Salvaguardia del patrimonio scientifico e tecnologico contemporaneo

Il patrimonio scientifico e tecnologico - materiale e immateriale - degli ultimi decenni va salvaguardato per le generazioni future quale strumento di conoscenza e di comprensione di saperi, tecniche e innovazioni che hanno fatto la nostra storia. Il Museo, a partire da una convenzione con il Ministero per i Beni e le Attività Culturali, ha avviato un confronto con i maggiori enti di ricerca italiani, le università, le aziende e i principali musei tecnico-scientifici. Il Progetto si ispira a quanto avviato dal CNAM, con cui è stato siglato un accordo di collaborazione.

in collaborazione con: CNAM (Conservatoire National des Arts et Métiers), Parigi

Informazioni

Laura Ronzon
T 02 48 555 386
ronzon@museoscienza.it

Facebook

Seguici su Facebook

Youtube

Seguici su Youtube

Gallery fotografiche

Gallery fotografiche

Twitter

Seguici su Twitter

TripAdvisorCommenta su TripAdvisor Audio

Sezione Audio