eventi

SABATO 29 E DOMENICA 30 MARZO 2014

WEEKEND DENTRO LA MUSICA

Sabato 29 e domenica 30 marzo il Museo propone diversi appuntamenti per esplorare i suoni e la musica. Sabato i bambini da tre anni insieme agli adulti potranno imparare a riconoscere i diversi strumenti e scoprire come crearli.

Sabato e domenica adulti e bambini da 8 anni collaboreranno per creare una Reazione a catena che suona, nell’ambito del ciclo di attività Tinkering.
Domenica, insieme agli esperti del Museo della fisarmonica di Stradella, i visitatori potranno conoscere questo affascinante strumento e assistere al concerto del fisarmonicista Maestro Giacomo Bogliolo.
Ancora domenica, i Cori alpini del CAI di Milano e de I Cantori di Seregnano proporranno un concerto in occasione dell’ultimo giorno di apertura della mostra Achille Compagnoni. Oltre il K2.

 

 

PROGRAMMA

 

 

 

RITMO, SUONI E VIBRAZIONI

 

Sabato ore 15.30 e 16.30

 

Da 3 anni | max 20 partecipanti | durata 45 min | prenotazione il giorno stesso alla biglietteria

 

Ti piace la musica? Come si fa a fare un suono? Impariamo a riconoscere suoni di diversi strumenti e scopriamo come crearli. Tra giochi ed esperimenti entriamo nel mondo della musica e diventiamo piccoli orchestrali!

 

 

TINKERING - REAZIONE A CATENA CHE SUONA

 

Sabato dalle 14.30 alle 17.30, domenica dalle 11 alle 13 e dalle 15 alle 18

 

Da 8 anni | attività senza prenotazione a ingresso libero fino a esaurimento posti

 

Una pallina fa cadere un peso, che arrotola uno spago, che muove una leva, che sposta un ago, che fa suonare un campanello. Adulti e bambini insieme collaborano a realizzare, ciascuno con la propria creatività, un pezzo di un meccanismo complesso in cui ogni invenzione influenza quella successiva. Suoni e rumori guidano l’immaginazione nella costruzione dell’opera collettiva. L’attività si ispira alle famose macchine di Rube Goldberg, il fumettista statunitense di inizio ‘900, e riafferma la relazione che esiste tra arte, scienza e tecnologia.

 

Sabato alle 17.30, domenica alle 12.45 e alle 18 la reazione a catena costruita dai partecipanti viene attivata sotto gli occhi di tutti i visitatori.

 

Tinkering è il nome di attività di costruzione che permettono a ciascuno di mettere in campo la propria creatività e le proprie abilità per realizzare liberamente oggetti a partire da un tema assegnato. Tinkering - letteralmente armeggiare, trafficare - è un termine che ancora non trova una giusta traduzione in italiano. Nato all’Exploratorium di San Francisco, è un laboratorio, un ambiente, un metodo, un modo alternativo per sperimentare il mondo che ci circonda. Nel Tinkering bambini e adulti lavorano insieme, ognuno con il suo modo di fare, utilizzando materiali disparati in attività in cui si mescolano arte, scienza e tecnologia.

 

Main sponsor Exxon

 

 

SCOPRIAMO LE FISARMONICHE DEL MUSEO

 

Domenica ore 12 e 14

 

Da 7 anni | max 30 partecipanti | durata 45 min | prenotazione il giorno stesso alla biglietteria

 

Come funziona la fisarmonica? Cosa servono le bottoniere e come si genera il suono muovendo il mantice?

 

Scopriamo insieme agli esperti del Museo della fisarmonica di Stradella quali sono le parti della fisarmonica, e come funziona. Attraversiamo la collezione di strumenti musicali del Museo della Scienza con un breve percorso all’interno della sala che ne conserva gli oggetti.

 

in collaborazione con la Città di Stradella e il Civico Museo della Fisarmonica “Mariano Dallapé” di Stradella

 

 

CONCERTO DEL FISARMONICISTA M° GIACOMO BOGLIOLO

 

Domenica ore 15 e 17

 

Da 7 anni | 100 posti disponibili | durata 60 min | ingresso libero fino a esaurimento posti

 

Il concertista Maestro Giacomo M. Bogliolo presenta la fisarmonica ad ancia libera, strumento eclettico ed affascinante, con l'esecuzione della Rapsodia in blu di G. Gershwin in versione integrale e di altri brani di autori vari. La presentazione di inserisce nelle celebrazioni dei 100 anni (1914-2014) della ex Ditta Rogledi di Stradella di cui il Museo della Scienza possiede un interessante strumento. Come introduzione al concerto il direttore del Museo della fisarmonica di Stradella, Carlo Aguzzi descriverà l’origine della fisarmonica, il generatore del suono e lo strumento Rogledi.

 

in collaborazione con la Città di Stradella, il Civico Museo della Fisarmonica “Mariano Dallapé” di Stradella e il Festival Internazionale della Fisarmonica Guido Bogliolo

 

 

CONCERTO DEI CORI ALPINI DEL CAI DI MILANO E DE I CANTORI DI SEREGNANO

 

Domenica ore 11.30

 

Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti | 100 posti disponibili

 

 

In occasione dell’ultimo giorno di apertura della mostra Achille Compagnoni. Oltre il K2, la Sezione CAI di Milano in collaborazione con il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia e l’Associazione Achille Compagnoni Onlus presentano il concerto dei cori alpini del CAI di Milano e de I Cantori di Seregnano. Il Coro CAI Milano, diretto dal maestro Roberto Pellegrini, proporrà un repertorio nel segno della tradizione: canti di montagna dell’intero arco alpino si alterneranno a canti popolari e ai classici brani degli Alpini, tutti proposti nelle rielaborazioni, ricostruzioni ed armonizzazioni delle grandi firme di questo genere musicale. Il coro I Cantori di Seregnano, diretto dalla maestra Eika Eccli, porterà invece un repertorio sacro e popolare, con qualche sguardo alle canzoni di cantautori contemporanei.

 

La mostra Achille Compagnoni. Oltre il K2, attraverso materiale inedito e d’archivio messo a disposizione dell’Associazione Achille Compagnoni Onlus,  racconta l’intera vicenda biografica di Compagnoni, sciatore, guida alpina e amante della montagna, inserendo in un grande ritratto biografico anche la vittoriosa scalata del K2 che lo ha visto conquistare la vetta insieme a Lino Lacedelli il 31 luglio del 1954.

 

 




Facebook

Seguici su Facebook

Youtube

Seguici su Youtube

Gallery fotografiche

Gallery fotografiche

Twitter

Seguici su Twitter

TripAdvisorCommenta su TripAdvisor Audio

Sezione Audio