ARCHIVIO Laboratorio aperto

< TORNA


2018

INCONTRA IL CURATORE: “MARTE. Incontri ravvicinati con il Pianeta Rosso”


Luca Reduzzi, curatore del Museo, accompagna gli insegnanti alla scoperta della mostra temporanea dedicata alla storia dell’esplorazione di Marte e l’importante contributo italiano a questa avventura.
Scopri di più sulla mostra >

A CHI SI RIVOLGE
Insegnanti della scuola secondaria di I e di II grado.

QUANDO E DOVE
L’appuntamento si svolge al Museo
Giovedì 22 febbraio 2018 • 15.00 – 17.00

ISCRIZIONI
Compilare il modulo on-line a questa pagina.

BIOTECH: UN AIUTO PER L’AMBIENTE


i.lab Biotecnologie
Questa attività di laboratorio aperto fa parte del programma “Storie di questo mondo” realizzato con il contributo di Fondazione Cariplo.
Nel contesto del Progetto Hypatia


Ripulire le aree inquinate, rendere più fertile un terreno, ridurre i rifiuti, produrre materiali biocompatibili: sperimentiamo come si usano cellule, enzimi e organismi per fare e disfare molecole che aiutano l’ambiente. Incontriamo un ricercatore per scoprire quali sono i punti di partenza, le maggiori problematiche e quali le soluzioni più innovative del settore.

A CHI SI RIVOLGE
Insegnanti della scuola secondaria di I e di II grado.

QUANDO E DOVE
Lunedì 5 febbraio 2018 • 15.00 – 17.00

ISCRIZIONI
Compilare il modulo on-line a questa pagina.

CUORE, COME BATTI?


i.lab Biotecnologie
Realizzato con il contributo di Fondazione Cariplo.
Nell’ambito del progetto A TU PER TU CON LA RICERCA - STORIE DI QUESTE MONDO PER UN DIALOGO TRA SCIENZA E SOCIETA’
Nel contesto del Progetto Hypatia


Una ricercatrice racconta come funziona il cuore, come le sue cellule rispondono agli stimoli e come nasce una nuova cura.

A CHI SI RIVOLGE
Insegnanti di scuola secondaria di I e II grado.

QUANDO E DOVE
L’appuntamento si svolge nell’i.lab Biotecnologie del Museo
Mercoledì 24 gennaio 2018 • 15.00 – 17.00

ISCRIZIONI
Compilare entro il modulo on-line a questa pagina.

SCHIAPARELLI E MARTE, DALLE OSSERVAZIONI DEL 1877 A EXOMARS


Temporary i.lab Spazio
Nel contesto del Progetto Hypatia

Quali sono le caratteristiche del pianeta che più di ogni altro ha ispirato la fantasia di scienziati e scrittori? Partiremo dalla storia del telescopio Merz Respold, importantissimo oggetto storico e strumento scientifico, diventato parte delle esposizioni del Museo, utilizzato tra il 1886 e il 1890 per studiare Marte dall’astronomo Giovanni Virginio Schiaparelli per arrivare alle attuali ricerche che riguardano il Pianeta Rosso.

Interverrà Andrea Bernagozzi, astronomo milanese, ricercatore all’Osservatorio Astronomico della Regione Autonoma Valle d’Aosta a Saint-Barthélemy, per parlarci delle osservazioni di Marte tra scienza e fantascienza. Il relatore illustrerà una procedura semplificata per il calcolo della distanza Marte-Terra utilizzando la parallasse che si ottiene dall’osservazione del pianeta da due posizioni molto distanti.
Verranno presi come riferimento i risultati delle osservazioni svolte nel 2007, coordinate dal gruppo di ricerca dell'Osservatorio Astronomico a Saint-Barthélemy durante l'opposizione di Marte, in prospettiva della prossima che cadrà nel pieno dell’estate 2018.

Nel 2007 si cimentarono gli studenti del liceo Parini di Milano dall’edificio della loro scuola e un astrofilo in Sudafrica coinvolto tramite la Astronomical Society of South Africa. Dalle osservazioni prodotte allora fu pubblicato un articolo sullo European Journal of Physics.



A CHI SI RIVOLGE
Insegnanti della scuola secondaria di I e di II grado.

QUANDO E DOVE
L’appuntamento si svolge al Museo
mercoledì 17 gennaio 2018 • 15.00 – 17.00

ISCRIZIONI
Compilare il modulo on-line a questa pagina.


2017

INCONTRA IL CURATORE: “EXTREME. Alla ricerca delle particelle”


Il curatore accompagna gli insegnanti che ancora non ne hanno avuto l’opportunità, alla scoperta dell’esposizione dedicata all’indagine dell’infinitamente piccolo. Una mostra interattiva con oggetti unici e installazioni spettacolari. Un’opportunità per scoprire i luoghi della ricerca e le tecnologie per indagare le tracce, esplorare come plasmare la materia oscura ed entrare nelle extradimensioni.

A CHI SI RIVOLGE
Insegnanti della scuola secondaria di I e di II grado.

QUANDO E DOVE
L’appuntamento si svolge nell’esposizione “EXTREME. Alla ricerca delle particelle”
Mercoledì 6 dicembre 2017 • 15.00 – 17.00

ISCRIZIONI
Compilare il modulo on-line a questa pagina.

HYPATIA: favorire la parità di genere nell’orientamento alle professioni scientifico-tecnologiche


Nell’ambito del progetto Hypatia finanziato dal programma Horizon 2020 dell’Unione europea.

