prestiti e comodati

10 aprile | 13 luglio 2014

Bernardino Luini e i suoi figli



Dal 10 aprile 2014 l’arte del Rinascimento torna nelle sale di Palazzo Reale con una grande mostra dedicata a Bernardino Luini.


Bernardino Luini e i suoi figli è un progetto promosso dal Comune di Milano-Cultura, organizzato da Palazzo Reale insieme alla Soprintendenza per i Beni Storici, Artistici ed Etnoantropologici di Milano e al Dipartimento di Beni Culturali e Ambientali dell’Università degli Studi di Milano, e alla Pinacoteca Ambrosiana e prodotto insieme a 24 ORE Cultura – Gruppo 24 ORE e Arthemisia Group con il sostegno di Cosmit e Ford.

Il percorso espositivo presenta una selezione di duecento opere provenienti da raccolte milanesi e da significativi prestiti europei (per esempio dal Louvre e dallo Jacquemart-André di Parigi, dall’Albertina di Vienna, dal Szépmuvészeti Múzeum di Budapest) e americani (dai musei di Houston e di Washington).

Il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia è tra i prestatori milanesi degli affreschi (9 opere) che sono in deposito dalla Pinacoteca di Brera, prestatore ufficiale.
Lo storico deposito di affreschi risale al 1952, quando Guido Ucelli e la soprintendente Fernanda Wittgens siglano un accordo per portare al Museo un cospicuo nucleo di affreschi rinascimentali che non avevano trovato posto nel riallestimento post-bellico della Pinacoteca di Brera.
Gli affreschi, staccati e poi strappati tra il XIX e l’inizio del XX secolo, provengono da importanti
edifici di Milano e provincia, molti non più esistenti, come le Chiese di Santa Marta e Santa Maria di Brera, il Monastero di Santa Maria delle Vetere, l’oratorio Belgioioso di San Colombano al Lambro, e sono opera di artisti come Bernardino Luini, Bernardino Campi e Bernardino Lanino.

Informazioni


Infoline e prevendite T. 0254914
http://www.ticket.it
www.mostraluini.it/



Informazioni

Infoline e prevendite T. 0254914 http://www.ticket.it www.mostraluini.it/


Facebook

Seguici su Facebook

Youtube

Seguici su Youtube

Gallery fotografiche

Gallery fotografiche

Twitter

Seguici su Twitter

TripAdvisorCommenta su TripAdvisor Audio

Sezione Audio