto detta acqua."

Questo modello rappresenta un alambicco a becco ricurvo in ceramica bianca, posto su una struttura di rame. La testa dell’alambicco è raffreddata con uniformità e continuità grazie al suo posizionamento in una vasca in cui fluisce acqua corrente.

Il modello è basato sul disegno:

  • Codice Atlantico f. 216 r. (1479-1485)
    Milano, Biblioteca Ambrosiana