CULT NIGHT

Al Museo martedì 5 luglio 2016 apertura straordinaria gratuita dalle 18.30 alle 24.

FOTO

Il Museo apre le sue porte a tutta la città in occasione della 24° Conferenza Generale ICOM (International Council of Museums) 2016 in programma a Milano dal 3 al 9 luglio.
Una open night speciale per scoprire le collezioni, sperimentare nei laboratori interattivi e goderti la serata nei chiostri del monastero del XVI secolo.

Immergiti nel mondo del sottomarino Enrico Toti tra periscopio, sonar e camere stagne e rivivi le avventure dei marinai durante la navigazione. Scopri la tecnica dell’affresco di Leonardo o avventurati tra nuovi cibi, DNA e gli ingredienti principali dei nostri alimenti.
Lectio magistralis di Pietro Cesare Marani: Leonardo da Vinci e l'unità del sapere.

Non mancheranno live music classica, jazz e rock’n’roll, un gran ballo ottocentesco e danza contemporanea nel Padiglione Ferroviario.
Special guest: Joe Victor in una performance tra pop, blues, gospel e folk americano.

Scarica il programma della Cult Night (.pdf | 227Kb)

INCONTRO

LECTIO MAGISTRALIS
DI PIETRO CESARE MARANI:
LEONARDO DA VINCI E L'UNITÀ DEL SAPERE

ore 19
auditorium
in lingua inglese

Il professor Marani presenta recenti studi su Leonardo e sulla concezione unitaria del sapere che caratterizza la fase più matura del suo pensiero. Secondo incontro del programma culturale della mostra Confluence, per tornare a esplorare i fondamenti dell'idea unitaria di cultura che ha ispirato la nascita del Museo ed è ancora oggi terreno vivo di lavoro.
Saluti di benvenuto: Fiorenzo Galli, Direttore Generale del Museo.
L’evento contribuisce a “Nel segno di Leonardo”, progetto del Museo realizzato con il contributo di Fondazione Cariplo, per le celebrazioni vinciane del 2019.

ESPOSIZIONI • MOSTRE TEMPORANEE

IL MUSEO DA NON PERDERE

18.30 - 24.00
Una serata per scoprire tutte le nostre esposizioni ed esplorare i nostri highlights. Ritira all’ingresso una copia del percorso “Il Museo da non perdere” per conoscere 20 storie memorabili tra scoperte, primati e testimonianze che ancora oggi stupiscono per la loro forza e unicità o talmente radicati nelle nostre abitudini da non curarcene più. Per orientarti nella visita usa la mappa del Museo.

MOSTRA “CONFLUENCE”

A cura del Museo nell’ambito della XXI Esposizione Internazionale della Triennale di Milano
18.30 - 24.00| PADIGLIONE OLONA

Il sistema climatico del bacino del Po è caso di studio per guardare al territorio come progetto d’incontro tra i saperi. L’esposizione nasce da “Studiare il futuro già accaduto”, un’iniziativa sviluppata con l’Autorità di bacino del fiume Po, l’Università degli Studi di Milano e l’Università Milano Bicocca, come riflessione aperta sui saperi nel rapporto uomo-ambiente.

21st CENTURY. DESIGN AFTER DESIGN

18.30 - 24.00 | CAVALLERIZZE
visite guidate ogni 20 minuti (max 25 partecipanti)

Dopo vent’anni torna la grande esposizione internazionale della Triennale di Milano. In mostra al Museo i progetti di: Afghanistan, Albania, Repubblica Democratica di Algeria, Repubblica di Croazia, Germania, Grecia, Italia / Caimi Brevetti, Libano, Lituania, Myanmar, Portogallo.

DEPOSITI. IMMAGINI DAI MUSEI ITALIANI

18.30 - 24.00 | I CHIOSTRO
Ore 20.00-20.30: incontro con il fotografo Marco Lanza e il curatore Luca Farulli.

In esposizione fino al 9 ottobre trentacinque scatti realizzati da Marco Lanza nei depositi dei principali musei italiani. Ritratto anche il nostro Museo che conta oltre 9.000 mq di depositi.

WIKI LOVES MONUMENTS
I MONUMENTI ITALIANI IN MOSTRA

18.30 - 24.00 | II CHIOSTRO
A cura di Wikimedia Italia in collaborazione con ICOM Italia.

Fino al 4 settembre le foto vincitrici dell’ultima edizione italiana di Wiki Loves Monuments, il concorso fotografico più grande del mondo che invita tutti a immortalare il patrimonio culturale del proprio Paese.

