convegni e conferenze

6 novembre 2012

V edizione Conferenza Internazionale Women&Technologies®: e-Nutrition

Il Museo collabora con la V edizione della Conferenza Internazionale Women&Technologies®: e-Nutrition e con il Premio "Le Tecnovisionarie®" 2012.


La conferenza internazionale Women&Technologies® ha come obiettivo principale quello di motivare i giovani, la "generazione 2015" verso scelte professionali fondate sulla trasversalità delle tecnologie e l'acquisizione di conoscenze e abilità mediante adeguati percorsi di apprendimento sia formali (scuola e università) sia informali.

Infatti la sfida di preparare la "generazione 2015" al mondo futuro richiede la promozione di competenze basate sull'integrazione tra le conoscenze tipiche delle discipline formali, come matematica e logica, e quelle derivanti dalle scienze umane quali psicologia, scienze sociali, scienze cognitive, pedagogia, antropologia, linguistica e studi letterari. Il mondo dell'impresa nella sua trasformazione dalla centralità del prodotto a quella del servizio, richiede professionalità che tengano conto delle esigenze della persona, dell'ambiente, delle interazioni sociali, della solidarietà, dei valori. Conseguentemente la stessa forma di cambiamento deve essere introdotta come "buona pratica" nella pubblica amministrazione.

Ciò che crea innovazione sono non solo le tecnologie ma le persone, con la loro capacità di concepire diversamente i problemi e di identificare nuovi obiettivi. In tutto questo la conferenza vuole mettere in luce il contributo specifico delle donne: le donne hanno dimostrato non solo di essere attente fruitrici di tecnologie, esprimendo una notevole saggezza e creatività nell'adattarle al loro sistema di relazioni sociali e all'esigenza della sostenibilità, ma anche di saper dare un contributo sempre maggiore alla creazione di tecnologie e all'introduzione di innovazioni.

E' fondamentale quindi che aumenti il numero di donne che considerino le tecnologie, qualunque professione abbiano scelto, come terreno e opportunità intorno a cui sviluppare creatività e innovazione. E' parte integrante della conferenza anche il premio "Le Tecnovisionarie®" che ha lo scopo di valorizzare donne capaci di "inventare il futuro" creando tecnologie, donne che con il proprio lavoro hanno testimoniato di saper coniugare creatività, innovazione e qualità della vita.

Women&Technologies® 2012 rappresenta la conferenza di apertura del triennio dedicato all’alimentazione, un tema fortemente correlato alla salute, alla sostenibilità e all’innovazione.

L’impostazione della Conferenza prevede un dibattito sull’applicazione della scienza e della tecnologia in favore di un’alimentazione consapevole. L’obiettivo è quello di fornire una visione completa e fruibile dal consumatore finale delle nuove frontiere della alimentazione connesse con la prevenzione, con lo sviluppo di un’agricoltura sostenibile e il sostegno alle piccole e medie imprese del settore che rappresentano un’eccellenza da tutelare e con le proposte più innovative da parte della ricerca sul packaging, sulla trasparenza dell’informazione e sulle tecnologie ecosostenibili.
Nel dettaglio le tematiche trattate saranno le seguenti:


Alimentazione e salute

Le nuove frontiere della nutrizione sono sempre di più identificate con la prevenzione, come è ampiamente dimostrato, l’alimentazione condiziona fortemente la salute: da qui l’esigenza di comprendere sempre meglio la funzione di alcuni cibi o dei componenti presenti negli alimenti e l’effetto sullo stato di salute. La figura femminile nel contesto dell’alimentazione legata alla salute.



Alimentazione e sostenibilità

Lo sviluppo dell'agricoltura sostenibile anche attraverso l’innovazione delle biotecnologie, quindi come la scienza e la tecnologia possono contribuire a risolvere problemi ambientali legati all’agricoltura e allo sfruttamento delle risorse per la produzione di alimenti. Il legame tra alimentazione e identità del territorio. I nuovi rapporti tra tradizione e innovazione in campo alimentare.



Alimentazione e innovazione

Le proposte della ricerca delle aziende rispetto alle problematiche che riguardano l’alimentazione con particolare attenzione alla comunicazione al consumatore: etichettatura, nutraceutica e claims nutrizionali. L’innovazione in campo alimentare, tecnologia del packaging e dell’ecosostenibilità.


In ciascuna delle tre tavole rotonde saranno presenti qualificati relatori appartenenti ai settori della ricerca, dell’impresa e dei consumatori.
Più di 400 donne e uomini dal mondo dell’industria, dell’Università e della Pubblica Amministrazione sono attesi per prendere parte all’evento di quest’anno.