Due incontri di formazione su genere e STEM: discutiamo di stereotipi e di come ragionare su questi temi con gli adolescenti. Scopriamo attività sperimentali e di discussione per affrontare in classe scienza e tecnologia. Confrontiamoci per far emergere buone pratiche per invogliare gli adolescenti a scegliere percorsi di studio scientifici.
Ogni insegnante che partecipa avrà in dotazione un mini kit con materiali per realizzare un’attività sperimentale in classe e avrà la possibilità di ospitare a scuola una ricercatrice.

Gli insegnanti che aderiscono si impegnano a svolgere almeno un’attività tra quelle proposte in una delle loro classi a scelta, e a presentare il tema e le attività di questo programma in un incontro informale ad almeno 5 colleghi.

A CHI SI RIVOLGE
Insegnanti della scuola secondaria di I e di II grado

QUANDO E DOVE
I due appuntamenti si svolgono al Museo
• mercoledì 22 novembre 2017 | 15.00 - 17.30
interverrà un’esperta di questioni di genere.
• mercoledì 29 novembre2017 | 15.00 - 17.30
interverrà una ricercatrice che lavora in area STEM.

ISCRIZIONI
Compilare il modulo on-line a questa pagina.

LO SPRECO DEL CIBO


i.lab Alimentazione
In collaborazione con Banco Alimentare

Quanto cibo si butta via tutti i giorni? Dove finisce il cibo in eccedenza delle mense scolastiche o della grande distribuzione?
Discutiamo un aspetto del consumo del cibo che ci riguarda da vicino e che ha risvolti importanti anche in ambito sociale, economico e ambientale e scopriamo una possibile strada per recuperare e dare nuovo valore agli alimenti.

A CHI SI RIVOLGE
Insegnanti della scuola primaria e secondaria di I grado

QUANDO E DOVE
L’appuntamento si svolge nell’i.lab Alimentazione del Museo
Giovedì 23 novembre 2017 • 15.00 – 17.00

ISCRIZIONI
Compilare il modulo on-line a questa pagina.

SPORT E ENERGIA | i.lab Energia & Ambiente


Con un ricercatore in Fisiologia e Medicina dello sport dell’Università di Milano scopriamo come movimento, energia ed efficienza, siano concetti trasversali che accomunano fisica e biologia.

PER CHI
Insegnanti della scuola secondaria di I e di II grado.

QUANDO E DOVE
Il corso si svolge nell’i.lab Energia & Ambiente del Museo
lunedì 6 marzo 2017 • 15.00 - 17.00

ISCRIZIONI
Compilare il modulo on-line a questa pagina

INFORMAZIONI
crei@museoscienza.it

BIODIVERSITÀ NEL PIATTO | i.lab Genetica


Fiori, frutti, semi: quale parte della pianta consumiamo come cibo? Partiamo dalla frutta e dalla verdura che portiamo in tavola per parlare di differenze e somiglianze, ambiente e adattamento, selezione e geni. Incontriamo un esperto del tema e discutiamo come proporre il tema biodiversità in classe.

PER CHI
Insegnanti della scuola primaria.

QUANDO E DOVE
Il corso si svolge nell’i.lab Genetica del Museo
lunedì 13 febbraio 2017 • 15.00 - 17.00

ISCRIZIONI
Compilare il modulo on-line a questa pagina

INFORMAZIONI
crei@museoscienza.it

I MONDI DI PRIMO LEVI. UNA STRENUA CHIAREZZA | VISITA ALLA MOSTRA


Con gli esperti del Centro Internazionale di Studi Primo Levi visitiamo la mostra itinerante ospitata dal Museo fino al 19 febbraio che ripercorre la pluralità di esperienze e di interessi che hanno caratterizzato la vita e l’opera dello scrittore torinese: dalla formazione scientifica alla deportazione, dalla chimica come mestiere al mestiere di scrivere.

PER CHI
Insegnanti della scuola secondaria di II grado.

QUANDO E DOVE
La presentazione si svolgerà direttamente alla mostra in Museo
mercoledì 8 febbraio 2017 • 15.00 - 17.00

ISCRIZIONI
Compilare in modulo on line a questa pagina.

INFORMAZIONI
crei@museoscienza.it


2016

INCONTRA IL CURATORE | Nuova esposizione "Extreme. Alla ricerca delle particelle”


Il curatore accompagna gli insegnanti alla scoperta della nuova esposizione dedicata all’indagine dell’infinitamente piccolo, una nuova mostra interattiva con oggetti unici e installazioni spettacolari. Un’opportunità per scoprire i luoghi della ricerca e le tecnologie per indagare le tracce, esplorare come plasmare la materia oscura ed entrare nelle extradimensioni.

PER CHI
Insegnanti della scuola secondaria di I e di II grado.

QUANDO
Il corso si svolge nell’esposizione EXTREME. Alla ricerca delle particelle del Museo
giovedì 20 ottobre 2016 • 15.00 - 17.00

ISCRIZIONI
Compilare il modulo on-line

INFORMAZIONI
crei@museoscienza.it

UNO, DIECI, CENTO BIOTECH | i.lab Biotecnologie


Nell’ambito del Progetto World Biotech Tour.

Temi, esperimenti, modelli, giochi di discussione: quale approccio usare in classe? Prendiamo spunto dal World Biotech Tour, un’iniziativa che coinvolge centri scientifici di tutto il mondo per avvicinare le persone ai temi legati alle biotecnologie, per sperimentare e confrontare metodi e strumenti utili per lavorare sulle biotecnologie in classe.

