• Home
  • News
  • IL MUSEO DELLA SCIENZA PER IL VII INCONTRO MONDIALE DELLE FAMIGLIE

eventi

2 febbraio 2012

IL MUSEO DELLA SCIENZA PER IL VII INCONTRO MONDIALE DELLE FAMIGLIE

Da sinistra: Don Luca Violoni, segretario generale della Fondazione Milano Famiglie 2012, l' Assessore Giulio Boscagli e il Direttore Generale Fiorenzo Galli accanto al sottomarino Toti L'assessore regionale alla Famiglia, Conciliazione, Integrazione e Solidarietà Sociale Giulio Boscagli, ha incontrato al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci il direttore generale del Museo Fiorenzo Galli e don Luca Violoni, segretario generale della Fondazione Milano Famiglie 2012, costituita per preparare il VII Incontro mondiale della famiglie, che si terrà a Milano dal 30 maggio al 3 giugno. Da sinistra: Don Luca Violoni, Giulio Boscagli e Fiorenzo Galli Sono molte le opportunità che il Museo offre ai visitatori che saranno a Milano in occasione del VII Incontro mondiale della famiglie – ha dichiarato Fiorenzo Galli - anzitutto la mostra 'Buon appetito - L'alimentazione in tutti i sensi', realizzata con contributo dell'Assessorato alla Cultura di Regione Lombardia e che sarà appositamente prorogata fino al 24 giugno 2012. La mostra interattiva per ragazzi dai 9 ai 14 anni può rappresentare un'occasione per consentire alle famiglie di entrare in diretto contatto con una delle tematiche che caratterizzeranno l'Esposizione Universale del 2015 che sarà ospitata a Milano. Inoltre si stanno studiando altre iniziative per accogliere nel modo migliore possibile le famiglie che rappresentano da sempre uno dei pubblici più numerosi del Museo. A destra Giulio Boscagli e Fiorenzo Galli alla mostra Buon Appetito. "E' importante - ha sottolineato l'assessore Giulio Boscagli - che si offrano alle famiglie, che probabilmente giungeranno a Milano qualche giorno prima dell'incontro con il Papa, una serie di occasioni per conoscere meglio la città, la sua offerta culturale, le straordinarie bellezze del patrimonio artistico e architettonico. Molto utile, in questo senso, la disponibilità del Museo della Scienza per far avvicinare grandi e bambini a realtà spesso conosciute attraverso storie o fiabe, ma mai dal vero: i treni, le macchine di Leonardo, gli aerei e, soprattutto, il sottomarino Toti".


Facebook

Seguici su Facebook

Youtube

Seguici su Youtube

Gallery fotografiche

Gallery fotografiche

Twitter

Seguici su Twitter

TripAdvisorCommenta su TripAdvisor Audio

Sezione Audio