• Home
  • News
  • GRAN BALLO DELLE CINQUE GIORNATE

eventi

Domenica 25 marzo 2018

GRAN BALLO DELLE CINQUE GIORNATE

L’Associazione Culturale Società di Danza, dal 1991 anni impegnata nello studio e nella diffusione della conoscenza storica della danza, realizzerà il “Gran Ballo delle Cinque Giornate” nelle Sala delle Colonne del Museo Nazionale di Scienza e Tecnologia Leonardo da Vinci, domenica 25 marzo 2018, dalle ore 15.00.

Il “Gran Ballo delle Cinque Giornate” è la ricostruzione di un Gran Ballo ottocentesco, come quelli che i cittadini milanesi organizzarono per festeggiare i momenti significativi del Risorgimento. Viene realizzato da un centinaio di danzatori che vestono riproduzioni di abiti d’epoca, su musiche di danza di Rossini, Donizetti, Verdi e Johann Strauss.

Con il Gran Ballo la Società di Danza vuole rendere omaggio alla storia e ai valori fondanti la società milanese. Valori che possiedono radici nella cultura democratica e liberale dell’800.

In quel clima culturale, la scienza e la tecnica furono celebrati dai grandi compositori ottocenteschi. Di Johann Strauss ricordiamo il Valzer Accelerationen, dedicato agli studi di Fisica; la Polka Explosions dedicata agli studi dello scienziato tedesco Schonbein, cui fece eco il fratello Josef col Valzer Dymamiden e il valzer Armonie dei corpi celesti; la polka Durch's Telephon, dedicata alla diffusione del mezzo di comunicazione che sostituì il telegrafo; il fratello Eduard scrisse la polka Phonograph; e ancora La Quadrille Le Polo, dedicata all'esplorazione del Polo Nord.

La scelta del Museo della Scienza e della Tecnologia di ospitare questo evento intende dunque valorizzare un aspetto forse meno noto di queste espressioni.

Il Gran Ballo propone la cultura musicale e coreutica della società italiana ed europea del XIX secolo. Nella realizzazione di Quadriglie, Contraddanze, Valzer, Polke e mazurke figurate, si materializza il gioco delle relazioni sociali e delle regole di etichetta su cui si fondava la vita pubblica della società ottocentesca. Nel contempo prende vita una forma artistica in cui grazia e precisione del movimento si fondono col gusto dell’incontro e del corteggiamento cavalleresco.




Si potrà assistere al “Gran Ballo delle Cinque Giornate” con il biglietto del Museo.

Facebook

Seguici su Facebook

Youtube

Seguici su Youtube

Gallery fotografiche

Gallery fotografiche

Twitter

Seguici su Twitter

TripAdvisorCommenta su TripAdvisor Audio

Sezione Audio