Open night 2014
  • Home
  • News
  • Open night e Notte dei ricercatori

museo

venerdì 26 settembre 2014

Open night e Notte europea dei ricercatori

Apertura straordinaria serale di tutto il Museo.

Ingresso gratuito dalle 18.00 alle 24.00


Venerdì 26 settembre 2014 il Museo ha partecipato con l’Open Night alla Notte Europea dei Ricercatori, offrendo un’apertura serale gratuita dalle 18 alle 24. Più di 40 eventi, 40 ricercatori e oltre 7.987 visitatori al Museo per l’apertura serale gratuita.


Guarda il video



Guarda la gallery fotografica



Questo è stato il programma:

18.30 - 22.30 | INCONTRI CON RICERCATORI

DURATA: 1 ORA, MAX 25 PARTECIPANTI



18.30 - 19.30 e 20.30 - 21.30 | RIVELATORI DI PARTICELLE NELLA STORIA

AREA RIVELATORI
 M0

UA1, Delphi, BaBar: che cosa hanno permesso di scoprire questi strumenti?
E quante persone ci hanno lavorato?
Gianluca Alimonti e Attilio Andrezza, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare
nel contesto di Dreams, progetto finanziato dalla Commissione Europea e realizzato dall’associazione Frascati Scienza


18.30 - 19.30 | L’INSETTO È SERVITO

I.LAB ALIMENTAZIONE
 M0

L’80% della popolazione mondiale mangia insetti, siamo pronti a superare questo tabù?
Maurizio G. Paoletti, Dipartimento di Biologia, Università di Padova


18.30 - 19.30 | BIODIVERSITÀ COLTIVATA ED EXPO 2015

I.LAB BIOTECNOLOGIE
 M0

Cosa lega biodiversità e agricoltura con le nostre scelte alimentari?
Avremo nuove idee da Expo 2015?
Stefano Bocchi, Dipartimento di Scienze Agrarie e Ambientali Produzioni, Territorio, Agroenergia, Università degli Studi di Milano


18.30 - 22.30 | ALLA RICERCA DEL NANOMONDO

AREA NANOTECNOLOGIE
 M0

Che cosa sono le nanotecnologie? Su cosa stanno lavorando qui al Museo i ricercatori del CIMaINa?
Luca Bettini, Andrea Bellacicca e Flavio Della Foglia, Centro Interdisciplinare Materiali e Interfacce Nanostrutturati, Università degli Studi di Milano


18.30 - 19.30 | TERREMOTI PER LA SCIENZA

FONTI ENERGETICHE
 M-1

Come si studia un terremoto e cosa ci permette di sapere?
Avventuriamoci in un incontro ravvicinato con una stazione sismologica.
Gemma Musacchio, Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia
nel contesto di Dreams, progetto finanziato dalla Commissione Europea e realizzato dall’associazione Frascati Scienza


19.30 - 20.30 | INAUGURAZIONE TINKERING ZONE

AUDITORIUM
 M0

(Su invito)


19.30 - 20.30 e 21.30 - 22.30 | PARTICELLE FAMILIARI

AREA RIVELATORI
 M0

Che lavoro fa un fisico delle particelle? Ma soprattutto, come lo spiega a una bambina di 5 anni?
Marco Delmastro, CERN


19.30 - 20.30 | MATEMATICA E BIOLOGIA ALL’UNCINETTO

I CHIOSTRO
 M0

Cosa hanno in comune un piano iperbolico, la barriera corallina e l’uncinetto?
Marco Facincani, matematico


19.30 - 20.30 | GOMMA INTELLIGENTE

I.LAB MATERIALI
 M-1

Cosa succede alla gomma quando incontra le nanotecnologie?
Paolo Milani, Centro Interdisciplinare Materiali e Interfacce Nanostrutturati, Università degli Studi di Milano


19.30 - 20.30 | AUTO ELETTRICHE

I.LAB ENERGIA & AMBIENTE
 M-1

Come funzionano le auto elettriche? Quali sono le ricerche più innovative?
Filippo Colzi, Ricerca sul Sistema Energetico, RSE Milano


19.30 - 21.30 | PARTICELLE ELEMENTARI E FANTASIA

I.LAB ELETTRICITÀ
 M1

Come si rivela una particella? Osserviamo un rivelatore in funzione, proviamo a idearne uno e dargli forma con il Lego.
Marcello Fanti e Francesco Tartarelli, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare
nel contesto di Dreams, progetto finanziato dalla Commissione Europea e realizzato dall’associazione Frascati Scienza


19.30 - 20.30 | VACCINI E MITI DA SFATARE

(MAX 100 PARTECIPANTI)
SALA DELLE COLONNE
 M1

Quali sono le evidenze scientifiche e le leggende metropolitane sui vaccini?
Alberto Mantovani, Fondazione Humanitas per la Ricerca
Rino Rappuoli, Centro Ricerca Novartis Vaccines
MODERA: Luca Carra, giornalista
in collaborazione con Istituto Clinico Humanitas


