conferenze

Luned́ 9 aprile 2018 - ore 19.30

FRANCESCO PAULO MARCONI

Meet the Media Guru ritorna con un nuovo programma di incontri sull’innovazione e la cultura digitale ideati e diretti da Maria Grazia Mattei a poco più di un mese dal lancio di MEET, centro internazionale per la cultura digitale voluto da MtMG, di cui è naturale evoluzione, in collaborazione con Fondazione Cariplo.

 

È Francesco Paulo Marconi il primo ospite di Meet the Media Guru nel 2018 che terrà una lecture sui linguaggi e le forme narrative ai tempi dell’intelligenza artificiale. L’appuntamento è programmato per lunedì 9 aprile alle ore 19.30 presso l’Auditorium del Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci (via San Vittore 21 – Milano).
L’evento è stato possibile grazie alla preziosa collaborazione di Accenture, azienda leader a livello globale nel settore dei servizi professionali, che fornisce una vasta gamma di servizi e soluzioni nei settori strategy, consulting, digital, technology, operations e security, e Digital360, leader in Italia nell'offerta B2B di contenuti editoriali, lead generation, eventi e coaching, nella Trasformazione Digitale e Innovazione Imprenditoriale. 

 

Giornalista e media strategist portoghese naturalizzato statunitense, Francesco Paulo Marconi è responsabile Ricerca e Sviluppo di Wall Street Journal ed è membro del Tow Center per il Giornalismo Digitale della Columbia University. Durante l’incontro promosso da Meet the Media Guru in collaborazione con Accenture e Digital360, metterà a fuoco il presente e il futuro dello storytelling nell’epoca del machine learning e dell’intelligenza artificiale.


Dall’avvento di Internet alla “rivoluzione AI”, le macchine consentono a noi umani di liberare la creatività e condividere storie sempre più coinvolgenti. Quale impatto hanno questi cambiamenti sulla società e sul mondo dei media?


Come l’AI può influire e migliorare il mondo del giornalismo e il modo di produrre e divulgare notizie, e sui temi dell’Augmented Journalism e Fake News si concentrerà la lecture. Attraverso una carrellata di case histories internazionali, Francesco Paulo Marconi delineerà opportunità e risorse che l’AI abilita in contesti creativi. Il data mining, ovvero il processo di estrazione di informazioni utili da moli enormi di dati, e il conseguente screening che le macchine intelligenti effettuano con più efficienza e velocità di un qualunque essere umano, consente di concentrare l’attenzione sulla ricerca di storie, linguaggi e forme narrative originali, inedite e mai banali.

Un vantaggio in termini di tempo e fatica ma che contemporaneamente rappresenta una sfida: come giornalisti, pubblicitari, comunicatori pubblici, professionisti del marketing e dello storytelling sapranno trarre il meglio dagli algoritmi al loro servizio?

 

“L’Intelligenza Artificiale con e per le persone. L’incontro con Francesco Paulo Marconi inquadra l’AI in un prospettiva umano-centrica – spiega Maria Grazia Mattei, Direttore di Meet the Media Guru – e lo fa a partire da una irripetibile capacità umana: l’abilità di inventare e raccontare storie. Francesco dischiuderà davanti ai nostri occhi scenari che riguardano tutti, non solo i professionisti della comunicazione. In fondo siamo tutti affamati di storie profonde, avvincenti ed emozionanti. Se l’AI agevola la creazione di linguaggi e forme narrative migliori, non c’è ragione per negarci questa opportunità. Dobbiamo percorrerla, senza facili entusiasmi o arretramenti pregiudiziali”.




REGISTRAZIONE

Ingresso libero previa registrazione da parte del pubblico qui e della stampa qui.

 

INFORMAZIONI

team@meetthemediaguru.org

 

FACEBOOK

Vai all'evento >

Facebook

Seguici su Facebook

Youtube

Seguici su Youtube

Gallery fotografiche

Gallery fotografiche

Twitter

Seguici su Twitter

TripAdvisorCommenta su TripAdvisor Audio

Sezione Audio