conferenze

Venerdì 14 giugno 2013 ore 19

Mangiare ci fa belli

MANGIARE CI FA BELLI. Cibi e supercibi per guadagnare in bellezza, salute, forma e longevità. Presentazione del libro di Filippo Ongaro. venerdì 14 giugno, ore 19.00 Sala Conte Biancamano, entrata da Via Olona 6 ingresso libero fino a esaurimento posti Filippo Ongaro, medico e autore del libro dialoga con Nicoletta Carbone, giornalista di Radio 24 Venerdì 14 giugno alle ore 19 ci sarà la presentazione del libro di Filippo Ongaro "Mangiare ci fa belli". L'autore del libro, medico esperto dell anti-aging dialogherà con Nicoletta Carbone, giornalista di radio 24. I saluti di benvenuto saranno tenuti da Fiorenzo Galli Direttore Generale del Museo della Scienza e della Tecnologia e da Franco Toffoletto Avvocato, partner dello studio Toffaletto De Luca Tamajo e Soci Inoltre il Museo offre la possibilità di partecipare gratuitamente, alle ore 18, a un’attività sperimentale nel laboratorio Alimentazione insieme al suo Responsabile, Luca Iozzia, e a Filippo Ongaro. Sarà possibile scoprire attraverso esperimenti che cosa sono gli antiossidanti, quante vitamine ci servono ogni giorno e in quali alimenti le possiamo trovare. I posti per prendere parte a questa attività saranno messi in palio in questi giorni sulla pagina Facebook del Museo (facebook.com/museoscienza ) a chi risponderà correttamente ad alcune domande riguardo ciò che mangiamo e le proprietà degli alimenti. Filippo Ongaro ha mantenuto la promessa di farci diventare più sani con il cibo (Mangia che ti passa, Piemme, 2011) e quella di farci dimagrire mangiando (Mangia che dimagrisci, Piemme, 2012). Ora ci renderà più longevi e più belli. Quel che mangiamo fa la differenza. Non solo perché determina in gran parte lo stato presente e futuro della nostra forma fisica, del nostro benessere, della nostra salute. Ma perché, come il dottor Ongaro spiega in questo libro, il cibo ci può aiutare a contrastare gli effetti del tempo che passa. Con il linguaggio semplice ed efficace al quale ci ha abituato, Ongaro ci guida alla scoperta dei processi e dei meccanismi che agiscono sul nostro organismo affaticandolo, e ci illustra gli alimenti naturali più idonei per modulare o bloccare questi processi. Esistono infatti dei "supercibi" e dei preziosi integratori che rappresentano quell'elisir di lunga vita cercato da molti nei farmaci o nella chirurgia. La prima parte del volume offre una panoramica generale su molti temi: invecchiamento, longevità, salute, bellezza. La seconda tratta invece nello specifico problematiche che molti di noi si trovano ad affrontare dopo i trent’anni – dalle rughe alla cellulite, dalla pancia ai capelli spenti – e offre soluzioni nuove, in termini di cibi, supercibi e integratori spesso poco noti. Ogni capitolo è dedicato a storie personali legate a patologie di vario tipo, di cui Ongaro spiega cause, offre possibile soluzioni e abbina menu ad hoc proposti dallo chef Stefano Polato. FILIPPO ONGARO È uno dei pionieri europei della medicina funzionale e anti-aging. Ha collaborato con la NASA e l'Agenzia spaziale russa allo sviluppo di metodologie per contrastare l'invecchiamento accelerato cui sono esposti gli astronauti in orbita. È vicepresidente dell'Associazione Medici Italiani Anti-aging e direttore scientifico dell'Istituto di Medicina Rigenerativa e Anti-aging (ISMERIAN). Collabora con numerosi giornali e riviste tra cui il mensile Star Bene, è regolarmente in onda su Radio 24 nel programma Essere e Benessere di Nicoletta Carbone. Nel 2011 ha co-condotto su La7 Dottori in Prima Linea e dal 2013 è uno dei volti di DeA Sapere sul 420 di Sky. Per Piemme ha pubblicato Mangia che ti passa, Mangia che dimagrisci, La Spesa della Salute (ebook). INFO SULL’AUTORE: www.filippo-ongaro.it | www.edizpiemme.it INFO SULLA PRESENTAZIONE: info@museoscienza.it



Facebook

Seguici su Facebook

Youtube

Seguici su Youtube

Gallery fotografiche

Gallery fotografiche

Twitter

Seguici su Twitter

TripAdvisorCommenta su TripAdvisor Audio

Sezione Audio