QUANDO E DOVE
L’incontro si svolge nell’i.lab Biotecnologie del Museo.
martedì 27 settembre 2016 • 15.00-17.00

PER CHI
Insegnanti della scuola secondaria di II grado.

ISCRIZIONI
Per iscriverti è necessario compilare il seguente modulo on-line.

INFORMAZIONI
crei@museoscienza.it

MASCHI vs FEMMINE: NELLA SCIENZA UN CONFRONTO ALLA PARI


nell’ambito del progetto Hypatia, finanziato dal programma Horizon 2020 dell’Unione europea.

Sei un’insegnante di scuola secondaria di I o II grado? Vuoi aiutarci con la tua esperienza a riflettere sulla parità di genere nell’orientamento alle carriere scientifico-tecnologiche? Ti invitiamo a partecipare a un incontro per raccontarci il tuo punto di vista, le tue esigenze, per discutere e confrontarci.
Obiettivo del progetto è stimolare una comunicazione che favorisca la parità di genere in musei, scuole, centri di ricerca e industrie.
L’appuntamento, propedeutico per i docenti le cui classi partecipano all’ attività dedicata, è aperto a tutti gli insegnanti interessati.

QUANDO E DOVE
L’incontro si svolge al Museo mercoledì 13 aprile 2016 dalle ore 15.00 alle ore 17.00

PER CHI
Insegnanti della scuola secondaria di I e di II grado.

ISCRIZIONI
Per iscriverti è necessario compilare il seguente modulo on-line.

Se non hai la possibilità di partecipare, ma desideri essere coinvolto/a scrivi a: crei@museoscienza.it

SCIENZA ED ETICA: LA SPERIMENTAZIONE ANIMALE


Nell’ambito del progetto A TU PER TU CON LA RICERCA in collaborazione con Fondazione Umberto Veronesi

Al tema della sperimentazione animale, il Museo e Fondazione Umberto Veronesi, dedicano un appuntamento di laboratorio aperto rivolto agli insegnanti della scuola secondaria di II grado. L’appuntamento, propedeutico per i docenti le cui classi partecipano all’attività dedicata, è aperto a tutti gli insegnanti interessati.

A CHI È RIVOLTO
Insegnanti della scuola secondaria di II grado.

QUANDO E DOVE
L’appuntamento si svolge al Museo giovedì 10 marzo 2016 • 15.00-17.00

ISCRIZIONI
Per iscriverti è necessario compilare il seguente modulo on-line.

IL NANO-MONDO | i.lab Materiali


Cosa sono le nanotecnologie?
Fanno parte della nostra vita?
Quali sono i rischi e i benefici?
Confrontiamoci e scopriamo come cambiano le cose nel nano-mondo sperimentando particolari fenomeni fisici e prodotti nanotecnologici.
L’incontro di formazione si svolge nell’ambito del progetto SEEING NANO, finanziato dal programma Horizon 2020 dell’Unione europea.

A CHI È RIVOLTO
Insegnanti della scuola secondaria di II grado.

QUANDO E DOVE
L’appuntamento si svolge nell’i.lab Materiali lunedì 7 marzo 2016 • 15.00-17.00

ISCRIZIONI
Per iscriverti è necessario compilare il seguente modulo online.

SEGNI PARTICOLARI | i.lab Genetica


Cosa ci identifica e cosa ci accomuna? Quali sono i segni particolari che ciascuno di noi ha? Mettiamoci in gioco, prendiamoci delle impronte e confrontiamole tra loro. Incontriamo un ricercatore che lavora nell’ambito forense e scopriamo le informazioni nascoste nelle tracce che lasciamo. Dialoghiamo con l’esperto dei vari aspetti delle scienze forensi e scopriamone la complessità. Ragioniamo e discutiamo insieme a lui di come un caso investigativo possa diventare lo spunto per fare scienza in classe.

A CHI È RIVOLTO
Insegnanti della scuola secondaria di I grado e del biennio della secondaria di II grado.

QUANDO E DOVE
L’appuntamento si svolge nell’i.lab Genetica mercoledì 10 febbraio 2016 • 15.00-17.00

ISCRIZIONI
Per iscriverti è necessario compilare il seguente modulo online.


2015

I NUOVI CIBI | i.lab Alimentazione


Cosa c’è di nuovo sulle nostre tavole? E che cosa arriverà in futuro?
Fitosteroli e licopene, alghe e insetti: parliamo di tecnologie innovative e ingredienti aggiunti a cibi che già esistono. Non solo curiosità e voglia di esotico, ma un modo per discutere di sicurezza alimentare e qualità nutrizionali.

A CHI È RIVOLTO
Insegnanti della scuola secondaria di I grado e del biennio della secondaria di II grado

QUANDO E DOVE
L’appuntamento si svolge nell’i.lab Alimentazione mercoledì 25 novembre 2015 • 15.00-17.00

ISCRIZIONI
Per iscriverti è necessario compilare il seguente modulo online.

