prestiti e comodati

SABATO 1 MARZO - DOMENICA 2 MARZO 2014

ANCHE QUESTE SONO BICI!

Il Museo partecipa all’esposizione alla Stecca degli Artigiani a Milano con alcuni particolari modelli di biciclette in occasione dell'inaugurazione delle nuove stazioni Isola e Garibaldi della M 5.

Dalla collezione del Museo, l'associazione +bc ha scelto alcuni particolari modelli di biciclette che verranno esposti dalle 13 di sabato 1° marzo alle 18 di domenica 2 marzo in Stecca 3, in via de Castillia 26 a Milano, in contemporanea con l'inaugurazione delle nuove stazioni Isola e Garibaldi della M 5.

Un'occasione unica per vedere da vicino l'incredibile Tandem Parallelo che Umberto Dei ha realizzato per il Salone del Ciclo e Motociclo del 1936; la Bianchi Modello D da corsa con cui Petit Breton ha vinto nel 1907 la prima edizione della Milano - Sanremo; Kangaroo, un rarissimo biciclo con trasmissione a catena realizzato nel 1884 dall'inglese William Hillman; un elegantissimo ed essenziale monociclo inglese del 1882 che sembra un oggetto di design contemporaneo ma che, ahimè, è praticamente inguidabile.



PROGRAMMA




SABATO 1 MARZO

ore 13.00
Presentazione alle autorità e alla stampa.
Apertura dell'esposizione "Anche queste sono bici" in collaborazione con il Museo Nazionale della scienza e della tecnologia di Milano
Comunicazione delle iniziative delle Associazioni ADA Stecca per la due giorni.
A seguire
Rinfresco-buffet

dalle 15.00
Laboratorio aperto in ciclofficina popolare

ore 20.00
Chiusura esposizione

DOMENICA 2 MARZO

ore 10.00
Apertura esposizione

ore 15.00
Laboratori di cicloriparazione in ciclofficina popolare

ore 18.00
Chiusura esposizione



UMBERTO DEI: TANDEM PARALLELO



Novembre 1936, Salone del Ciclo e Motociclo di Milano. Nel Palazzo della Permanente di via Turati Umberto Dei presenta una variante tandem del suo modello Marca Oro, lo stesso che nel 1937 prenderà il nome di Imperiale. Un tandem atipico, parallelo, costruito aggiungendo componenti a un telaio standard: quasi un kit di trasformazione che però sembra non sia mai stato messo in vendita, anche se compare in copertina sul catalogo Dei del 1939. Ne avranno, forse, costruiti due o tre esemplari, di cui uno è questo esposto. Chi ha potuto provarlo lo ha trovato decisamente inguidabile, anche se affascinante: una tipologia di bicicletta che, non a caso, nessuno ha più riproposto.



BIANCHI: MODELLO D1



"Tipo Leggero Elegante per Corsa su Strada, Prezzo L.350. Coll'aumento di L.20 forniamo la stessa Macchina con cerchioni in legno e gomme tubolari da corsa su strada" (dal catalogo Ed. Bianchi & C. Milano, 1908).
È con questa bicicletta che Lucien Petit Breton, trionfatore di due Tour de France e recordman dell'ora vinse nel 1907 la prima edizione della Milano-Sanremo. 286 km percorsi in 11h, 4', 15", alla media di 26,015 km/h. Una grande impresa, anche se al ritrovo alle 4.30 del mattino del 14 aprile, nell'Osteria della Conca Fallata, lungo il Naviglio Pavese, si presentarono sessantadue corridori, ma alle 5.17 presero il via solo 33 temerari, incuranti della pioggia e della neve, di cui 14 arrivarono al traguardo.



HILLMAN, HERBERT & COOPER: KANGAROO



Presentato allo Stanley Show nella Floral Hall di Covent Garden, a Londra, nel febbraio 1884, il biciclo con trasmissione catena brevettato dall'ingegner William Hillman fu presto soprannominato il "Nano sicuro". Grazie all'adozione della trasmissione a catena, infatti, la ruota anteriore di 92 centimetri di diametro sviluppa lo stesso rapporto di un biciclo tradizionale con ruota da 142 centimetri. Venduto a 17 sterline ebbe subito un grande successo e ne esistono diverse varianti e copie anche con trasmissione a ingranaggi. Nonostante ciò, la produzione dei Kangaroo cessò definitivamente nel 1888, quando si affermarono le biciclette "moderne", simili a quelle che vengono costruite ancora oggi con ruote di uguali dimensioni, trasmissione a catena e trazione posteriore.

Informazioni


SABATO 1 MARZO - DOMENICA 2 MARZO 2014

ANCHE QUESTE SONO BICI!
Stecca degli Artigiani
Via de Castillia 26, quartiere Isola, Milano
Ingresso: gratuito
A cura di Associazione +bc
M5, nuove stazioni ai quartieri Isola e Garibaldi - Comune di Milano

Informazioni

SABATO 1 MARZO - DOMENICA 2 MARZO 2014 ANCHE QUESTE SONO BICI! Stecca degli Artigiani Via de Castillia 26, quartiere Isola, Milano Ingresso: gratuito A cura di Associazione +bc M5, nuove stazioni ai quartieri Isola e Garibaldi - Comune di Milano


Facebook

Seguici su Facebook

Youtube

Seguici su Youtube

Gallery fotografiche

Gallery fotografiche

Twitter

Seguici su Twitter

TripAdvisorCommenta su TripAdvisor Audio

Sezione Audio