Premio Cultura di Gestione

Il Museo è risultato vincitore del Premio Cultura di Gestione di Federculture nell'ambito delle "Politiche di gestione e valorizzazione dei beni culturali" per il progetto di trasporto e organizzazione museologica del sottomarino Enrico Toti.


Ideato nel 2001, il Premio Federculture è un'iniziativa pensata per mettere in luce e incoraggiare le migliori esperienze di gestione della cultura. Il Museo è risultato uno dei quattro principali vincitori e, in particolare, si è aggiudicato il primo premio nell'ambito delle Politiche di gestione e valorizzazione dei beni culturali per il progetto di trasporto e organizzazione museologica del sottomarino Enrico Toti.


La premiazione si è svolta a Bari alla presenza del Presidente della Regione Puglia Nichi Vendola, del Sindaco di Bari Michele Emiliano, dell'Assessore alle Culture, Religioni, Pari Opportunità, Comunicazione, Marketing Territoriale Nicola Laforgia e dei Presidenti delle Commissioni Cultura di Camera e Senato Pietro Folena e Vittoria Franco, dell'attore Michele Placido.
L'evento è stato realizzato in collaborazione con il Ministero dei Beni Culturali, il Dipartimento della Funzione Pubblica della Presidenza del Consiglio dei Ministri, la Conferenza delle Regioni, Anci, Upi, Formez, Legambiente, Legautonomie, Aiccre, Cts. Ha ritirato il premio il Direttore Generale del Museo Fiorenzo Galli.



Di seguito la motivazione del premio:

« Il progetto Toti rappresenta un'esperienza unica per le sue modalità di realizzazione, per il grado di coinvolgimento che ha suscitato nella comunità/opinione pubblica, per gli obiettivi raggiunti in termini di promozione di uno dei più importanti musei scientifici del panorama nazionale, diventato meta di turismo culturale al pari dei più noti musei artistici e archeologici. Il processo di musealizzazione ha innescato una serie di effetti positivi per il Museo e per la città in termini di visibilità, aumento dei proventi e creazione di nuove forme di cooperazione e alleanza tra numerosi soggetti pubblici e privati. Il trasporto del sottomarino Toti, effettuato su un mezzo speciale di più di 60 metri di lunghezza, e il suo inserimento nel Museo fanno parte di un disegno coraggioso per rilanciare il valore della cultura scientifica verso tutti i livelli della popolazione. »

indietro

Il Museo

Museo Nazionale della Scienza
e della Tecnologia
"Leonardo da Vinci"
Via S. Vittore 21
20123 Milano

Facebook

Seguici su Facebook

Youtube

Seguici su Youtube

Gallery fotografiche

Gallery fotografiche

Twitter

Seguici su Twitter

TripAdvisorCommenta su TripAdvisor Audio

Sezione Audio