ATTIVITÀ INTERATTIVE

19.00 - 22.00 • A CICLO CONTINUO
DURATA: 20 MINUTI (MAX 25 PARTECIPANTI)

L’affresco di Leonardo

+8 | II CHIOSTRO
Scopri com’era organizzato il lavoro di un artista ai tempi di Leonardo realizzando un affresco.

Disegni di luce

+8 | TINKERING ZONE
Con una macchina fotografica, un po' di buio e di pratica prova a creare un disegno usando la luce al posto di matite e pastelli.

Effetti desiderati

+8 | I.LAB GENETICA
Sperimenta diversità e somiglianze tra le piante, scopri quanto si annaffiano un melo o un tulipano e come si comportano per superare i propri limiti.

Punti di vista

+8 | I.LAB BIOTECNOLOGIE
Con microscopi, lenti e cellulari osserva il mondo da molto vicino e conosci cosa è vivo e cosa non lo è.

Vitamine sorprendenti

+8 | I.LAB ALIMENTAZIONE
Usa le vitamine per creare disegni colorati nel latte e osservare le loro diversità.

A bordo del Toti

+8 | AREE ESTERNE 20.00 - 21.00 (MAX 100 POSTI) • 21.00 - 22.00 (PARTECIPANTI CONFERENZA ICOM)
Una breve incursione nel sottomarino per rivivere le emozioni dei marinai durante la navigazione. Ritira il tuo biglietto a partire dalle ore 19.00 direttamente ai piedi del Toti.

MUSICA • TEATRO • DANZA

DANZA CONTEMPORANEA: VIAGGI PARALLELI

18.30 - 22.00| PADIGLIONE FERROVIARIO
Compagnia PlatinumBallet, coreografie di Enzo Spadafero.

Momenti di coreografia a sorpresa in cui tutto è movimento, tutto prende ritmo come danzatori in un unico viaggio.

ORCHESTRA CARISCH

18.30 e 20.30 | I CHIOSTRO
L'orchestra da camera Carisch si esibisce in formazione ridotta nell'esecuzione dei concerti di Antonio Vivaldi dell'op. X per flauto e orchestra d'archi. Solista Norma Regina Marazzi.

MUSICA LIVE E LETTURE TEATRALI

19.00 - 22.30 | PADIGLIONE FERROVIARIO
A cura di Massimo Cordovani, Paolo Cavallotti e Elisabetta Pogliani

Letture teatrali dedicate al mondo dei treni e dei viaggi in ferrovia su musiche dal vivo.

GRAN BALLO OTTOCENTESCO

19.30 - 22.30 | SALA DELLE COLONNE
A cura di Associazione Culturale "Società di Danza Milanese" diretta dal Maestro Fabio Mòllica

Danze, musica e costumi nella ricostruzione ideale di un ballo ambientato in un salotto europeo del 1800.

MUSEO IN JAZZ: L’ERA DELLO SWING E DEL GREAT AMERICAN SONGBOOK

20.00 - 22.30 | SALA CONTE BIANCAMANO
A cura di Associazione Guido Ucelli-Amici Museo della Scienza e della Tecnologia

Il Ferrario-Sportiello Quartet si esibisce con Alfredo Ferrario al clarinetto, Rossano Sportiello al pianoforte, Marco Roverato al contrabbasso, Vittorio Sicbaldi alla batteria.

SPECIAL GUEST: JOE VICTOR

22.30 - 24.00 | PADIGLIONE FERROVIARIO
Joe Victor in una performance tra pop, blues, gospel e folk americano. Con Gabriele Mencacci Amalfitano a chitarra e voce, Valerio Almeida Roscioni a tastiere e voce, Michele Amoruso al basso, Mattia Bocchi a batteria e percussioni.

FOOD & BEVERAGE

AREE ESTERNE

TURNÈ

Spritz per brindare dall’aperitivo alla chiusura.

BELLO & BUONO

Offerta gastronomica mediterranea a base di pizza e fritti.

GOD SAVE THE FOOD

Club sandwich e centrifughe rinfrescanti per una cena saporita.

BIANCO BUFALA

Caprese di Bufala Dop e altre specialità a base di prodotti ottenuti dal latte di bufala.

GELATERIA NATURALE COOL

Gelato artigianale prodotto con materie prime di alta qualità in varianti per vegani, celiaci e intolleranti al lattosio.