• Home
  • News
  • Il Museo si illumina con Led Festival Internazionale della Luce di Milano

museo

Dal 4 dicembre 2010 al 15 febbraio 2011

Il Museo si illumina con Led Festival Internazionale della Luce di Milano

- GUARDA LA GALLERY DI IMMAGINI SU LED - Il Museo si illumina insieme a Led, il Festival Internazionale della Luce di Milano (www.ledfestival.it) giunto alla seconda edizione. A partire da piazza Duomo, grandi designer e giovani talenti accendono la città su un palcoscenico a cielo aperto. Doppio spettacolo al Museo, nell'ambito della sezione "Led satellite", con gli eventi "Garden of light" in piazza San Vittore e "Light Around" sulla facciata. Led è un percorso espositivo di 60 opere - tra proiezioni architetturali, allestimenti e installazioni luminose - che vede il coinvolgimento degli studenti delle più importanti scuole e accademie di design della città (Naba, Domus Academy, Ied, Politecnico di Milano - Facoltà del Design, SPD) e giovani professionisti. Al loro fianco, i grandi light designer e artisti della scena contemporanea internazionale: Karim Rashid (CDN), Hub Ubbens (NL), Gilbert Moity (F), Alain Guilhot (F), Piero Castiglioni (I), Denis Santachiara (I), Carlotta De Bevilacqua (I), Castagna& Ravelli (I), Fabio Novembre (I),), Matteo Thun (I), Michele De Lucchi (I), Luca Trazzi (I). Led 2010 è un progetto promosso da Maurizio Cadeo, Assessore all’Arredo, Decoro urbano e Verde del Comune di Milano; a cura di Beatrice Mosca e Marco Amato. Main sponsor dell'iniziativa: Audi Italia; partner istituzionale Fondazione AEM. PROGRAMMA GENERALE - Giovedì 2 dicembre ore 19: inaugurazione Led Festival Quadrilatero della Moda. Apertura straordinaria dei negozi fino alle ore 22 - Sabato 4 dicembre ore 17.30: cerimonia di apertura in Piazza della Scala - Ottagono Galleria Vittorio Emanuele - Concerto LED ore 18: evento inaugurale Led Festival, piazza del Duomo, con lo spettacolo scenografico “Son et lumiere”. Accensione Albero e Torre di Luce - Mercoledì 8 dicembre ore 18.30: accensione Duomo di Milano - Lunedì 13 dicembre ore 18: accensione Stazione Centrale Il Museo è coinvolto e partecipa a Led con un doppio evento. Il primo è "Garden of light" di Margarita Kroucharska in piazza San Vittore, di fronte all'ingresso del Museo. Per creare il suo magico giardino di luce, l’architetto Margarita Kroucharska utilizza luminosi in legno lamellare curvato che proiettano sul pavimento fasci di luce scenografici. Alcuni si trasformano in vasi per gli alberi, sculture ideate dalla stessa autrice. Tutti gli elementi dell’installazione sono realizzati in robinia, un segno di sensibilità ecologica e gesto di rispetto nei confronti degli equilibri ambientali. Partner Tecnici: DDF Curvati, Siggia. Il secondo evento è "Light Around" proiettato sulla facciata del Museo in piazza San Vittore.Il progetto nasce dall’idea di far vivere esternamente il Museo attraverso la luce che si fonde con l’edificio. Vengono utilizzati due colori: il blu, legato al relax e alla conquista del futuro e il giallo, legato all’espansione e alla ricerca del nuovo. Entrambi partono dal centro dell’ingresso principale come metafora del fuoco di una lampada ed “esplodono” in segni di luce per creare un ritmo di pieni e di vuoti. In questo modo la luce diventa messaggio e materia dell’architettura al pari dei materiali solidi, del marmo e della pietra. A cura di Silvio De Ponte | De Ponte Studio DPSA+D, con la collaborazione di Andrea Intorrella e Roberto Busselli Partner illuminotecnico Cariboni Group Partner tecnico DTS The Lighting Company Partner istituzionali Fondazione AEM_A2A LED: i partner Led è un progetto realizzato con il patrocinio di: Ministero per i Beni e Attività Culturali Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici della Lombardia, Expo 2015; ADI - Associazione per il Disegno Industriale, AIDI - Associazione Italiana di Illuminazione, APIL - Associazione Professionisti dell'Illuminazione, ASSIL - Associazione Nazionale Produttori di Illuminazione. Media Partner: Corriere della Sera, Corriere .it, ABITARE, Luce&Design, LUCE, Lighting Design Collection, Archilight.it. Partner accademici: Domus Academy; Ied - istituto Europeo di Design; Naba - Nuova Accademia Belle Arti Milano; Politecnico di Milano - Facoltà del Design; Spd - Scuola Politecnica del Design. Partner istituzionali: Camera di Commercio, A2A, Fondazione AEM, MM, ATM. Partner privati: le aziende più prestigiose del comparto illuminotecnico (tra cui Artemide, iGuzzini, Zumtobel, Osram, Philips, Disano, Serralunga, Simes, Cariboni, Audio Pro Group, Relco Group, Slide, IMQ, UL) e importanti marchi del mondo dell’editoria e del settore commerciale (tra cui Swarosvski, La Gazzetta dello Sport, H&M, Nespresso). E' possibile votare la vostra installazione preferita sul sito ufficiale www.ledfestival.it e partecipare al concorso fotografico del Corriere.it inviando le vostre immagini più belle del Festival al sito milano.corriere.it/led



Facebook

Seguici su Facebook

Youtube

Seguici su Youtube

Gallery fotografiche

Gallery fotografiche

Twitter

Seguici su Twitter

TripAdvisorCommenta su TripAdvisor Audio

Sezione Audio