• Home
  • News
  • PIANO CITY MILANO: VIOLA ORGANISTA

eventi

20 maggio 2017 ore 19.30

PIANO CITY MILANO: VIOLA ORGANISTA

In concerto al Museo la musica barocca di Slawomir Zubrzycki in esibizione con la “Viola Organista”, primo strumento a tastiera con corde a sfregamento progettato da Leonardo da Vinci e costruito sulla base dei disegni raccolti nel Codice Atlantico.

Musiche: H. I. Franz von Biber, Andrea Gabrieli, A. Jarzębski, C. Friedrich Abel.

PROGRAMMA

Andrea Gabrieli (ca 1532 - 1585)
CANZONI ALLA FRANCESE et RICERCARI ARIOSI
Tabulate per sonar sopra istromenti da tasti.
No. 4. Canzon Francese deta MARTIN MENOIT
No. 5. Ricercar di Andrea Gabrieli sopra MARTIN MENOIT

Adam Jarzębski (ca 1590 - 1649)
Canzoni e concerti - Concerto primo

Marin Marais (1656 - 1728)
Les Voix humaines (En rondeau) Deuxiême Livre de Pièces de viole

Monsieur de Sainte Colombe (1640 - 1700)                                                         Concert XLIV - Concert à deux violes égales
Tombeau Les Regrets
Quarillon
Les Pleurs
Joye des Elizées
Les Elizées

Carl Friedrich Abel (1723 - 1787)
Allegro - WKO 205

Heinrich Ignaz Franz von Biber (1644 - 1704)
Mystery Sonata No.1 "The Annunciation" 

Marin Marais (1656-1728)
Les Folies d 'Espagne - Pièces de Viole du Seconde Livre, 1701

 

 

Biografia

Sławomir Zubrzycki, pianista,  clavicembalista,  viola-organista,  compositore  e  costruttore di strumenti musicali, è nato a Cracovia, una città a cui è particolarmente legato.
Nel  2009  Zubrzycki  si  è  imbattuto  in  uno  strumento  particolare,  quasi  completamente sconosciuto  e  dimenticato,  la  Viola  Organista:  da  annoverare  tra  le  invenzioni  di Leonardo Da  Vinci,  è  possibile  visionare  la  descrizione  e  gli  schizzi  dello  strumento,  caratterizzati dalla  scrittura  speculare  dell'artista,  nel  Codice  Atlantico,  una  monumentale  raccolta  di  disegni e scritti realizzati tra il 1489 e il 1492. Lo strumento chiamato Viola Organista non è stato  mai  costruito  dall'inventore,  ma molti hanno  tentato  nei  suoi  oltre  500  anni  di  storia vissuti  solo  sulla  carta,  di  rendere  concreto questo  oggetto.  Tuttavia  i  vari  artisti  che  si imbarcarono in questa impresa non riuscirono mai ad ottenere l'approvazione dei musicisti di  quell'epoca.  La  Viola  Organista  ha  trovato  finalmente  la  giusta  collocazione  temporale nella nostra era. Infatti tra il 2009 e il 2012 Zubrzycki ha costruito una propria versione di quest’ultima, ispirandosi anche ad altri strumenti degli anni 1575 - 1625.  In  questo  modo  è nato uno strumento dal suono unico e particolare.
Le   prime   esibizioni   pubbliche   della   Viola   Organista,   avvenute   il   18   Ottobre   2013  in occasione del Festival Internazionale Pianistico della Reale Città di Cracovia e il 21 Ottobre 2013  durante  il  Festival  di  Conrada,  hanno  riscontrato un  gran  successo  mediatico  e artistico.

 




Informazioni

www.pianocitymilano.it
www.violaorganista.com



In collaborazione con Consolato Generale della Repubblica di Polonia in Milano.

 

Facebook

Seguici su Facebook

Youtube

Seguici su Youtube

Gallery fotografiche

Gallery fotografiche

Twitter

Seguici su Twitter

TripAdvisorCommenta su TripAdvisor Audio

Sezione Audio