Paolo Nespoli e la missione MagISStra: sei mesi in orbita, sempre in rete

Paolo Nespoli alla presentazione della missione MagISStra

Grande successo domenica 7 novembre 2010 al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano per l'incontro, organizzato in collaborazione con ESA, con Paolo Nespoli.

L'evento, aperto con il saluto del Direttore Generale del Museo, Fiorenzo Galli, è stato moderato dal giornalista scientifico Giovanni Caprara.

All'evento ha partecipato il Direttore del Programma Volo Abitato dell'ESA, Simonetta Di Pippo, ed è stata presentata in dettaglio la missione MagISStra.

L'astronauta europeo di nazionalità italiana Paolo Nespoli partirà il prossimo dicembre per la sua seconda missione a bordo della Stazione Spaziale Internazionale (ISS) ma, a differenza della precedente, questa volta rimarrà nello spazio per ben sei mesi. Sarà il primo italiano a partecipare ad una missione di lunga durata.

Durante la missione Paolo eseguirà un complesso programma scientifico ed alcune attività di tipo educativo, rivolte particolarmente agli alunni della scuola media e degli ultimi anni della scuola elementare.
Paolo, che userà i più attuali e seguiti mezzi di comunicazione, Twitter e Youtube, sarà il primo astronauta europeo ad usare Twitter per inviare regolarmente messaggi ed immagini.

indietro
Facebook

Seguici su Facebook

Youtube

Seguici su Youtube

Gallery fotografiche

Gallery fotografiche

Twitter

Seguici su Twitter

TripAdvisorCommenta su TripAdvisor Audio

Sezione Audio