HYPATIA

HYPATIA logo

Favorire la parità di genere nell’orientamento alle professioni scientifico - tecnologiche

Il progetto mira a creare interesse nelle ragazze e nei ragazzi dai 13 ai 18 anni nelle STEM ( Scienza, Tecnologia, Ingegneria, Matematica ) e a favorire l’orientamento alle professioni scientifico-tecnologiche in un modo inclusivo dal punto di vista del genere sia a scuola che nei contesti extrascolastici.


In Europa, con l’allargamento delle conoscenze e le nuove tecnologie in aumento, le competenze nel campo delle STEM saranno più che mai necessarie in molte professioni. In questa prospettiva, i musei, la scuola e le industrie possono svolgere un ruolo centrale nell’attrarre più giovani, specialmente le ragazze, verso studi e professioni scientifiche.


Il progetto si rivolge a insegnanti, aziende, ricercatori ed educatori e fornisce loro un kit di attività e linee guida per gli studenti della scuola secondaria di I e II grado sulla varietà di carriere legate alle STEM e per discutere la disparità di genere.

Per fare ciò, il progetto produce un Toolkit, un Hub su genere e STEM e una serie di eventi che coinvolgeranno scuole, industrie e altri musei.


Ci sarà anche una campagna di comunicazione per gli adolescenti in tutta Europa: http://www.expecteverything.eu/.


Partecipano al progetto: 5 aziende, 5 istituti di ricerca, 150 insegnanti, 4 musei/realtà educative: i soggetti coinvolti proporranno attività nei propri contesti.


TOOLKIT


Consiste in 15 attività educative sul tema dell’orientamento alle STEM, linee guida per lo svolgimento delle attività nei contesti scuola, museo, azienda e per una comunicazione attenta alle differenze di genere. Il toolkit avrà formato digitale e sarà scaricabile a partire da febbraio 2017.


HUB


Ha il compito di rafforzare l'interazione tra i diversi soggetti coinvolti nel progetto e diffondere il toolkit digitale di Hypatia a livello nazionale. Professionisti, ricercatori, insegnanti ed esperti di genere sono coinvolti nella revisione, messa a punto e diffusione, in un ciclo di appuntamenti che si svolgeranno al Museo. L’hub inoltre potrà organizzare iniziative per gli adolescenti nei diversi contesti. Scopri di più >


EVENTI


Durante tutto il progetto si promuoveremo eventi in Museo per coinvolgere gli adolescenti nella scoperta della varietà delle professioni scientifiche. Ci saranno inoltre degli appuntamenti per gli insegnanti e i dirigenti scolastici sul tema dell’orientamento alle STEM e sulla comunicazione gender-inclusive.

Oltre a proporre nuovi eventi e attività basate sugli strumenti di hypatia, i partner dell’Hub potranno usare il Toolkit sviluppato per eventi già esistenti.

Nell’anno scolastico 2016/2017 il museo propone:

per la scuola, l’industria, l’università e ricerca:

  • Un ciclo di 4 appuntamenti per revisione, messa a punto e programma di diffusione del Toolkit:
    1. 26 OTTOBRE DALLE 16.30 alle 18.30
    2. GENNAIO 2017
    3. MARZO 2017
    4. GIUGNO 2017
    se sei interessato a partecipare scrivi a calcagnini@museoscienza.it
    • per insegnanti e dirigenti scolastici di scuole secondarie di II grado:

      • APRILE 2017 - Un seminario per ragionare insieme su come lavorare a più stretto contatto con il mondo della ricerca, con le aziende e i musei, per portare le ragazze ad orientarsi verso professioni STEM
      • OTTOBRE 2017 - Un corso specifico per insegnanti che diventeranno a loro volta formatori di altri insegnanti.


      Nell’anno scolastico 2017/2018 il kit di attività verrà messo in atto da scuole, aziende e musei nei rispettivi contesti.

      Gli insegnanti interessati alla sperimentazione delle attività in classe o con le aziende e i musei (2017/2018) possono scrivere a crei@museoscienza.it



      indietro
logo


DURATA

Dal 2015 al 2018


MATERIALI SCARICABILI

Da gennaio 2017
Il Toolkit con le attività e le linee guida in italiano sarà disponibile on-line per aziende, scuole , musei che vogliono proporle nel proprio contesto


COME PARTECIPARE AL PROGETTO

Se sei un'azienda, un ente di ricerca, un insegnate, un museo o una realtà educativa e vuoi partecipare al progetto contattaci qui per avere informazioni dettagliate.


INFORMAZIONI SUL PROGETTO

Sara Calcagnini
T 02 48 555 322
calcagnini@museoscienza.it

WEB

SOCIAL

    facebook twitter

FINANZIATO DA

Horizon 2020
This project has received funding from the European Union’s Horizon 2020 Framework Programme for Research and Innovation (H2020-GERI-2014-1) under the grant agreement No. 665566.

bandiera europea

Partners principali del progetto:

  • NEMO Science Museum, Project Coordinator (The Netherlands)
  • Museo Nazionale Scienza e Tecnologia Leonardo da Vinci (Italy)
  • Bloomfield Science Museum (Israel)
  • Experimentarium (Denmark)
  • Universcience (France)
  • Ecsite
  • Università di Copenhagen
  • BureoQ
  • PPG
  • L’Oreal Foundation

Partners terzi:
ASDC, the UK Association of Science and Discovery Centres (UK), CPS, Center for the Promotion of Science (Serbia), Experyment (Poland), La Caixa Foundation (Spain), Noesis Science Centre (Greece), Science Centre AHHAA, (Estonia), Science Gallery Dublin (Ireland), Teknikens Hus (Sweden).


Facebook

Seguici su Facebook

Youtube

Seguici su Youtube

Gallery fotografiche

Gallery fotografiche

Twitter

Seguici su Twitter

TripAdvisorCommenta su TripAdvisor Audio

Sezione Audio