Fuso per binare la seta con arresto automatico

Fuso per binare la seta con arresto automatico

Fuso per binare la seta con arresto automatico

Inventario n.6634
Gallese Guido, 1939

“Bisogna che subito si fermi il rocchetto che raccoglie il filo abbinato”

Ai tempi di Leonardo l'arte della lavorazione della seta era molto progredita. Leonardo studia i fusi per seta utilizzati nel Milanese e propone alcuni miglioramenti per poter realizzare con un solo movimento dell’operatore la binatura di due filati e la loro torcitura. Oltre ad accelerare la lavorazione, la macchina qui riprodotta prevedeva un dispositivo che la faceva arrestare immediatamente nel caso di rottura di uno dei due fili.

Il modello è basato sul disegno:

  • Codice Atlantico f. 103 a. r. (1497)
    Milano, Biblioteca Ambrosiana