19.30 - 20.30 | RESTAURATORI AL MUSEO

AREA RESTAURO
 M1

Scopriamo la storia di alcune opere d’arte del Museo e le modalità con cui sono state restaurate.
Giovanni Rossi, Ilaria Bianca Perticucci, Marianna Cappellina,, Restauratori in Residence


20.30 - 21.30 | ENIGMI DA DECIFRARE

(MAX 100 PARTECIPANTI)
SALA CONTE BIANCAMANO
 A0

Come venivano criptati i messaggi durante la Seconda Guerra Mondiale?
Come vengono protetti i nostri dati oggi?
Maurizio Decina, Politecnico di Milano
Vittorio Bottazzi, Associazione Rover Joe
in collaborazione con Museo Tecnico Navale della Marina Militare di La Spezia, Associazione Rover Joe


20.30 - 21.30 | SCIENZA E INDAGINI

I.LAB GENETICA
 M0

Scienza e tecnologie per risolvere un crimine, la genetica forense al servizio della giustizia.
Andrea Piccinini, Laboratorio di Genetica Forense, Dipartimento di Scienze Biomediche per la Salute, Università degli Studi di Milano


20.30 - 21.30 | UN FIUTO ECCEZIONALE PER DIAGNOSI MEDICHE

(MAX 100 PARTECIPANTI)
SALA DEL CENACOLO
 M0

Il fiuto di un cane può essere “strumento” utile per la diagnosi del tumore della prostata?
Gianluigi Taverna, Centro di Patologia Prostatica, Istituto Clinico Humanitas
Lorenzo Tidu, Centro Militare Veterinario, CeMiVet di Grosseto
MODERA: Walter Bruno, Istituto Clinico Humanitas
in collaborazione con Istituto Clinico Humanitas


20.30 - 21.30 | DI CHI È IL CORPO?

(MAX 100 PARTECIPANTI)
SALA DELLE COLONNE
 M1

Dalle staminali all’eterologa, il diritto alla salute tra scienza e legge.
Carlo Alberto Redi, Dipartimento Biologia e Biotecnologie, Università di Pavia
Amedeo Santosuosso, Diritto, Scienza e Nuove tecnologie, Università di Pavia
MODERA: Eliana Liotta, giornalista
in collaborazione con Fondazione Veronesi


20.30 - 21.30 | STUPEFACENTI SOSTANZE

I.LAB CHIMICA
 M-1

Cosa succede alle nostre cellule quando entrano in contatto con sostanze stupefacenti e anestetici?
Silvio Magliano, Istituto Clinico di Perfezionamento, Presidio ospedaliero di Sesto San Giovanni


20.30 - 21.30 | MUSICA CHE PASSIONE

(FINO AD ESAURIMENTO POSTI)
AREA MOSTRE TEMPORANEE
 A-1

Audio, video, spartiti e manoscritti, un unico concerto online diretto dalla ricerca scientifica nel Progetto EMIPIU.
Goffredo Haus, Laboratorio di Informatica Musicale, Università degli Studi di Milano


21.30 - 22.30 | MATERIALI CHE CAMBIANO

I.LAB MATERIALI
 M-1

Si può rendere una superficie antibatterica o oliorepellente con un tubo al plasma?
Claudia Riccardi, Università degli Studi Milano Bicocca
in collaborazione con Wired


21.30 - 22.30 | MAKERS, DESIGN E NUOVE FORME DI PROGETTAZIONE: DIGITAL FABRICATION

SALA DEL CENACOLO
 M0

Stampanti 3D e taglierine laser cambieranno il mondo?
Maximiliano Romero, Lab Physical Computing, Dipartimento di Design, Politecnico di Milano


21.30 - 22.30 | LEONARDO ARTE E SCIENZA

I.LAB LEONARDO
 M1

Chi è e cosa fa una concept artist che lavora a Hollywood e nel mercato dei videogames?
Edvige Faini, Environment Concept Artist


21.30 - 22.30 | IL FUTURO DELLO SPAZIO TRA SCIENZA E FANTASCIENZA

(MAX 100 PARTECIPANTI)
SALA DELLE COLONNE
 M1

Quali sono le frontiere delle missioni nello spazio? Come si mangia in orbita?
Quanta scienza c’è nella fantascienza e viceversa?
Luciano Battocchio e Stefania Barbero, Aerosekur
Riccardo Mazzoni, Museo del Manifesto Cinematografico di Milano
Francesco Topputo, Dipartimento di Scienze e Tecnologie Aerospaziali, Politecnico di Milano
Paolo Nespoli, Astronauta dell’Agenzia Spaziale Europea (ESA) in collegamento video
MODERA: Silvia Rosa Brusin, giornalista


