AGGIUNGI UN POSTO A TAVOLA

Programma culturale per nuovi pubblici


IL MUSEO E I MIGRANTI

Il Museo è un’istituzione culturale al servizio di tutti cittadini. Proprio con l’obiettivo di favorire processi di inclusione, avvia un percorso di coinvolgimento delle famiglie e dei cittadini stranieri di Milano. Grazie a questo progetto, il Museo identificherà le modalità e gli strumenti per elaborare un’efficace offerta culturale per tutti i visitatori. Tale offerta si rivolge a tutti i cittadini, migranti e non, e prova a condividere le esigenze e le diversità culturali presenti nella società contemporanea.



nuova attività

PROSSIMI APPUNTAMENTI

Quattro appuntamenti per scoprire le collezioni del Museo e partecipare ad attività nel laboratorio interattivo di alimentazione.
Per adulti e famiglie con bambini dai 7 anni
Ingresso gratuito con iscrizione

VISITA GUIDATA

IL MUSEO DA NON PERDERE

24 MAGGIO 2015 • ORE 11 / 14 / 16
28 GIUGNO 2015 • ORE 11 / 14 / 16


Era un monastero, oggi un Museo che raccoglie oggetti che raccontano la storia della scienza e della tecnologia dal 1800 fino ad oggi.
Partecipa alla visita guidata per scoprire oggetti unici e storie affascinanti.


ATTIVITÀ INTERATTIVA

CIBO DEL FUTURO

24 MAGGIO 2015 • ORE 12 / 15 / 17
28 GIUGNO 2015 • ORE 12 / 15 / 17

Che cosa mangeremo nel 2050?
Cibi tradizionali o innovativi?
Da dove arriveranno i nuovi alimenti?
Scegli aroma e colore e costruisci il tuo cibo del futuro. Inventa nuove consistenze con strumenti di laboratorio. Racconta come immagini che mangerai nel futuro.


INFO E PENOTAZIONI

Per favorire la partecipazione dei migranti 15 posti riservati per ogni attività a ogni orario.
Per avere la gratuità di ingresso e poter partecipare è necessario iscriversi alla mail crei@museoscienza.it indicando nome, numero dei partecipanti, data e orario dell'attività e specificare nell'oggetto della mail: "aggiungi un posto a tavola-fine settimana".




FASE PILOTA

ATTIVITA’ NEI LABORATORI
Novembre 2014-Gennaio2015


FINE SETTIMANA PER LE FAMIGLIE | bambini da 7 anni

COLAZIONI NEL MONDO
29 novembre 2014|ore 14.30 e 16.30
30 novembre 2014|ore 11.00 14.00 e 16.00

Quali sono i cibi della tua colazione?
Di che cosa hai bisogno per iniziare la giornata?
Quale è il tuo rito del mattino?

Vieni al Museo con un cibo o un ingrediente che metti sempre in tavola a colazione.
Scopri come sono fatti gli alimenti.
Confronta le tue scelte con quelle degli altri.
Racconta cosa rappresentano per te questi alimenti.


CIBO DEL FUTURO
13 dicembre 2014| ore 14.30 e 16.30
14 dicembre 2014| ore 11.00, 14.00 e 16.00

Che cosa mangeremo nel 2050?
Cibi tradizionali o innovativi?
Da dove arriveranno i nuovi alimenti?

Scegli aroma e colore e costruisci il tuo cibo del futuro.
Inventa nuove consistenze con strumenti di laboratorio.
Racconta come immagini che mangerai nel futuro.

Per favorire la partecipazione dei migranti saranno riservati 15 posti per ogni attività ad ogni orario. Per avere la gratuità di ingresso e poter partecipare è necessario iscriversi alla mail crei@museoscienza.it indicando nome, cognome, numero di telefono, mail, data e orario dell’attività. Specificare nell’oggetto della mail: Aggiungi un posto a tavola-fine settimana.



ATTIVITA’ PER LE SCUOLE
7-8 Gennaio 2015


Durante la fase pilota 6 classi della scuola secondaria di primo grado con una forte presenza di studenti stranieri saranno invitate a sperimentare le attività educative sul tema “Colazioni dal mondo”.
Gli insegnanti interessati possono scrivere a crei@museoscienza.it.




INCONTRO CON GLI INSEGNANTI
3 Dicembre 2014 - 14.30-16.00


Come si fa colazione nel mondo? Come si immaginano il cibo del futuro le seconde generazioni?
Parliamo di intercultura e scuola attraverso il tema cibo e cittadini migranti. Un incontro per raccontare l’esperienza degli insegnanti e discutere le proposte del Museo per le famiglie di ragazzi stranieri.
Per le iscrizioni è necessario compilare il seguente modulo on-line (entro il 27 novembre) Per saperne di più visita la pagina dedicata nella sezione scuole.



indietro

E' un progetto di

Museo

Realizzato grazie al sostegno di

Fondazione Cariplo

COPROGETTAZIONE

Per elaborare il programma culturale in modo inclusivo, il Museo sperimenterà alcune attività coinvolgendo cittadini, famiglie e scuole di migranti in un processo di co-progettazione.
L’alimentazione, intimamente connessa alla quotidianità e alla identità culturale delle persone, rappresenta un terreno ottimale per avviare questo dialogo interculturale.
Nella fase di sperimentazione si chiederà ai partecipanti di contribuire alla riprogettazione delle attività, per accogliere il loro punto di vista e le loro esigenze. Il fine è sperimentare la metodologia educativa del Museo (inquiry, attività hands on, sperimentazione e discussione in piccoli gruppi….) con alcuni cittadini migranti per trovare temi e modalità che favoriscano l’integrazione tra partecipanti stranieri e non.
Le attività co-progettate entreranno a fare parte della regolare offerta culturale del Museo.
Sulla base delle indicazioni raccolte nella fase pilota, sarà strutturato il programma culturale rivolto a tutti i visitatori del Museo (da aprile 2015).

Facebook

Seguici su Facebook

Youtube

Seguici su Youtube

Gallery fotografiche

Gallery fotografiche

Twitter

Seguici su Twitter

TripAdvisorCommenta su TripAdvisor Audio

Sezione Audio