Alimentazione - Scienza e Società


Il programma di attività Alimentazione - Scienza e Società realizzato con il contributo di Regione Lombardia - Direzione Agricoltura prevede una serie di attività sul territorio e al MUST secondo l’approccio Science & Society.


Si inserisce in un programma più ampio di Regione Lombardia che guarda all’evento internazionale “Nutrire il pianeta, energia per la vita” Regione Lombardia sta attivando infatti diversi percorsi di educazione alimentare Verso Expo 2015, con l’obiettivo di accompagnare la cittadinanza lombarda ad una maggiore consapevolezza sull’atto alimentare, nelle sue diverse fasi, dalla produzione al consumo. Il cibo del futuro sarà frutto dell’agricoltura del futuro: i visitatori dell’Expo arriveranno a Milano e in Lombardia per scoprire entrambe queste cose.

“Alimentazione – Scienza e società” nasce per creare una rete di soggetti che con le loro competenze collaboreranno alla creazione di eventi e attività sui temi di Expo 2015 sul territorio, facendo riflettere e sensibilizzando i visitatori su come la scienza e la tecnologia hanno cambiato nel tempo il modo di produrre e consumare il cibo, tramite contenuti e messaggi coinvolgenti emotivamente e intellettualmente.

Verranno realizzate 4 tipologie di azione tra loro correlate e riferite al tema della sicurezza alimentare intesa nell’accezione più ampia di food safety (sicurezza nella manipolazione, preparazione e conservazione degli alimenti atta ad evitare malattie a trasmissione alimentare) e di food security (disponibilità e accessibilità al cibo). Nel dettaglio, le tipologie di azione previste sono:


WORKSHOP

Interventi puntuali ritagliati su gruppi sociali specifici (adolescenti; comitati di genitori e insegnanti; associazioni di consumatori e università della terza età) e sui loro bisogni di informazione per creare conoscenza e per attivare un coinvolgimento dal basso in contesti di dibattito e di partecipazione attiva. Si tratta di 6 incontri (3 a Brescia e 3 a Lodi) per la sperimentazione diretta attraverso attività di laboratorio e in incontri con esperti (ricercatori, esperti di aziende, medici, nutrizionisti, esperti della filiera alimentare, operatori del settore, agricoltori).

BRESCIA

10 maggio 2013 | Museo Storia Naturale
9.30-11.30 e 12.00-14.00
Partecipazione su invito per due classi della scuola secondaria di II grado
Dentro il cibo
Da dove arriva il nostro cibo? Come si produce? Conosci quello che mangi? Facciamo esperimenti per scoprire i principi nutritivi di cui è fatto il cibo che mettiamo in tavola per costruire in modo più consapevole la nostra dieta.
Discutiamo di sicurezza alimentare con un esperto dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale di Brescia.

11 maggio 2013 | Ambiente Parco
10.00-13.00
Partecipazione su invito per chi in famiglia sceglie il cibo e gruppi di acquisto solidali bresciani.
Dentro il cibo
Conosci quello che mangi? Facciamo esperimenti o giochi di discussione per scoprire i principi nutritivi di cui è fatto il cibo e scegliere in modo più consapevole quello che mangiamo, usiamo l’etichetta per porre le domande a chi produce e controlla gli alimenti.
Confrontiamoci con gli esperti dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale di Brescia

9 giugno | Fondazione Pianura Bresciana - Cigole (BS)
Famiglie | 11.00 - 13.00 14.00 - 17.00
Attività dedicata alle famiglie
Alla scoperta del gelato
Mescoliamo ingredienti diversi per ottenere un gelato e scopriamo a che cosa servono l’aria e il freddo nella sua preparazione. Utilizziamo ghiaccio e sale per trasformare latte e zucchero fino a comporre una miscela gelata e cremosa.

LODI

18 maggio 2013 | Parco Tecnologico Padano
Attività dedicata alle scuole 10.00-13.00
Attività dedicata alle famiglie 14.00-17.00
Tema da definire | Esperto
I geni delle piante
In occasione del Fascination Plant Day scopriamo quanta biodiversità c’è tra le piante, perché è utile in natura e all’uomo e seminiamo piante in terreni da laboratorio.
Insieme ad un esperto del Parco Tecnologico Padano discutiamo di come le genetica e le piante contribuiscono ad una corretta alimentazione.

19 maggio 2013 | Castello Bolognini - Sant’Angelo Lodigiano (LO)
Attività dedicata alle famiglie | 14.30 - 17.30
Il Grano e il pane
Quanti tipi di grano conosciamo? Come si sceglie la farina? Che cosa è il lievito? Il pane è uno degli alimenti più antichi e utilizzati quotidianamente, ne esistono di molte forme e tipi, con esperimenti proviamo a scoprirne differenze e segreti.

I Musei del Castello
Visite guidate gratuite al Museo Morando Bolognini, al Museo del Pane e al Museo Lombardo di Storia dell’Agricoltura.
Con la collaborazione dei responsabili scientifici dei musei del castello.


OPEN DAY

Attività estese a un pubblico più ampio (con attenzione alle famiglie e agli adulti).
Si tratta di 2 open day (1 a Brescia e 1 a Lodi) con un programma di laboratori e di incontri con esperti (ricercatori e professionisti delle istituzioni di ricerca del territorio e partner del Progetto).

BRESCIA

26 ottobre 2013 | 14.00 - 17.00
Partecipazione libera, a gruppi su turni
Scarica l'invito

LODI

27 settembre 2013 | 10.00 13.00
Attività dedicata alle scuole


27 settembre 2013 | 19.30-20.30
Biotecnologie e agricoltura. In che modo usiamo le biotecnologie in agricoltura? Come hanno migliorato qualità e sicurezza dei cibi? Incontro con Davide Ederle, Parco Tecnologico Padano, Lodi.

OPEN DAY - FATTORIE DIDATTICHE

Un evento per lo scambio di esperienze e competenze tra operatori agricoli delle fattorie didattiche della Lombardia e il MUST. Il programma prevede, al mattino, laboratori interattivi (alimentazione, biotecnologie, genetica) condotti dallo staff del MUST e riservati agli operatori agricoli; di seguito, uno show di attività, processi e prodotti a cura dei professionisti delle fattorie didattiche con promozione dei prodotti e dei luoghi.

MUST

9 novembre 2013 | 9.30-13.30
Riservato agli operatori delle fattorie didattiche

9 novembre 2013 | 14.30-18.30
10 novembre 2013 | 10.00-18.00
Partecipazione libera, a gruppi su turni

CORSI DI FORMAZIONE INSEGNANTI

La continuazione dell’intervento nell’ambito del Progetto “Dalla Terra alla Tavola” rivolto agli insegnanti attraverso un programma educativo e formativo sugli aspetti scientifici dell’alimentazione, il suo rapporto con la salute e con la produzione agricola, con un focus specifico sui temi della food safety e della food security. Il programma formativo sarà per n.30 insegnanti e circa 750 studenti della scuola secondaria di primo grado provenienti da due province lombarde da selezionare. Le attività previste sono:




indietro

Informazioni

alimentazione.salute @museoscienza.it

I partner del progetto

partner
Facebook

Seguici su Facebook

Youtube

Seguici su Youtube

Gallery fotografiche

Gallery fotografiche

Twitter

Seguici su Twitter

TripAdvisorCommenta su TripAdvisor Audio

Sezione Audio