BIOTECNOLOGIE E ALIMENTI | i.lab Biotecnologie


In occasione della III edizione della European Biotech Week il Museo propone un appuntamento di Laboratorio aperto pensato per gli insegnanti della scuola secondaria di I grado e del biennio della scuola secondaria di II grado.
Come possono i microrganismi aiutarci a produrre, conservare e riciclare il cibo? Partiamo da semplici alimenti e, con attività sperimentali specifiche, scopriamo come e perché vengono utilizzati i microrganismi nel settore agro-alimentare. Biotecnologie e trasformazione, microrganismi ed enzimi, variabili e condizioni sono le parole chiave dell’incontro. Un laboratorio aperto dove scambiare idee ed esperienze e un’occasione per incontrare la ricerca. Un ricercatore esperto di microrganismi ci accompagna durante l’attività sperimentale per rispondere ai dubbi e alle domande, ci racconta le sue ricerche e gli studi più innovativi del settore.

A CHI È RIVOLTO
Insegnanti della scuola secondaria di I grado e del biennio della secondaria di II grado

QUANDO E DOVE
L'appuntamento si svolge nell’i.lab Biotecnologie del Museo mercoledì 14 ottobre 2015 • 15.00-17.00

ISCRIZIONI
Scrivere a didattica@museoscienza.it indicando nome, cognome, scuola e numero di telefono precisando nell’oggetto BIOTECNOLOGIE E ALIMENTI PER INSEGNANTI

i.lab Materiali | TRE PEZZI FACILI PER LA SCUOLA PRIMARIA


Tre incontri rivolti agli insegnanti della scuola primaria per affrontare con un approccio sperimentale l’insegnamento delle scienze in classe.

PIOVE! NON BAGNARTI
sabato 28 febbraio 2015, ore 10.00 – 12.00
Esploriamo che cosa succede quando un materiale incontra l'acqua. Scopriamo quali materiali sono impermeabili e quali no.
L’incontro si svolge al Museo, nell’i.lab Materiali.



FORZE IN AZIONE: SPINGERE, TIRARE, LASCIAR ANDARE
lunedì 16 marzo 2015, ore 14.30 – 16.30
Una serie di attività sperimentali per esplorare alcune forze ben conosciute e prendere confidenza con la loro rappresentazione.
L’incontro si svolge al Museo, nell’i.lab Materiali.
Per iscriversi è necessario compilare il seguente modulo on-line


4 FACCE DELL’ENERGIA…
lunedì 30 marzo 2015, ore 14.30 – 16.30
Sperimentiamo come l'energia si trasforma, ad esempio quando l'elettricità diventa suono o il calore movimento.
L’incontro si svolge al Museo, nell’i.lab Energia & Ambiente.
Per iscriversi è necessario compilare il seguente modulo on-line

TINKERING ZONE | UN LABORATORIO PER GLI INNOVATORI DEL FUTURO



Abbiamo in programma tre appuntamenti speciali rivolti agli insegnanti per scoprire insieme allo Staff Education&CREI la nuova TINKERING ZONE: un nuovo laboratorio dedicato al tinkering, al making, all’ingegneria e al design, dove è possibile sperimentare scienza e tecnologia con un metodo innovativo e discutere insieme su come questa modalità di lavoro può essere utilizzata in classe.

MECCANISMI IN ARTE - INCONTRO CONCLUSO
per insegnanti della scuola primaria e secondaria di I grado
mercoledì 3 dicembre 2014, ore 14.30 – 16.30
Costruiamo una piccola scultura mobile per esplorare il tema del movimento e dei meccanismi con i quali possiamo modificarlo.
L’incontro si svolge al Museo, nella Tinkering zone.


SOFFICI CIRCUITI - INCONTRO CONCLUSO
per insegnanti della scuole primaria e secondaria di I grado
lunedì 2 febbraio 2015, ore 14.30 – 16.30
Scopriamo le proprietà di conduzione e isolamento elettrico delle paste modellabili per realizzare oggetti che incorporano led, motorini o altri piccoli dispositivi elettrici.
L’incontro si svolge al Museo, nella Tinkering zone.


MAKE MAKEY
per insegnanti della scuola secondaria di I e di II grado
lunedì 2 marzo 2015, ore 14.30 – 16.30
Esploriamo le potenzialità di utilizzo in classe della scheda Makey Makey: uno strumento sviluppato presso il MIT MEDIA LAB che permette di interfacciare il mondo reale con il mondo digitale del pc. La scheda permette di sperimentare la programmazione con uno sguardo alla creatività e di introdurre il mondo dei controlli come Arduino.
L’incontro si svolge al Museo, nella Tinkering zone.
Per iscriversi è necessario compilare il seguente modulo on-line

i.lab Area dei piccoli | MATEMATICA PER I PICCOLI


Due appuntamenti rivolti agli insegnanti della scuola primaria e della scuola dell’infanzia, per affrontare con un approccio sperimentale il tema della matematica raccontata ai più piccoli.

QUANDO E DOVE
lunedì 12 gennaio 2015 dalle 14.30alle 16.30
sabato 24 gennaio 2015 dalle 10.00 alle 13.00
gli incontri si svolgono al Museo nell’i.lab Area dei piccoli

PER CHI
l’incontro è rivolto agli insegnanti della scuola primaria dell’infanzia.

ISCRIZIONI
per le iscrizioni è necessario compilare il seguente modulo on-line


2014

ilab Alimentazione | AGGIUNGI UN POSTO A TAVOLA


Come si fa a fare colazione nel mondo?
Come si immaginano il cibo del futuro le seconde generazioni?
Un incontro dedicato al cibo e ai migranti per iniziare a parlare insieme a voi di intercultura.

Venite a raccontarci la vostra esperienza e discutere insieme le iniziative rivolte alle scuole e alle famiglie di ragazzi stranieri a che il Museo sta progettando.

