Iscriviti alla newsletter Invia la newsletter a un amico Torna alla home page
giugno 2010 numero 6 anno II
Newsletter

Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia

Parliamo di...

Una, due e quattro ruote: 5.500 anni di storia e innovazione

Marco Iezzi
Curatore dipartimento Trasporti

Nel luglio 2001, John Keogh ottiene il brevetto per la ruota. Pare uno scherzo, ma a quasi 5.500 anni di distanza dall’invenzione della ruota di Ur viene ufficialmente depositato presso l’ufficio brevetti un “dispositivo circolare per la facilitazione dei trasporti”.
Nel 1953, pochi mesi dopo la sua grande inaugurazione, il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnica (così si chiamava allora) apriva al pubblico anche la collezione dei trasporti terrestri, proprio partendo dalla storia della ruota: in legno, in ferro, a razze o a raggi, lenticolari o in lega leggera, ferrate o pneumatiche, da neve o corsa. La sezione sviluppava quindi il suo percorso declinando le varie tipologie di mezzi di trasporto: carri, carrozze, finimenti per cavalli, tram, biciclette, motociclette, automobili e perfino un piccolo angolo dedicato alle funivie. Continua

Sviluppare partnership con le Imprese

Giovanni Crupi
Direttore Marketing, Comunicazione e Fundraising

Da sempre il legame tra i musei della tecnica e il mondo industriale è intenso: è compito dei musei raccontare storie di oggetti per svelarne valori storici, tecnici, estetici e sociali; delle persone che li hanno utilizzati o inventati; delle aziende che li hanno prodotti. I musei si propongono come istituzioni autorevoli per studiare, salvaguardare e valorizzare il patrimonio materiale e immateriale delle industrie presso un pubblico ampio. È proprio un industriale, l’ingegner Guido Ucelli, amministratore di una delle maggiori aziende italiane, a evidenziare l’importanza di avere un “Museo delle arti e delle industrie” per rappresentare l’evoluzione dei processi di produzione e per favorire la formazione di una coscienza tecnico-scientifica nel Paese. Continua

Making Science Matter, il CREI© caso di eccellenza

Maria Xanthoudaki
Direttore Servizi Educativi e Rapporti Internazionali

Il CREI©, Centro di Ricerca per l’Educazione Informale del Museo, è stato recentemente incluso come uno dei casi di studio di eccellenza nel rapporto “Making Science Matter: Collaborations Between Informal Science Education Organizations and School”, curato da Bronwyn Bevan insieme a J. Dillon, G.E. Hein, M. Macdonald, V. Michalchik, D. Miller, D. Root, L. Rudder, M. Xanthoudaki e S. Yoon.
Questa pubblicazione è uno dei primi prodotti del lavoro del gruppo di ricerca Formal-Informal Inquiry Group, creato dalla collaborazione fra CILS, il Centro per l’Educazione Informale dell’’Exploratorium di San Francisco, CAISE, il Centro per l’avanzamento dell’educazione scientifica informale con la partecipazione di esperti a livello internazionale. Continua

Idee e soluzioni

Giocare con la scienza

Avvicinarsi alla scienza giocando e divertendosi: scoprite la ricca e originale proposta di prodotti realizzati e selezionati dal Museo.
in vendita al MUST Shop

Carnet aziendali per visite speciali

Ingresso personalizzato al Museo e al Toti: un regalo per sorprendere i propri dipendenti e clienti.
scopri le card in vendita

Spazi eventi: scopri set fotografici unici

Per un “clic” esclusivo tra chiostri cinquecenteschi e locomotive a vapore, aeroplani ed elicotteri, transatlantici e golette all’insegna di storia, contemporaneità, arte e scienza.
esplora gli spazi eventi

Appuntamenti

Classifica visitatori da record
Il Museo guadagna tre posizioni

Il Museo registra un balzo da record nella speciale classifica dei primi 100 musei italiani più visitati, redatta da “Il Giornale dell’Arte” e da "The Art Newspaper": il Museo si colloca al 14° posto, risultando 1° tra i musei tecnico-scientifici e 1° assoluto tra i musei della Lombardia. Gli ingressi registrati nel 2009 hanno sfiorato le 400.000 unità. Continua

mercoledì 2 giugno
Festa della Repubblica: Museo aperto

Apertura speciale per la Festa della Repubblica (ore 9.30-18.30) con numerose iniziative in programma incluse nel biglietto di ingresso. Potete partecipare alle attività previste nei laboratori interattivi i.lab Leonardo, i.lab Area dei Piccoli, i.lab Alimentazione, i.lab Robotica e prendere parte alle visite guidate alla Galleria Leonardo da Vinci e ai Trasporti ferroviari e navali. Continua

