Draga marittima

Draga marittima

Draga marittima

Inventario n.11
Tursini Luigi, 1952

"Questo è il modo di nettare un porto. L’aratro avrà nella fronte spuntoni in forma di vomere e coltello."

Questa imbarcazione per il dragaggio dei porti marittimi è formata da due scafi uniti da una piattaforma. La piattaforma presenta una lunga fessura al centro, attraverso la quale passa una doppia fune collegata a due ruote fissate alle estremità degli scafi. Alla doppia fune è fissata una benna scavatrice. Alle estremità degli scafi sono montate sei ancore per lato. La doppia fune permette il tiro e l'innalzamento della benna in condizioni facili di lavoro, anche quando gli sforzi per la trazione posso essere rilevanti. Le numerose ancore permettevano di controbilanciare gli sforzi a cui era sottoposta la draga.

Il modello è basato sul disegno:

  • Codice Atlantico f. 842 r. (1486-1490)
    Milano, Biblioteca Ambrosiana