• Home
  • News
  • Primo weekend di riapertura al pubblico

eventi

20 e 21 settembre 2008

Primo weekend di riapertura al pubblico

Il primo weekend di apertura del Museo è ricco di iniziative e di speciali attività, pensate all’interno dei Chiostri. Sabato e domenica il pubblico potrà sperimentare tanti percorsi all’interno degli i.lab, visitare le sezioni con un animatore scientifico e assistere a spettacoli teatrali. Attività nei laboratori interattivi - durata '45 - prenotazione all'infopoint i.lab Leonardo Macchine ingegnose Conosciamo meglio Leonardo sperimentando le macchine per il volo e da cantiere, analizziamo gli ingranaggi e la tessitura, scopriamo la struttura di un ponte di fortuna e il funzionamento di una coclea. (Dai 9 anni) Leonardo e la scrittura Perché Leonardo scriveva al contrario? E’ stato difficile leggere e interpretare i suoi appunti? Con penna d’oca e inchiostro proviamo a scrivere come cinquecento anni fa. (Dai 6 anni) La tecnica dell’affresco Com’era organizzato il lavoro di un artista ai tempi di Leonardo? Proviamo a capirlo realizzando un affresco seguendo tutte le fasi messe a punto dagli artisti del Rinascimento. (Dagli 8 anni) i.lab Robotica novità! Come nascono le grandi idee? C’è una differenza tra intelligenza e creatività? Qual è la chiave della creatività? Attraverso attività sperimentali nei diversi percorsi (“Guardare con occhi nuovi è creatività?”, “Immaginare l’invisibile è creatività?”, “Produrre nuovi oggetti è creatività?”, “Veicoli animati”, “Costruzioni pensanti”), test di creatività e discutendo con un grande scienziato, Edoardo Boncinelli, cerchiamo di dare una risposta a queste domande. (Dagli 8, 9 e 10 anni) Attività nei chiostri - durata '20 - senza prenotazione all'infopoint i.lab Materiali Idee materiali Abbiamo a disposizione materiali diversi, semilavorati di vari colori e forme. Tagliamo, strappiamo, incolliamo, cuciamo, incastriamo e montiamo come meglio crediamo, e realizziamo un oggetto utile da portare a casa oppure un'opera d'arte unica nel suo genere! (Dai 7 anni) i.lab Bolle di sapone Kit per Bollologi Troviamo insieme la ricetta migliore per costruire bolle di sapone di forme diverse. (Dai 3 anni) Lascia un segno. Pensare, chiacchierare, disegnare al Museo. Attività di disegno Giochiamo con le sagome degli oggetti delle collezioni del Museo, per creare e inventare nuove storie. (dai 3 anni in su) Teatro al Museo - durata '45 - prenotazione all'infopoint "Un pallone in volo" novità! Ecco l’aerostato, un grande pallone pieno di gas idrogeno o elio che si solleva nell’aria. Pilota e passeggeri viaggiano insieme nella navicella, una grande cesta di vimini. Il Museo ne custodisce una nei suoi depositi: siete pronti a partire in esplorazione? Scopriamo che cos’è il guiderdone, a che cosa serve la zavorra e con quali strumenti si pilota. (Dagli 8 anni) "Il Gamb de Legn" Milano, deposito della tramvia a vapore MMC di Corso Vercelli 33, ore 19.15 del 31 agosto 1957: un tripudio di folla. Non si passa più, la gente è dappertutto: in strada, alle finestre, sui balconi, sotto i portoni dei palazzi. Le persone accorrono da ogni dove per dare l’ultimo saluto al Gamb de Legn, il tram a vapore di Milano che sta per effettuare la sua ultima corsa. Un simbolo di una Milano d’altri tempi sta per cedere il passo alla modernità. (Dai 9 anni) "La Locomotiva 691" Nel 1929 entra in servizio, sulla linea Milano-Venezia, la più imponente fra le locomotive a vapore delle ferrovie italiane: la 691. Ne furono costruite trentatré unità, tutte demolite dopo il 1960 tranne una, la numero 022, custodita nel nostro Museo. Potremo ascoltarne la storia affascinante ed impararne i segreti grazie ad un personaggio che la conosce da vicino, più di chiunque altro… (Dai 6 anni) Visite guidate Assieme ad un animatore scientifico, scopriamo i modelli storici in Galleria Leonardo (dagli 8 anni) e le collezioni nella sezione Trasporti Ferroviari e Navali (dai 6 anni). Nelle sezioni Elicotteri sono previste anche attività a ciclo continuo, senza prenotazione. Nei chiostri i più piccoli potranno pensare, chiacchierare e disegnare partecipando all’attività di disegno “Lascia un segno”. Mostre Inaugurata in occasione della riapertura al pubblico lo scorso 16 settembre, il Museo ospita l’installazione dell’artista francese Patrick Mimran “Billboard Project: talking about science and technology” nel secondo chiostro dell’edificio monumentale. Il billboard è un enorme pannello posto in un luogo inaspettato da cui emergono frasi che vogliono far riflettere e discutere. L’installazione rimarrà visibile fino al 15 settembre 2009. Evento Speciale Domenica 21, ore 16.00, Sala del Cenacolo: presentazione del libro di Edoardo Boncinelli “Come nascono le idee” (in collaborazione con Editori Laterza). Professore di Biologia e Genetica all’Università Vita-Salute San Raffaele di Milano, Edoardo Boncinelli presenta il suo nuovo libro e si confronta con il pubblico per parlare di creatività. Prima dell’incontro per riflettere sul tema sono previste alcune attività nell’i.lab Robotica, in cui sarà presente anche il Professor Boncinelli alle 14.00 e alle 15.00. Durante la chiusura estiva del Museo (dal 9 giugno al 15 settembre) abbiamo realizzato numerosi interventi sull’edificio e sugli impianti. Ora abbiamo riaperto e vi proponiamo tante novità. Abbiamo in programma ancora molti cambiamenti e continueremo a lavorare per migliorare il Museo e renderlo sempre più vicino ai bisogni e desideri di tutti i nostri visitatori. Programma sabato 20 domenica 21 Per informazioni info@museoscienza.it T 02 48 555 1



Facebook

Seguici su Facebook

Youtube

Seguici su Youtube

Gallery fotografiche

Gallery fotografiche

Twitter

Seguici su Twitter

TripAdvisorCommenta su TripAdvisor Audio

Sezione Audio