21.30 - 22.30 | SESSO E NUOVE TECNOLOGIE

(MAX 100 PARTECIPANTI - PER UN PUBBLICO ADULTO)
SALA CONTE BIANCAMANO
 A0

Sex toys comandati dallo smartphone, avatar in carne e ossa: il digitale entra nell’intimità di coppia.
Antonio Prunas, Facoltà di Psicologia, Università degli Studi di Milano – Bicocca
Veronica Clerici, consulente di e-commerce e fondatrice del sito momodo.it
MODERA: Massimiliano Sossella, scrittore ed esperto di comunicazione


21.30 - 22.30 | SPOGLIAMO UNA VETTURA DI FORMULA 1

(FINO AD ESAURIMENTO POSTI)
TRASPORTI NAVALI
 A0

Sulla mia auto di serie ci sono tecnologie che provengono dalla Formula 1?
Riccardo De Filippi, Magneti Marelli
Andrea Algeri, Brembo
in collaborazione con Magneti Marelli e Brembo





18.30 - 22.30 | ATTIVITÀ INTERATTIVE

A CICLO CONTINUO, DURATA: 20 MINUTI, MAX 25 PARTECIPANTI



18.30 - 19.30 e 20.30 - 21.30 | BARRIERA CORALLINA E PIANI IPERBOLICI ALL’UNCINETTO

I CHIOSTRO
 M0

Uno spazio per tessere fili insieme tra uncinetto, matematica e coralli.


18.30 - 21.00 | MACCHINE PER COSTRUZIONI DIGITALI

SALA DEL CENACOLO
 M0

Utilizziamo stampanti 3D, fresatrici per costruire piccoli oggetti.
a cura di: Laboratorio, Physical Computing, Dipartimento di Design, Politecnico di Milano


18.30 - 19.30 e 21.30 - 22.30 | SEGNI PARTICOLARI

I.LAB GENETICA
 M0

Con microscopi e soluzioni, scopriamo quante impronte lasciamo, cosa ci identifica e cosa ci accomuna.


18.30 - 20.30 e 21.30 - 22.30 | TINKERING: INNOVATORI DEL FUTURO

TINKERING ZONE
 M0

Disegnare con la luce o costruire una pista per biglie acrobatiche, sperimentiamo un nuovo modo di fare e pensare.


18.30 - 21.30 | MACCHINE INGEGNOSE

I.LAB LEONARDO
 M1

Tocchiamo con mano i grandi modelli delle macchine di Leonardo da Vinci.


18.30 - 20.30 e 21.30 - 22.30 | UN COCKTAIL DI SCIENZA

I.LAB CHIMICA
 M-1

Quanta scienza c’è in un cocktail?
Scopriamo cosa succede quando mescoliamo bevande diverse.


18.30 - 19.30 e 20.30 - 22.30 | ENERGIA SOSTENIBILE

I.LAB ENERGIA & AMBIENTE
 M-1

Esploriamo le principali caratteristiche dell’energia con oggetti di uso quotidiano.


18.30 - 19.30 e 20.30 - 22.30 | OMBRELLO E ARGILLA: UNO SGUARDO SULL'IMPERMEABILITÀ

I.LAB MATERIALI
 M-1

Cosa accade quando alcuni materiali incontrano l'acqua?
Quali caratteristiche determinano il loro comportamento?


18.30 - 20.30 | ENIGMA: MESSAGGI CIFRATI E CRITTOGRAFIA

(MAX 50 PARTECIPANTI)
SALA CONTE BIANCAMANO
 A0

Una stazione radiotelegrafica per mandare e decifrare messaggi criptati.
a cura di: Associazione Radioamatori Italiani


19.30 - 22.30 | CELLULE AL CELLULARE

I.LAB BIOTECNOLOGIE
 M0

Trasformiamo il cellulare in un microscopio per osservare e fotografare un mondo nascosto.


19.30 - 22.30 | FOOD MAKING

I.LAB ALIMENTAZIONE
 M0

Crea il tuo cibo, scegli l’aroma e il colore e inventa nuove consistenze con gel e strumenti di laboratorio.





18.30 - 22.30 | ATTIVITÀ PER I PICCOLI (3-6 ANNI)

A CICLO CONTINUO, DURATA: 20 MINUTI, MAX 25 PARTECIPANTI



18.30 - 22.30 | DISEGNA CON LA GEOMETRIA

PADIGLIONE OLONA
 O

Crea il tuo Tangram e realizza fantastici disegni.


19.30 - 22.30 | L’ANGOLO DELLE BOLLE DI SAPONE

PADIGLIONE OLONA
 O

Sperimentiamo i segreti di acqua e sapone, entriamo in una bolla e guardiamo gli effetti di una lamina saponosa.





