Open night 2012

museo

lunedì 1 - venerdì 7 ottobre 2012

Chiedici la Luna

Chiedici la luna

Sette giorni ricchi di incontri con esperti, collegamenti in diretta dai centri di ricerca, attività interattive, per approfondire a che punto siamo nella conoscenza dell’Universo

In occasione del 250° anniversario della fondazione dell'Osservatorio Astronomico di Brera e del 50° anniversario della nascita dell'astronomia a raggi X, INAF e Osservatorio astronomico di Brera hanno promosso, in partnership con il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia, la Settimana dell’Astronomia, da lunedì 1 a domenica 7 ottobre 2012, in concomitanza con il Congresso internazionale "X-ray Astronomy: towards the next 50 years!", riservato ai ricercatori, che si è svolto al Museo dall’1 al 5 ottobre.

I numeri:
4 conferenze
10 attività interattive col pubblico nell'i.lab Robotica.
3 visite guidate col curatore nella Sezione Astronomia.
1 laboratorio a vista aperto al pubblico.


Più di 1000 partecipanti ai diversi eventi.
2539 visite alla pagina del sito dedicata alla manifestazione.
19270 visualizzazioni dei post sul canale Facebook del Museo sulla manifestazione.



- Guarda la gallery fotografica della Settimana dell'Astronomia -



Dal Big Bang alle biosfere

Lunedì 1 ottobre ore 21.00, Auditorium

Martin Rees

Conferenza di Sir Martin Rees, grande astronomo e cosmologo inglese, brillante divulgatore scientifico.
Gli astronomi hanno ottenuto stupefacenti progressi nell'esplorazione dell'ambiente cosmico che ci circonda, usando telescopi da terra e dallo spazio. Sappiamo che attorno a molte stelle esistono sistemi planetari orbitanti, alcuni dei quali somiglianti alla nostra Terra. Ma questi progressi pongono nuove domande. Quanto è diffusa la vita nel nostro universo? E la realtà fisica è più estesa di quanto i nostri telescopi possano esplorare?
La conferenza sarà introdotta da Tommaso Maccacaro, già direttore dell'Osservatorio Astronomico di Brera e past president dell'Istituto Nazionale di Astrofisica.

Incontro con ingresso libero fino a esaurimento posti. Traduzione simultanea in italiano per chi lo desidera
Cosa resta da scoprire

Giovedì 4 ottobre ore 21.00, Auditorium

Martin Rees

Conferenza di Giovanni Bignami, Presidente INAF (Istituto Nazionale di Astrofisica). Un viaggio in quello che potrebbe essere il nostro futuro, con alcune possibili risposte alle tante domande che la scienza si pone e che potrebbero migliorare la qualità della vita sul nostro pianeta. La conferenza sarà introdotta da Giovanni Pareschi, Direttore dell’Osservatorio Astronomico di Brera.

Incontro con ingresso libero fino a esaurimento posti
Europe to the Stars — 50 anni di esplorazione astronomica dell’osservatorio australe europeo ESO

Venerdì 5 ottobre ore 10.00, Sala delle Colonne

VLT con Via Lattea
Il VLT con, sullo sfondo,
la Via Lattea ©ESO-Y.Beletsky

Collegamento in diretta con la sede dell’ESO in Cile dove si trova il più grande telescopio del mondo, il VLT (Very Large Telescope). L’Eso, European Southern Observatory, l’Organizzazione europea per la ricerca astronomica nell’emisfero Australe, proprio il 5 ottobre 2012 festeggia i 50 anni dalla sua fondazione. Si osserverà in live streaming la nebulosa NGC 2359 chiamata Thor’s Helmet dal cielo cileno alla fine della notte.
Incontro condotto da Loredana Spezzi, ricercatrice ESO.

Incontro con ingresso libero fino a esaurimento posti.
Sarà riservato un numero limitato di posti alle scolaresche, per maggiori informazioni scrivere entro il 28 settembre a: crei@museoscienza.it indicando il nome della scuola, il numero degli studenti e delle insegnanti che vorrebbero partecipare.
Dall'astrofisica al fantasy, andata e ritorno

Sabato 6 ottobre ore 18.30, Sala Conte Biancamano

Incontro con Licia Troisi, astrofisica e autrice di romanzi fantasy di successo, che spiegherà se c'è un collegamento tra il suo lavoro come astrofisico e i suoi mondi inventati e come la scienza può essere nutrimento per la creatività.

Incontro con ingresso libero da via Olona 6bis fino a esaurimento posti
Esploriamo un pianeta alieno

Sabato 6 pomeriggio e domenica 7 ottobre tutto il giorno

Si sperimentano le fasi preparatorie delle missioni spaziali svolte da robot. Simulando di dover raccogliere un campione di roccia su un pianeta lontano dalla Terra, si riflette su come equipaggiare la macchina e su cosa è necessario sapere per la sua programmazione, affinché possa spostarsi da un luogo a un altro in autonomia e in un ambiente inesplorato.

Da 11 anni | durata 1h30 | max 25 partecipanti
Attività nei laboratori interattivi comprese nel biglietto d’ingresso al Museo, prenotazioni il giorno stesso all’infopoint del Museo.
Altri mondi, nuovi mondi: esplorazione e ricerca

Sabato 6 pomeriggio e domenica 7 ottobre tutto il giorno

laboratori interattivi
Attività nel laboratorio di Robotica
©museoscienza M.Fermariello

Indossando i panni degli astronomi in cerca di mondi extraterrestri, con la guida del Curatore della Collezione Astronomia e del Responsabile dell’i.lab Robotica del Museo, si programma una sonda da inviare su un mondo alieno, ci si interroga sulle conseguenze della scoperta dei nuovi pianeti e si simula un sistema planetario in miniatura.

Consigliato da 11 anni | durata 2h | max 25 partecipanti
Attività nei laboratori interattivi comprese nel biglietto d’ingresso al Museo, prenotazioni il giorno stesso all’infopoint del Museo.
Incontra il curatore

Domenica 7 ottobre tutto il giorno

sezione astronomia
Sezione Astronomia ©museoscienza

Una speciale visita guidata alla sezione Astronomia con il curatore del Museo.

Da 11 anni | durata 45 | max 20 partecipanti
Attività compresa nel biglietto d’ingresso al Museo, prenotazioni il giorno stesso all’infopoint del Museo.
Chiedilo a un astronomo!

Domenica 7 ottobre ore 14-18

Incontro con Paolo D’Avanzo, ricercatore INAF, che mostrerà ai visitatori il lavoro quotidiano di un astrofisico.

Attività senza prenotazione compresa nel biglietto d’ingresso al Museo.




PROMOSSA DA

logo INAF
logo osservatorio astronomico di Brera

IN PARTNERSHIP CON

museo nazionale della scienza e della tecnologia

CON LA COLLABORAZIONE DI

eso

SITO DEL CONGRESSO



GALLERY FOTOGRAFICA

vai alla gallery fotografica


Facebook

Seguici su Facebook

Youtube

Seguici su Youtube

Gallery fotografiche

Gallery fotografiche

Twitter

Seguici su Twitter

TripAdvisorCommenta su TripAdvisor Audio

Sezione Audio