Aggiungi un posto a tavola è un’attività del progetto Scienza e Tecnologia dell’Alimentazione realizzato grazie al sostegno di Fondazione Cariplo.

QUANDO E DOVE
mercoledì 3 dicembre 2014 dalle ore 14.30 alle 16.00; l’incontro si svolge al Museo.

PER CHI
l’incontro è rivolto agli insegnanti di ogni ordine e grado

ISCRIZIONI
per le iscrizioni è necessario compilare il seguente modulo on-line (entro il 27 novembre)

Nuova esposizione SPAZIO | INCONTRA IL CURATORE



Il curatore delle collezioni dedicate all’area tematica Comunicazione, accompagna gli insegnanti alla scoperta della nuova esposizione dedicata allo SPAZIO.

QUANDO E DOVE
giovedì 20 novembre 2014 dalle 14.30 alle 16.30; l’incontro si svolge al Museo.

PER CHI
l’incontro è rivolto agli insegnanti della scuola primaria e secondaria di I e di II grado.

ISCRIZIONI
per le iscrizioni è necessario compilare il seguente modulo on-line
http://tinyurl.com/incontraCurtoreSpazio

i.lab Biotecnologie | DISCUTIAMO DI VACCINI E SISTEMA IMMUNITARIO



Laboratorio aperto nell’ambito del programma educativo CRESCERE IN SALUTE.
In collaborazione con l’Istituto Clinico Humanitas

Un’attività per esplorare le più attuali ricerche in tema di prevenzione, discutere benefici e svantaggi delle vaccinazioni e sperimentare insieme allo staff dei servizi educativi del museo alcune attività di osservazione al microscopio e lavoro sulle variabili con terreni colturali e piastre Petri per introdurre il tema in modo sperimentale in classe.

QUANDO E DOVE
mercoledì 22 ottobre 2014 dalle 14.30 alle 16.30; l’incontro si svolge al Museo nell’i.lab Biotecnologie

PER CHI
l’incontro è rivolto agli insegnanti della scuola primaria e secondaria di I e di II grado.

ISCRIZIONI
per le iscrizioni è necessario compilare il seguente modulo on-line
http://tinyurl.com/crescereinsalute

i.lab Biotecnologie | BIOTECNOLOGIE E ALIMENTI


Laboratorio aperto nell’ambito della Settimana europea delle Biotecnologie.
Realizzato in partnership con Assobiotec

Qual è la relazione tra biotecnologie e alimenti? Come possono i microrganismi aiutarci a produrre, conservare e riciclare il cibo? Nell’i.lab biotecnologie facciamo esperimenti e incontriamo un ricercatore per scoprirlo insieme.

QUANDO E DOVE
L’incontro si svolge al Museo nell’i.lab Biotecnologie.

PER CHI
l’incontro è rivolto agli insegnanti della scuola secondaria di I e II grado.

ISCRIZIONI
per le iscrizioni è necessario compilare il seguente modulo on-line http://tinyurl.com/biotecnologiealimenti

Matematica all’uncinetto


Siete appassionati di uncinetto? Non ne sapete niente ma vorreste iniziare a farlo?
Vi piace anche la matematica?
Cerchiamo proprio voi. Dal 26 settembre per la Notte dei ricercatori e per tutto il week end successivo lavoreremo tutti insieme all’uncinetto per far crescere dentro il museo una grande barriera corallina fatta di fili e di colori.

Il lavoro all'uncinetto è il modo più semplice per rappresentare il piano iperbolico, elemento di una geometria diversa da quella piana alla quale siamo abituati.
A lungo i matematici hanno cercato di costruire un modello fisico di piano iperbolico, un piano dove due rette parallele, invece di non incontrarsi mai come su un piano euclideo o convergere come su una sfera, divergono. La soluzione era semplice: farlo all’uncinetto. Basta per ogni riga aumentare sistematicamente di un punto. L'attività ci mostra come una forma può svilupparsi da poche istruzioni che si ripetono dando origine a un oggetto che richiama il mondo naturale.
La caratteristica di un modello iperbolico è quella di sviluppare una superficie massima con un minimo di volume. Per questo molti esseri viventi come i coralli che hanno bisogno della massima superficie filtrante per nutrirsi crescono seguendo una geometria iperbolica.

L’idea da realizzare, anche grazie al vostro contributo, è quella di fare all'uncinetto piani iperbolici e pseudosfere per costruire il modello di una barriera corallina. Ogni partecipante realizzerà una parte che si unisce a quelle degli altri per la crescita complessiva della barriera.



È liberamente ispirata al Coral Reef Project.
Esempi di realizzazioni si trovano nella pagina dedicata alle mostre: http://crochetcoralreef.org/exhibitions/denver_art_museum.php

QUANDO
26 settembre dalle 18.00 alle 22.00;
sabato 27 settembre dalle 14.30 alle 18.30;
domenica 28 settembre dalle 10.00 alle 13.00 o dalle 14.00 alle 18.00

Il Museo mette a disposizione ferri e fili, ma se ne hai di tuoi e preferisci usare quelli, portali con te.


