Professionisti normali per un lavoro eccezionale

Le Frecce Tricolori, che quest'anno celebrano 50 anni di attività acrobatica nei cieli di tutto il mondo, "atterrano" al Museo per incontrare studenti e pubblico nell'ambito delle celebrazioni per il “Centenario della prima trasvolata delle Alpi”. Dalle 15 alle 17 faccia a faccia con una selezione di studenti e la stampa, dalle 17.30 incontro aperto al pubblico.




Saluti:
Gen. S.A. Nello Barale – Comandante della 1ª Regione Aerea e del Presidio Militare di Milano
Professor Fiorenzo Galli – Direttore Generale del Museo

Introduce:
Dottor Giovanni Caprara – Redattore Capo responsabile della redazione scientifica del Corriere della Sera

Intervengono:
Brig.Gen. Silvio Porcù – Direttore IML Angelo Mosso
T.Col. Marco Lant – Comandante Pattuglia Acrobatica Nazionale
Sono presenti i piloti della Pattuglia Acrobatica Nazionale - Frecce Tricolori

Le Frecce Tricolori PAN, ufficialmente chiamate 313° Gruppo Addestramento Acrobatico, sono la Pattuglia di acrobazia aerea dell’Aeronautica Militare Italiana con sede a Rivolto, in provincia di Udine. I 12 piloti della Pattuglia raccontano la loro esperienza professionale e il valore di far parte di una squadra come le Frecce Tricolori.


indietro

Guarda la gallery fotografica


Guarda il video

Cinquanta anni di acrobazie

(www.youimpresa.it)

Facebook

Seguici su Facebook

Youtube

Seguici su Youtube

Gallery fotografiche

Gallery fotografiche

Twitter

Seguici su Twitter

TripAdvisorCommenta su TripAdvisor Audio

Sezione Audio