fino a venerdì 30 luglio
Campus estivi: ultimi posti disponibili

Grande successo per il secondo anno dei campus estivi al Museo. Un’opportunità unica per vivere avventure indimenticabili: cinque giorni tra attività nei laboratori interattivi, giochi tematici e divertenti visite delle collezioni storiche per scoprire quanta scienza e tecnologia si nasconde nella vita di tutti i giorni. Target: 6-10 anni. Ultimi posti disponibili per le settimane di luglio. Continua

sabato 5 e domenica 6 giugno
Weekend speciale in sella alla Vespa

Il Museo ospita la XV edizione della famosa gara notturna 500 km organizzata dal Vespa Club Milano e per la prima volta in partenza dal centro della città. Un’occasione speciale per osservare una parata di modelli storici, assistere a prove di abilità e ammirare modelli unici come la Vespa Siluro del 1951. Apertura straordinaria del Padiglione Aeronavale dalle 20.00 alle 24.00 di sabato. Continua

sabato 5 e domenica 6 giugno
Festival Internazionale dell’Ambiente

Il Museo è co-promotore del Festival Internazionale dell’Ambiente. Durante il fine settimana non perdetevi le attività previste nei laboratori interattivi (i.lab Energia & Ambiente, i.lab Materiali e i.lab Alimentazione), l’appuntamento con lo spettacolo teatrale “Chicco e la favola di pane” per bambini da 3 a 6 anni e l’incontro con i ricercatori dell’area Nanotecnologie. Continua

mercoledì 9 giugno, ore 21.00
“Il dolore delle donne” con Lella Costa

Appuntamento nell’Auditorium del Museo con lo spettacolo-dibattito dal titolo “Il dolore delle donne” durante il quale Lella Costa interpreta alcune letture tratte dal libro “L’anno del pensiero magico” di Joan Didion. L’evento è promosso da O.N.Da (Osservatorio Nazionale sulla salute della Donna) in partnership con il Museo. Ingresso libero fino a esaurimento posti. Prenotazione obbligatoria. Continua

fino a mercoledì 30 giugno
Concorso “Alimentarsi bene, vivere meglio”

Ultimo mese per partecipare al concorso per idee “Alimentarsi bene, vivere meglio” nato dalla partnership tra ideaTRE60 e il Museo. Un’iniziativa pensata e creata per diffondere la consapevolezza che in Italia esiste un patrimonio alimentare unico al mondo e che è cruciale valorizzarlo presso i giovani e le loro famiglie. Il vincitore si aggiudicherà un premio di 5.000 € e potrà partecipare alla realizzazione del proprio progetto per il quale verrà fornito un budget di 100.000 €. Continua

mercoledì 14 e giovedì 15 luglio
La Milanesiana al Museoanticipazione

Torna l’appuntamento con La Milanesiana e non manca il contributo del Museo nella kermesse dedicata a Letteratura, Musica, Cinema e Scienza. Il Direttore Generale Fiorenzo Galli prenderà parte a due incontri: mercoledì 14 luglio (ore 21.00) al Teatro Dal Verme e giovedì 15 luglio (ore 12.00) al Museo con “Aperitivo con l’autore”. Continua

luglio (data da definire)
La Street Art al Museoanticipazione

“La forma delle reti” è il titolo del progetto nato dalla collaborazione tra il Museo e Stradedarts, associazione che riunisce i migliori writers italiani. Tra luglio e agosto non perdetevi l’esposizione nei Chiostri del Museo di una selezione di opere di Street Art e la maratona di 24 ore per la realizzazione di 170 mq di graffiti. Continua

fino a lunedì 15 novembre
I modelli del Museo all’Expo di Shanghai

Prosegue la partecipazione del Museo all’Expo Shanghai 2010, nell’Urban Footprints Pavilion, con la speciale sezione dedicata a Leonardo da Vinci e alla città ideale. L’esposizione è allestita all’interno della grande mostra ideata dallo Shanghai National Museum che racconta la storia e l’evoluzione del concetto di urbanistica. Continua

Esperienze online

Il Museo sui social network

Il Museo sui social network

È possibile seguire il Museo anche su Facebook e Twitter. Un altro modo per rimanere in contatto con noi e con i nostri appuntamenti più importanti. Esclusive iniziative speciali per gli iscritti alla community.
Visita la pagina di Facebook
Visita la pagina di Twitter

Lavori in corso

Abbiamo in programma ancora molti cambiamenti e continueremo a lavorare per migliorare il Museo e renderlo sempre più vicino ai bisogni e desideri dei nostri visitatori. Verificate le sezioni o le collezioni non aperte al pubblico per manutenzione o riallestimento. Continua

Info generali

Orari, prezzi, sconti, convenzioni, come raggiungerci, servizi e strutture, come prenotare.... Tutte le informazioni pratiche per preparare la visita al Museo. Continua