Salute, energia, cambiamenti climatici. Sei testato? Sai testare?

Climate change, Energy Health

Cos'è il cancro

Quali sono le caratteristiche biologiche delle cellule tumorali? Scopri quanto ne sai attraverso questo test sulla biologia del cancro.
Età autore: 14-19anni


1. Cosa differenzia una cellula tumorale da una cellula sana?

Le cellule tumorali differiscono dalle cellule sane, solo perché hanno un patrimonio genetico instabile
Le cellule tumorali sono caratterizzate da almeno 10 proprietà biologiche che le rendono diverse dalle cellule sane
Nelle cellule tumorali non avvengono mutazioni

2. Cosa sono gli oncogeni?

Geni che bloccano la crescita di cellule danneggiate e potenzialmente tumorali
Geni che quando sono mutati possono promuovere lo sviluppo del cancro
Geni che regolano la proliferazione cellulare

3. La resistenza all’apoptosi o alla morte cellulare programmata:

È una delle caratteristiche biologiche delle cellule tumorali
È la proprietà che impedisce l’autodistruzione programmata delle cellule tumorali ed è caratteristica delle cellule malate di cancro
È la proprietà che impedisce l’inibizione da contatto nelle cellule tumorali

4. È vero che le cellule tumorali sono potenzialmente immortali?

Sì, perché a differenza delle cellule sane non invecchiano e continuano a riprodursi
No, tutte le cellule muoiono
No, perché vengono eliminate dagli oncosoppressori

5. Una cellula è genomicamente instabile:

Quando si moltiplica senza controllo
Quando accumula mutazioni nel DNA
Quando è insensibile agli inibitori della crescita

6. Che cos’è il ciclo cellulare?

Il processo che porta alla divisione di una cellula in due cellule figlie
Il percorso di vita di una cellula dalla nascita alla morte
Il processo di rinnovamento dei tessuti cellulari

7. La regolazione del ciclo cellulare dipende:

Dalle istruzioni contenute nel DNA all’interno del nucleo della cellula
Da segnali interni o esterni provenienti da altre cellule e dall’ambiente
Da entrambe le precedenti

8. La durata del ciclo cellulare:

È uguale per tutte le cellule
Varia a seconda del tipo di cellula
È molto breve nelle cellule nervose di un adulto

9. Perché il cancro può diffondersi nell’organismo?

erché le cellule tumorali possono formare migrare in parti del corpo distanti dalla sede di origine del tumore e formare delle colonie chiamate metastasi
Perché le cellule cancerose possono spostarsi dal tumore di origine
Perché l’infiammazione dei tessuti moltiplica le cellule tumorali

10. Gli oncosoppressori sono:

Geni responsabili del controllo della crescita e di altre importanti funzioni cellulari
Geni responsabili dell’inibizione della proliferazione cellulare
Geni capaci di fermare lo sviluppo del cancro

11. Le cellule tumorali consumano più o meno nutrienti ed energia delle cellule sane?

Di più, perché il tumore cambia il metabolismo delle cellule per sostenere la sua capacità proliferativa
Di meno, perché il tumore blocca il metabolismo cellulare e impedisce la produzione di energia
Consumano uguale quantità di nutrienti ed energia

12. Le 10 proprietà biologiche del cancro:

Sono acquisite contemporaneamente dalle cellule tumorali
Sono acquisite progressivamente e in un ordine che varia a seconda del tipo di tumore e dell’individuo
Spiegano la crescita e la diffusione delle cellule tumorali


Condividi