ISCRIZIONI
Per partecipare compila entro il 7 settembre questo modulo online.

i.lab Alimentazione | CHE FAME CHE HO


rivolto agli insegnanti della scuola primaria e secondaria di I grado
lunedì 7 aprile | dalle 15.00 alle 16.30

Un’occasione speciale per parlare di disordini alimentari nei bambini e ragazzi con Mariangela Mazzoni, psicologa dell’Associazione Pollicino. Il tema riguarda da vicino anche la scuola e gli insegnanti che spesso si trovano a condividere il pranzo con i ragazzi.
Quanto è utile insistere nel proporre un alimento? Che cosa può fare la scuola per prevenire l’obesità infantile? Come collaborare con la famiglia nell’affrontare questi problemi?
Attraverso un gioco di discussione vi chiediamo di “prendere posizione” su alcuni argomenti che saranno lo spunto per porre domande e dialogare con la psicologa.

L'Associazione Pollicino e Centro Crisi Genitori, Onlus formata da un’équipe di professionisti, tra i quali psicoterapeuti, psicologi e pediatri, opera su più fronti, prima di tutto svolgendo un importante lavoro di prevenzione, sensibilizzando gli adulti, siano essi genitori, educatori o specialisti, riguardo un tema ancora poco conosciuto e per questo molto spesso sottovalutato. Tale attività viene promossa dal team attraverso incontri di approfondimento, conferenze e interventi nelle scuole, che hanno lo scopo sia di richiamare l'attenzione su questo tipo di problematiche, sia di fornire indicazioni utili su come poter interpretare i segnali sottesi alle abitudini alimentari dei bambini, prevenendo così l'insorgere di un disturbo vero e proprio. http://www.pollicinoonlus.it/


INFORMAZIONI E ISCRIZIONI
Scrivere a crei@museoscienza.it indicando nome, cognome, recapito telefonico e istituto di appartenenza e materia insegnata entro il 31 marzo 2014. Specificare nell’oggetto della mail: CHE FAME CHE HO.

PERCORSI TRA TEATRO E SCIENZA PER INSEGNANTI CURIOSI


i.lab Alimentazione | PANE AL PANE
rivolto agli insegnanti della scuola secondaria di I e di II grado
lunedì 17 febbraio 2014 | dalle 15.00 alle 17.00

Impastare, lievitare e modellare: gesti semplici che a poco a poco diventano spontanei, indispensabili per ottenere un composto omogeneo, elastico e profumato.
Scopriamo come farina, acqua e lievito si trasformano partendo dalle diverse tecniche per impastare. Lavoriamo diversi tipi di farine con l’acqua per scoprire come si forma il glutine e perché una farina “forte” o “debole” può influenzare il risultato finale. Sperimentiamo come agisce il lievito, quali condizioni rendono la lievitazione più o meno lenta e cuociamo gli impasti nel forno per capire come si forma il profumo tipico del pane.

L’incontro si svolge al Museo ed è rivolto agli insegnanti della scuola secondaria di I e di II grado in occasione dello spettacolo “Pane al Pane” di Flavio Albanese, in scena al Piccolo dal 5 all’11 febbraio 2014.
http://www.piccoloteatro.org/spettacoli-juniores-2013-2014

INFORMAZIONI E ISCRIZIONI
Scrivere a crei@museoscienza.it indicando nome, cognome, recapito telefonico e istituto di appartenenza e materia insegnata entro il 31 gennaio 2014. Specificare nell’oggetto della mail: PANE AL PANE.


2013

i.lab Biotecnologie e i.lab Genetica | DNA in tasca


Rivolto a insegnanti della scuola secondaria di I e di II grado nell’ambito della Settimana Europea delle Biotecnologie
Partner Assobiotec
Realizzato nell’ambito del Progetto Dire Fare Scienza promosso da Miur


martedì 1 ottobre 2013 | dalle 14.30 alle 16.30

I temi della genetica e delle biotecnologie offrono notevoli spunti di discussione e di approfondimento e pongono domande cruciali per l’identità stessa degli individui e dell’ambiente nel quale vivono; a volte però la gestione di argomenti così attuali e coinvolgenti può diventare insidiosa e difficoltosa rischiando di far prevalere pregiudizi o false conoscenze.
L’obiettivo di questo incontro è quello di fornire un supporto per affrontare e organizzare queste tematiche in forma chiara e consapevole, volta ad acquisire un metodo di conoscenza critico, di ricerca e di confronto.
Verranno proposti degli esperimenti per estrarre DNA da cellule vegetali e umane con l’obiettivo di definire i concetti di cellula e DNA; comprendere che il DNA è presente negli esseri viventi; riuscire ad isolare e rendere visibile il materiale genetico; esplorare alcuni concetti chiave della genetica grazie a giochi e/o exhibit che esplicitano e modellizzano l’invisibile e confrontarsi con la ricerca.
Un momento centrale verrà lasciato al confronto tra i partecipanti e con esperti del settore con l’obiettivo di raggiungere una maggiore consapevolezza sui temi affrontati.

Sarà presente il ricercatore Massimo Galbiati, Università degli Studi di Milano, Piattaforma Modelli Vegetali, Fondazione Filarete, Milano.

Informazioni e iscrizioni
Scrivere a crei@museoscienza.it indicando nome, cognome, recapito telefonico, istituto di appartenenza e materia insegnata.
Specificare nell’oggetto della mail: DNA in tasca.

Percorsi tra teatro e scienza per insegnanti curiosi


Realizzato nell’ambito del Progetto Dire Fare Scienza promosso da Miur

“IL VOLO DI LEONARDO”
"Una volta che avrete imparato a volare, camminerete sulla terra guardando il cielo perché è là che siete stati ed è là che vorrete tornare”. Così scriveva Leonardo da Vinci riferendosi al volo.
Dalla collaborazione tra Piccolo Teatro di Milano e Museo della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci, in occasione dello spettacolo Il volo di Leonardo – Vita peripezie e miracoli del più grande genio dell’umanità, proponiamo due incontri speciali dedicati agli insegnanti.