18.30 - 22.30 | ALLA SCOPERTA DELLE COLLEZIONI

A CICLO CONTINUO, FINO A ESAURIMENTO POSTI



18.30 - 22.30 | MOSTRA EXPONENDO. Prima, dopo, sotto, sopra Expo 2015

SALA MOSTRE
 M1

Una mostra interattiva sul tema delle Esposizioni Universali con particolare riferimento alla dimensione tecnologica.


18.30 - 22.30 | LIBRI DA SCOPRIRE

BIBLIOTECA UGO MURSIA
 A0

Conosciamo alcuni dei volumi più rari e particolari custoditi nella Biblioteca del Museo: gli album delle Esposizioni Universali, le tavole dell’Encyclopedie e altro ancora.


19.30 - 22.30 | VISITA GUIDATA AL CONTE BIANCAMANO

TRASPORTI AEREI
 A1

Esploriamo l’affascinante ponte di comando del transatlantico Conte Biancamano.


19.30 - 22.30 | A BORDO DEL TOTI

(MAX 250 PARTECIPANTI)
SOTTOMARINO TOTI
 E

Immergiamoci nel mondo del sottomarino Toti e riviviamo le avventure dei marinai durante la navigazione.


20.30, 21.00, 21.30, 22.00 | MACCHINE IN AZIONE

INGRESSO
 M0
ENERGIA & MATERIALI
 M-1

Assistiamo al funzionamento della Regina Margherita e della macchina di Horn.





18.30 - 23.30 | MUSICA



18.30 - 20.30 e 21.30 - 22.30 | LA MUSICA PRENDE FORMA

AREA MOSTRE TEMPORANEE
 A-1

Vuoi contribuire alla nascita di un brano musicale?
Uno spazio aperto a tutti per mettere mano ai moderni strumenti di produzione sonora tra sintetizzatori, campionatori, interfacce midi e autotune.


18.30 - 21.30 | CHITARRISTA MARCO PAGANI

PADIGLIONE FERROVIARIO
 F

Effetti sonori, emozioni di viaggio, la vita di una vera stazione ferroviaria.


19.30 - 22.30 | PIANOFORTE IN MUSICA

SALA EMMA VECLA
 M1

Il pianoforte Erard (1831) della nostra collezione verrà suonato da Marija Kuhtic.


19.30 - 22.00 | STORMO: COMPORTAMENTI EMERGENTI

AEREI A REAZIONE
 E

Una performance per sperimentare i comportamenti che guidano il volo di uno stormo, ma anche i sistemi fisici, biologici e sociali.
STORMO® rEVOLUTION performance urbana di massa a cura di Effetto Larsen
STORMO rEVOLUTION organizza workshop gratuiti al Museo anche il 24 e il 25 settembre.
Per prendere parte alla performance del 26 e partecipare ai workshop è necessario iscriversi.


22.00 - 22.45 | ORCHESTRA CARISCH

SALA DEL CENACOLO
 M0

Concerto coro e orchestra.


22.30 - 23.30 | DJ SET

SPAZI ESTERNI
 E

Tommaso Toma, Radio Popolare


18.30 - 23.30 | PUNTI RISTORO



SPAZI ESTERNI

II CHIOSTRO


IL MUSEO SI RISERVA LA POSSIBILITÀ DI MODIFICARE LA PROGRAMMAZIONE IN CASO DI ESIGENZE ORGANIZZATIVE.




E non dimenticare di seguirci sui nostri canali social, anche durante la serata!
Facebook.com/Museoscienza
Twitter.com/Museoscienza






Open night e
Notte europea dei ricercatori 2014

Ingresso gratuito dalle 18.00 alle 24.00

DOWNLOAD PROGRAMMA

scarica il programma
Scarica il .pdf del programma

Il Museo si riserva la possibilità di modificare la programmazione in caso di esigenze organizzative.

DOVE

Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia “Leonardo da Vinci” Via San Vittore 21, Milano

EVENTO COLLEGATO A

meet me tonight

MEDIA PARTNER

MEDIA PARTNER

PARTNER ISTITUZIONALI

PARTNER ISTITUZIONALI

LEGENDA SPAZI MUSEO

M-1
Edificio Monumentale, piano -1
M0
Edificio Monumentale, piano 0
M1
Edificio Monumentale, piano 1
A-1
Padiglione Aeronavale, piano -1
A0
Padiglione Aeronavale, piano 0
A1
Padiglione Aeronavale, piano 1
F
Padiglione Ferroviario
O
Padiglione Olona
E
Spazi esterni

Facebook

Seguici su Facebook

Youtube

Seguici su Youtube

Gallery fotografiche

Gallery fotografiche

Twitter

Seguici su Twitter

TripAdvisorCommenta su TripAdvisor Audio

Sezione Audio