PROGRAMMA



9.00: Registrazione e Welcome Coffee


9.30 - 13.30 Sala Conferenze
Sessione mattutina



Ospite d’Onore

Paolo De Castro
Presidente Commissione per l’agricoltura e lo sviluppo rurale, European Commission, Parlamento Europeo



Opening Address

Carlo Sangalli
Presidente della Camera di Commercio di Milano

Claudia Sorlini
DeFENS (Department of Food Environmental and Nutritional Sciences) – Università degli Studi di Milano e Presidente del Comitato Strategico di Women&Technologies®

Gianna Martinengo
Ideatrice e Chairperson di Women&Technologies®, Presidente Associazione Donne e Tecnologie



Tavola Rotonda: "Alimentazione e Salute"

Coordinatrice Lucilla Titta, IEO, Istituto Europeo di Oncologia


Alessandra Bordoni
Dipartimento di Scienze Alimentari, Facoltà di Agraria, Università degli Studi di Bologna

Cristina Bosetti
Head Unit Cancer Epidemiology, Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri

Roberto Dall’Aglio
Esperto di Nutriceutica

Daniele Del Rio
Dipartimento di Scienze degli Alimenti, Università degli Studi di Parma

Maria Benedetta Donati
Scientific Project Coordinator, Progetto Moli-Sani, Fondazione di Ricerca e Cura Giovanni Paolo II, Campobasso

Francesca Fasano
R&D Science and Nutrition, H. J. Heinz

Mirko Nesurini
Esperto di comunicazione, GDS Brand Consultancy

Giuditta Perozzi
Direttrice programma scientifico "Nutrienti e funzionalità del sistema gastro-intestinale: trasporto, metabolismo e tossicità", INRAN

Debora Rasio
Ricercatrice, Università La Sapienza di Roma




Tavola Rotonda: "Alimentazione e Sostenibilità"

Coordinatrice Patrizia Riso, DeFENS (Department of Food Environmental and Nutritional Sciences), Università degli Studi di Milano


Dorothy Klimis-Zacas Professor of Clinical Nutrition, University of Maine

Filippina Alagia Responsabile Donne Impresa, Coldiretti Lombardia

Stella Grando
Responsabile Area di Ricerca Diagnostica DIA, Centro di Ricerca e Innovazione, Fondazione Edmund Mach

Sara Limbo
Ricercatrice, Università degli Studi di Milano

Imene Ouzari-Cherif
University of Tunisi

Simona Palermo
Parco Tecnologico Padano

Alice Perlini
Commissione Sostenibilità, EXPO

Andrea Segrè
Presidente -Last Minute Market - Spin off academic, Università degli Studi di Bologna

Massimo Spigaroli
Chef, Antica Corte Pallavicina

Chiara Tonelli
Dipartimento di Scienze Biomolecolari e Biotecnologie, Università degli Studi di Milano




13.30 – 15.00: "Pranzo a chilometro vero" con la collaborazione dei nostri partner e dei ragazzi del CAPAC

Prodotti del territorio, genuini, sostenibili e buoni

Sessione pomeridiana


15.00 - 17.00 Sala Conferenze



Saluto Istituzionale


Patrizia Toia
Vicepresidente Commissione per l’industria, la ricerca e l’energia, Parlamento Europeo



Tavola Rotonda: "Alimentazione ed Innovazione"

Coordinatore Gianluca Carenzo, Parco Tecnologico Padano


Luca Buccoliero
Professore, Marketing Department, Università Commerciale Luigi Bocconi, Milano

Mirella Galloni
Fratelli Galloni S.p.A.

Elisabetta Lupotto
Direttore del Dipartimento di Biologia e Produzioni Vegetali, CRA - Consiglio per la Ricerca e la sperimentazione in Agricoltura

Rosanna Massarenti
Direttore Responsabile, Altroconsumo

Mary Mauro
Amministratore Delegato, Sevengrams

Michela Petronio
Technology, Process , Packaging Research and Laboratories Director, Barilla G. & R. F.lli S.p.A.

Adriana Pontecorvo
Export Manager, Ferrarelle S.p.A.

Stefania Rausa
Direttore Marketing, Edenred Italia

Salvatore Torrisi
Agroindustry Advanced
Technologies S.p.A.

Andrea Zanlari
Presidente, Camera di Commercio di Parma



Saluto Istituzionale


Cristiana Muscardini
Commissione per l’ambiente, la sanità pubblica e la sicurezza alimentare, Parlamento Europeo



17.30: Cerimonia di premiazione "Le Tecnovisionarie®" 2012


La cerimonia di premiazione avviene a conclusione della Conferenza. La cerimonia, ad inviti, vedrà la partecipazione di decisori dell’impresa, dell’università, della pubblica amministrazione e personalità del mondo scientifico e dei media.




18.30 – 20.00: "Tecno-cenetta" a cura di Zerobriciole

Cibo sfizioso, buono, sano e servito in chiave innovativa ed ecocompatibile


Informazioni


V edizione
Conferenza Internazionale
Women&Technologies®: e-Nutrition
e Premio "Le Tecnovisionarie®" 2012


martedì 6 novembre 2012, 9.30-18.00
Camera di Commercio di Milano, Sala Conferenze | Via Meravigli 9/B, Milano
www.womentech.info



Informazioni

V edizione Conferenza Internazionale Women&Technologies®: e-Nutrition e Premio "Le Tecnovisionarie®" 2012 martedì 6 novembre 2012, 9.30-18.00 Camera di Commercio di Milano, Sala Conferenze | Via Meravigli 9/B, Milano www.womentech.info


Facebook

Seguici su Facebook

Youtube

Seguici su Youtube

Gallery fotografiche

Gallery fotografiche

Twitter

Seguici su Twitter

TripAdvisorCommenta su TripAdvisor Audio

Sezione Audio