4 marzo 2013 | dalle 15.00 alle 17.00
Piccolo Teatro | Via Rovello, 2

insieme all’artista Flavio Albanese e a Claudio Giorgione curatore del Dipartimento Leonardo - Arte e Scienza al Museo, attraverso il racconto del percorso teatrale Il volo di Leonardo – Vita peripezie e miracoli del più grande genio dell’umanità e all’esplorazione dei suoi numerosi campi di studio, parliamo di Leonardo, poliedrica e originale figura del Rinascimento.

11 marzo 2013 | dalle 15.00 alle 17.00
Museo della Scienza e della Tecnologia | Via San Vittore, 21

Nel laboratorio interattivo Leonardo un workshop per sperimentare in prima persona alcune delle macchine che Leonardo aveva progettato per il volo e scoprire la scienza e la tecnologia che nascondono.

“IL VIAGGIO”
“Se cerchi la strada verso Itaca - scrive il poeta greco Kavafis - spera in un viaggio lungo, avventuroso e pieno di scoperte”. Dalla collaborazione tra Piccolo Teatro di Milano e Museo della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci, in occasione dello spettacolo Canto la storia dell’astuto Ulisse, proponiamo un incontro speciale dedicato agli insegnanti sul tema del viaggio.

18 marzo 2013 | dalle 15.00 alle 17.00
Museo della Scienza e della Tecnologia | Via Olona, 6 bis

Viaggi epici, immaginati e vissuti, storie di grandi navi, viaggiatori e navigatori: insieme all’artista Flavio Albanese e a Marco Iezzi curatore del Dipartimento Trasporti al Museo, sul ponte di comando del transatlantico Conte Biancamano, uno dei più suggestivi oggetti storici del Museo, ripercorriamo la storia di alcuni viaggi e viaggiatori.


COSA FARE PER ISCRIVERSI
Gli interessati possono mandare un’e-mail indicando nome, cognome, istituto di appartenenza e recapito telefonico all’indirizzo crei@museoscienza.it.

i.lab genetica | Piante e geni" />

i.lab genetica | Piante e geni


18 marzo | ore 14.30-17.00
In collaborazione con CNR, Consiglio Nazionale delle Ricerche - IBBA, Istituto di Biologia e Biotecnologia Agraria

Come si adattano in natura i vegetali? Come si possono selezionare i caratteri delle piante? Come sono stati migliorati i vegetali utilizzati in agricoltura?
Attraverso attività sperimentali e il confronto con gli esperti dell’IBBA indaghiamo il rapporto tra geni e piante e scopriamo i risultati delle ricerche in atto.

Informazioni e iscrizioni
Per partecipare agli incontri è necessario mandare una e-mail con nome, cognome, scuola, città e numero di telefono a crei@museoscienza.it entro il 12 marzo 2013.


2012

OFFICINE FABRIANO: Mettiamo le carte in tavola


Realizzato nell’ambito del Progetto Innovare l’Educazione alla Scienza e alla Tecnologia per la scuola promosso da Miur.

12 e 19 novembre 2012 dalle 14.30 alle 17.30
Per insegnanti della scuola secondaria di I grado di arte e tecnologia.


Come si comporta la carta quando viene tirata, strappata, piegata, colpita, accartocciata?
Sperimentiamo che cosa succede quando la carta incontra l'acqua e altri liquidi.
Consideriamo le sue proprietà di isolamento termico e proviamo ad usarla per studiare qualche argomento
di matematica.
In collaborazione con cartiere Fabriano e Corraini Edizioni.

Per iscrizioni
Consultare il sito http://officine.fabriano.com/iscrizione/
In collaborazione con cartiere Fabriano e Corraini Edizioni.
La cartiere Fabriano ringraziano la scuola italiana investendo nella cultura per la diffusione delle conoscenze legate alla carta con il progetto Officine Fabriano

Incontro di formazione per lo sviluppo di risorse educative on-line" />

Incontro di formazione per lo sviluppo di risorse educative on-line


Un incontro dedicato agli insegnanti e mirato allo sviluppo di percorsi educativi on-line è previsto per il 12 aprile dalle 15.00 alle 17.00 presso il MUST.
In collaborazione con lo staff del Museo gli insegnanti potranno lavorare sui contenuti del Museo e della loro programmazione didattica sviluppando risorse utili per arricchire la visita al Museo oltre che il lavoro in classe. Gli insegnanti-autori dei 10 migliori percorsi validati dal Progetto e caricati sul portale potranno svolgere con la loro classe una visita gratuita al Museo durante l’anno 2012-2013.

Tre appuntamenti speciali: 8 , 20 marzo e 2 aprile 2012 | dalle 15.00 alle 17.00
“Il volo di Leonardo – incontri tra arte e scienza per insegnanti curiosi”" />

Tre appuntamenti speciali: 8 , 20 marzo e 2 aprile 2012 | dalle 15.00 alle 17.00
“Il volo di Leonardo – incontri tra arte e scienza per insegnanti curiosi”


Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia | Via San Vittore, 21
"Una volta che avrete imparato a volare, camminerete sulla terra guardando il cielo perché è là che siete stati ed è là che vorrete tornare”. Così scriveva Leonardo da Vinci riferendosi al Volo.
Dalla collaborazione tra Piccolo Teatro di Milano e Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci, in occasione dello spettacolo Il volo di Leonardo – Vita peripezie e miracoli del più grande genio dell’umanità, proponiamo due incontri speciali dedicati agli insegnanti.

8 marzo 2012 | insieme all’artista Flavio Albanese e a Claudio Giorgione curatore del Dipartimento Leonardo - Arte e Scienza al Museo, attraverso il racconto del percorso teatrale Il volo di Leonardo – Vita peripezie e miracoli del più grande genio dell’umanità e all’esplorazione dei modelli della collezione storica del Museo, parliamo di Leonardo, poliedrica e originale figura del Rinascimento.

20 marzo e 2 aprile 2012 | nel laboratorio interattivo Leonardo un workshop per sperimentare in prima persona alcune delle macchine che Leonardo aveva progettato per il volo e scoprire la scienza e la tecnologia che nascondono.



Informazioni e iscrizioni
Per partecipare agli incontri è necessario mandare una e-mail con nome, cognome, scuola, città e numero di telefono a crei@museoscienza.it entro il 6 marzo 2012.



i.lab Energia & Ambiente" />

i.lab Energia & Ambiente


19 marzo 2012| ore 15.00-17.00
Visita il nuovo i.lab Energia e scopri i nuovi percorsi per la scuola primaria, secondaria di primo e di secondo grado. Sperimentiamo cosa significa produrre, trasportare e gestire energia.




2011

i.lab chimica


5 dicembre 2011 | ore 14.30 - 16.30
Sfida molecolare. Tra esperimenti e sfide ricostruiamoil percorso che la chimica compie dalle materie prime ai prodotti di uso quotidiano.



i.lab alimentazione


7 novembre | ore 14.30-16.30
in collaborazione con FEDERCHIMICA-AISPEC
Creme, gelatine e gelati: scopriamo come il cibo trasforma la sua consistenza e le differenze tra diversi addensanti o emulsionanti utilizzati nell’industria dolciaria.



i.lab alimentazione


18 aprile 2011 - ore 14.30-16.30


scopriamo in che modo il cibo può cambiare la sua consistenza e sperimentiamo le differenze tra vari addensanti o emulsionanti utilizzati nell’industria dolciaria.

Chimica di Base


14 aprile 2011 ore 17.00–19.00


visita speciale alla nuova sezione espositiva dedicata alla Chimica di base

i.lab alimentazione


28 marzo 2011 - ore 14.30-16.30


Approfondiamo la conoscenza di alcuni alimenti adatti a particolari esigenze come le vitamine e i probiotici;


2010

Incontro con i ricercatori di nanotecnologie


Giovedì 25 Marzo 2010 – ore 17.30


Cosa sono le nanotecnologie? Fanno parte della nostra vita? Quali sono i rischi e i benefici? Scopriamo insieme agli esperti del Museo e dell’Università CIMAINA di Milano la ricerca che stanno conducendo al Museo sull’applicazione delle nanotecnologie in campo fotovoltaico.
La ricerca è condotta nell’ambito del progetto europeo NanoToTouch, Nanosciences Live in Science Centres and Museums.

Realizzato nell'ambito del Progetto La Primavera della Scienza

Informazioni e prenotazioni:
Giulia de Martini

tel +39.02.48555.384

Visita al deposito di telecomunicazioni


Giovedì 14 Gennaio 2010 – ore 17.30


Se paragonassimo il Museo a un'isola, i depositi ne sarebbero il
tesoro. Scopriamo cosa si nasconde dietro le porte chiuse del Museo:
antichi televisori, rarissimi telefoni e gli strumenti originali
di Guglielmo Marconi. Avrai la possibilità di vedere in funzione
alcuni di questi antichi cimeli.




2009

Visita alla sezione astronomia


Giovedì 26 Novembre 2009 – ore 17.30



In occasione dell'Anno Internazionale dell'Astronomia, è ancora
più interessante visitare la sezione del Museo dedicata a questa
antica Scienza per scoprire quanto ancora oggi dobbiamo al paziente
lavoro di riordino metodologico intrapreso quattro secoli fa da
Galileo. La Sezione Astronomia raccoglie alcune testimonianze delle
ricerche che hanno cambiato la nostra visione dell'Universo e che
sono state alla base della più grande rivoluzione culturale - e
sociologica - dell'epoca moderna.



ORGANIZZAZIONE E PRENOTAZIONI

email prenotazioni@museoscienza.it
T 02 48555 558
F 02 48010 055
orari 09.00 - 14.00
da lunedì a venerdì

In primo piano

I.LAB LEONARDO

Il laboratorio si rinnova! Modelli in grande formato delle macchine da cantiere e per il volo, strumenti per il disegno in prospettiva e le tecniche pittoriche. Tante attività per esplorare e conoscere come nel lavoro di Leonardo da Vinci arte e scienza siano sempre connesse per produrre nuove conoscenze.
Scopri di più >

I.LAB MATEMATICA

Un nuovo laboratorio per fare matematica in modo sperimentale. Tanti percorsi inediti per scoprire come numeri, forme geometriche, grandezze e modelli astratti possano aiutarci a interpretare quello che accade intorno a noi.
Scopri di più >


Venite in treno

Facebook

Seguici su Facebook

Youtube

Seguici su Youtube

Gallery fotografiche

Gallery fotografiche

Twitter

Seguici su Twitter

TripAdvisorCommenta su TripAdvisor Audio

Sezione Audio